il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Mezzogiorno di fuoco

Mezzogiorno di fuoco

(2 Marzo 2011) Enzo Apicella
Gli USA preparano l'invasione della Libia

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • Sviluppi e compiti
    (17 Ottobre 2019)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    APPUNTAMENTI
    (Capitale e lavoro)

    • 18 Ottobre 2019 - Mestre (VE)
      Contro lo sfruttamento del lavoro e della natura, contro repressione e militarismo, per un fronte di lotta anti-capitalista

    SITI WEB
    (Capitale e lavoro)

    Sciopero generale: Cronaca delle iniziative in tutte le città

    (13 Marzo 2004)

    ROMA - Manifestazione Regionale - piazza della Repubblica (Esedra), ore 9,30
    ore10: si ingrossa il concentramento di piazza della Repubblica. molti uffici chiusi a Roma.
    ore 10,40: si sta formando il corteo mentre continuano ad affluire lavoratori, c'è il pubblico impiego, i vigili del fuoco, il tresporto aereo, i lavoratori della centrale di Civitavecchia in lotta, i precari. si nota lo striscione "oggi lavoratori, domani precari - del doman non v'è certezza"
    ore 11,15: il corteo passa sotto il ministero delle Finanze. è aperto da trampolieri e mangiafuoco a simboleggiare, rispettivamente, il precariato e il carovita. Ferrero ha portato il saluto della segreteria del PRC.
    ore 12,15: il corteo sta arrivando sotto gli uffici del mistro Maroni

    BOLOGNA - Manifestazione Regionale sotto l'ISTAT - piazza Galvani, ore 9,30
    ore10: in corso il concentramento.
    ore11: buona partecipazione allo sciopero nonostante la censura dei giorni scorsi. i trasporti, che hanno limitato la fascia oraria per permettere la partecipazione alla manifestazione, registrano punte di adesione dell'80%
    ore 13,30: a conclusione delle iniziativa si registra un'altissima adesione allo sciopero, con il blocco quasi totale in quei servizi coinvolti: cooperative, trasporti, ecc. e presenza massiccia all'iniziativa dei precari, degli atipici, delle cooperative sociali.
    il presidio itinerante ha portato in corteo "San Precario" e si è recato presso l'Istat, la camera di commercio, la prefettura; è stata occupata la biblioteca centrale "sala borsa" dove è stato fatto un esorcismo per scongiurare il ventilato ticket sul prestito dei libri.

    MILANO - Manifestazione Regionale - concentramento Largo Cairoli, ore 10,00
    ore 10: ancora prima dell'orario del concentramento, gia molti lavoratori erano già in piazze.
    ore 12,10: bello e partecipato il corteo che si avvia verso l'Assolombarda, ricevendo la solidarietà dei cittadini lungo il percorso. tra gli altri, nel corteo si notano, i lavoratori dell'Alfa Romeo, la sanità, il pubblico impiego, l'AEM, le poste, la scuola, gli inquilini. forte la caratterizzazione contro la guerra.

    FIRENZE - Manifestazione Regionale - piazza San Marco, ore 9,30
    ore 10,20: si sta muovendo il corteo, continuano ad affluire i lavoratori. a Pistoia hanno scioperato il 10% dei Vigili del fuoco.
    ore 11: il corteo si è fermato ora davanti ai palazzi della Prefettura e del consiglio regionale
    ore 11,15: il corteo sta attraversando il centro storico e si avvia verso la sede di Confindustria. consistente la presenza e la partecipazione del pubblico impiego, della sanità, delle coop.sociali.
    ore 12,30: davanti alla sede di Confindustria si avvia a conclusione la manifestazione

    GENOVA - Largo Lanfranco (Prefettura di GE) ore 10
    ore 10,30: si riempie la piazza di fronte alla Prefettura, sono presenti tutte le componenti della CUB, mentre continuano ad affluire i lavoratori.
    ore 11: adesione generalizzata allo sciopero nel P.I., anagrafe e asili del comune di GE, alla provincia, all'inps, inail, agenzie fiscali. il presidio, vede la presenza anche dei metalmeccanici FLMU, dei trasporti pubblici, dei servizi, i bancari, i precari.

    POTENZA - Presidio c/o la Prefettura, piazza M.Pagano ore 10
    ore 10,50: è in svolgimento il presidio con volantinaggio davanti alla Prefettura.

