il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

BP Louisiane blues

BP Louisiane blues

(2 Giugno 2010) Enzo Apicella
A 40 giorni dall'esplosione della piattaforma della British Petroleum fallisce l'ennesimo tentativo di bloccare la fuoriuscita di petrolio

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Ambiente, Sea Shepherd: 'Il Mediterraneo sta morendo'

(27 Settembre 2011)

L'attivista denuncia "l'economia dell'estinzione" e la mancanza di volontà politica nel salvaguardare l'ecosistema marino

"Per salvare il Mediterraneo bisognerebbe bloccare la pesca per 20 anni." Lo denuncia Paul Watson, co-fondatore di Greenpeace e oggi leader di Sea Shepherd, ente per la difesa delle specie marine minacciate. Watson è intervenuto durante la Global conference di Evian, dedicata a sviluppo sostenibile e tutela dell'ambiente per denunciare quella che definisce "l'economia dell'estinzione".

Un esempio è quello del tonno rosso. I Paesi del nord Mediterraneo si incolpano l'uno con l'altro per la pesca di questa specie in estinzione ma la verità, secondo l'attivista, è che "c'è un interesse a far ridurre la specie a portarla vicino all'estinzione, per denaro". Infatti, spiega Watson, " meno pesci ci sono, più il prezzo sale, quindi se la popolazione è ridotta al minimo chi vende i tonni è seduto su una miniera d'oro."

Secondo Watson nessuno dei 23 Paesi bagnati dal Mediterraneo "è pronto ad assumersi i propri impegni sulla tutela dell'ecosistema e delle specie. Ma il mare sta morendo."Secondo il Sea Shepherd, i governi sono incapaci di risolvere da soli perché manca una vera volontà politica.

"L'unica soluzione è che le persone si diano da fare, e agiscano in prima persona per tutelare il mare. Alcuni li chiameranno pirati, ma non devono preoccuparsene, perché è l'unica strada per il cambiamento".

www.peacereporter.net

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Ultime notizie dell'autore «Peace Reporter»

5997