il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

L'Italia tripudia la guerra

L'Italia tripudia la guerra

(5 Novembre 2010) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...)

II parenti ignorati dalla stampa

(13 Ottobre 2010)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in medioevosociale-pietro.blogspot.com

Il silenzio ha avvolto ed isolato i parenti dei soldati morti. Le uniche voci che abbiamo sentite sono quelle dei politici e dei religioni inneggianti al grande destino dell'Italia portatrice di valori nelle contrade dominate da Satana e dal terrorismo. Il vescovo si è addirittura spinto fino a definir...e profeti gli alpini, profeti non ho capito bene di che cosa.
La complicità della stampa italiana con il Governo e l'Esercito è stata scandalosa. Non sappiamo niente delle madri, delle mogli, dei figli dei caduti. Niente di niente. Le uniche cose sfuggite alla fittissima rete stesa dal Potere sono state il pianto di una madre che si udiva come sottofondo delle immagini che inquadravano l'arrivo dell'aereo con le salme e la esclamazione dello zio amarissima verso La Russa "si goda lo spettacolo" subito perdonata dal generosissimo ministro ed ammessa perchè emotiva.....
La prossima volta ci faranno vedere e sentire soltanto i discorsi dei politici e del prete di turno. Prete di una Chiesa Fondamentalista che è tornata ad essere alla grande la Chiesa delle Grandi Crociate che portarono tantissimi lutti in Oriente e crudeltà inaudite che si spinsero fino al cannibalismo. Molti prigionieri islamici furono impalati a grandi spiedi e rosolati per essere poi mangiati da gente che si chiamava con nomi di grande impatto romantico come Riccardo Cuor di Leone etc...

Pietro Ancona

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

Ultime notizie dell'autore «Pietro Ancona - segretario generale CGIL sicilia in pensione»

4249