    TORINO - Presidio Regionale - piazza Castello, ore 10,30
    ore 10,55: si ingrossa il concentramento. sono presenti, tra gli altri, le RdB pubblico impiego, la CUB di Novara e Alessandria, la FLMU, il SALCA, Università.
    ore 11,30: si va ad un incontro con il Prefetto, la delegazione entra in prefettura.
    ore 12,15: concluso l'incontro con il vice prefetto che ha raccolto le istanze dei manifestanti. continua il presisdio in piazza Castello.

    TRIESTE - Presidio Regionale - piazza della Borsa, ore 10
    ore 11,10: è in corso il presidio con presenza di lavoratori da tutte le provincie friulane. adesione allo sciopero buona, con punte del 45% nei trasporti di Trieste, ci sono i lavoratori delle aziende metalmeccaniche soggette a smantellamento.

    BARI - la mattina: presidi e volantinaggi c/o Policlinico, sede Rai, stazione FS
    il pomeriggio: partecipazione alla manifestazione contro il piano sanitario regionale - piazza Massari, ore 17
    ore 11,20: buona adesione nonostante il silenzio dei media, sono in corso le iniziative previste, anche se l'appuntamento maggiore e con la manifestazione del pomeriggio in difesa della salute e contro il piano regionale.

    NAPOLI - Manifestazione Regionale - piazza del Gesù, ore 10
    ore 11,30: un grande e bel corteo sta attraversando la città, buona adesione allo sciopero. prenti in piazza, tra l'altro, i lavoratori del pubblico impiego, dei trasporti, i tassisti. sono in corso in città iniziative fatte dai disoccupati e centri sociali, in contemporanea al corteo, contro gli aumenti dei trasporti pubblici e dei servizi sociali.

    COSENZA - c/o Palazzo Uffici ore 10
    ore 11,40: buona partecipazione allo sciopero. presidio a Cosenza, con volantinaggi in tutta la provincia.

    REGGIO CALABRIA - c/o Consiglio Regionale ore 10
    ore 11,45: si avvia a concludersi il presidio e volantinaggio.

    MATERA - Presidio e iniziative dalle ore 8 in piazza Prefettura
    ore 12: è in corso da stamattina il presidio no-stop di 24 ore sotto la Prefettuta. aderiscono anche la rete per il reddito, non solo bianco, il comitato per il reddito, c'è stata la solidarietà dal comune, assessorato politiche sociali, rispetto alla battaglia per il reddito che è al centro di questa giornata di lotta. presenti in piazza disoccupati e precari.

    VENEZIA - c/o cinema Excelsior, piazza Ferretto ore 10
    ore 12,20: è in corso l'iniziativa, dopo la poiezione del film c'è una assemblea incentrata sulla difesa del diritto di sciopero e contro i provvedimenti disciplinari della ACTV. oggi ci saranno a Padova e Vicenza iniziative contro il carovita e il lavoro precario e flessibile.
    ore 13,10: sciopero riuscito, blocco pressochè totale nei trasporti pubblici. i lavoratori delle poste hanno manifestato sotto la sede regionale.l'iniziativa e l'assemblea al cinema ha visto l'intervento anche dell'assessore provinciale al lavoro.

    TREVISO - piazza della Stazione ore 10
    ore 12,25: è in corso il presidio sit-in con volantinaggio. l'iniziativa è caratterizzata dalla protesta dei lavoratori delle poste contro l'aumento dei carichi di lavoro.

    PESCARA - Piazza Italia (Prefettura di PE) ore 9,30
    ore 12,30: si è svolto il presidio sotto la prefettura, con volantinaggio. dal presidio un gruppo di lavoratori Co.co.co. della ASL Avezzano, Sulmona, Castel di Sangro che, scioperando, hanno di fatto bloccato tutti i servizi che vengono gestiti da lavoratori precari, si sono recati presso l'assessorato regionale alla sanità occupando gli uffici chiedendo e ottenendo un incontro con l'assessore in cui rivendicheranno il diritto al lavoro stabile e contro ogni forma di precariato

    CAGLIARI - Presidio presso la sede INPS, ore 10
    ore 12,45: si avvia conclusione il presidio e volantinaggio sotto la sede INPS contro gli attacchi alle pensioni. sono presenti il pubblico impiego, la FLMU, la Flaica, i trasporti, i precari, gli LSU. I lavoratori hanno provocatoriamente lavato i vetri alle macchine ferme ai semafori per evidenziare le aggravate condizioni economiche dei lavoratori.

    PERUGIA - Manifestazione, corso Vannucci ore 10
    Ore 12,50: si è svolto il presidio e volantinaggio lungo corso Vannucci fino al Policlinico e agli uffici comunali

    Fonte

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Ultime notizie del dossier «12 marzo 2004 sciopero generale»

    9696