il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Al Sarsak è libero

Al Sarsak è libero

(11 Luglio 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Palestina occupata)

Coloni sradicano decine di alberi da frutto

(12 Aprile 2013)

Al-Khalil (Hebron) – InfoPal. Giovedì 11 aprile, per la quinta volta consecutiva dall’inizio di quest’anno, e la seconda in due settimane, i coloni di Bat Ayin, insediamento costruito sul territorio di Beit Ummar, a Hebron, (sud della Cisgiordania), hanno ripreso le loro aggressioni contro i contadini palestinesi.

Mohammed ‘Awad, coordinatore del comitato popolare contro l’insediamento a Beit Ummar, ha spiegato che un gruppo di coloni ha assaltato i terreni agricoli appartenenti a Hammad as-Salibi, a Beit Ummar, distruggendo le coltivazioni e sradicando circa un centinaio di alberi da frutto.

‘Awad ha aggiunto che i coloni hanno scritto frasi razziste che invocavano vendetta contro gli arabi, invitando ad ucciderli, nell’ambito della campagna del “price tag”, una sorta di vendetta contro i palestinesi. Inoltre, ‘Awad ha riferito di minacce e insulti diretti contro il proprietario dei terreni assaltati.

‘Awad ha sottolineato che quella di ieri è la quinta volta dall’inizio di quest’anno, e la seconda in due settimane, in cui i coloni Bat Ayin attaccano e distruggono i terreni agricoli di Hammad as-Salibi, per spingerlo ad abbandonarli, in modo che sé ne possano impossessare e impiegare per l’espansione del loro insediamento.

InfoPal

2877