il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Honduras

Honduras

(25 Luglio 2009) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Fermare gli attacchi di ISIS su Kobane
Fermare la continua fornitura di armi della Turchia a ISIS

Solidarietà con il Kurdistan occidentale

(22 Settembre 2014)

Il Medio Oriente continua ad assomigliare ad una polveriera.L'organizzazione barbara di ISIS terrorizza sempre più l'intera regione. A parte gli attacchi sulle regioni curde nell'Iraq settentrionale, dove ISIS ha ripetutamente massacrato curdi(specialmente yezidi),cristiani e turcomanni-Mosul e Tikrit sono gìa state conquistate-ISIS ha ripreso attaccare la regione di Kobanê nella -Siria settentrionale -dalla metà di Settembre nei modi più brutali.

La regione è gia stata presa di mira dall'organizzazione terroristica nell'estate di quest'anno. Entro il 18 settembre 2014, già 21 villaggi hanno dovuto essere evacuati a causa degli attacchi ISIS, costringendo migliaia di persone a fuggire.Se la regione di Kobanê cadrà sotto il controllo di ISIS altri massacri con migliaia di morti e migliaia di rifugiati saranno inevitabili.

Rojava come modello democratico nel Medio Oriente
Kobanê è uno dei tre cantoni nel Rojava(Kurdistan occidentale/Siria Settentrionale),in cui l'autonomia è stata dichiarata nel Novembre del 2013 sotto una costituzione democratica con la partecipazione di tutti i gruppi religiosi ed etnici.La creazione di strutture democratiche di autogoverno di base rappresenta un alternativa democratica per l'intero Medio Oriente al di là delle basi nazionaliste, religiose, fondamentaliste, patriarcali e capitaliste.

Per la protezione di queste acquisizioni democratiche, la difesa delle forze dei cantoni nel Rojava hanno formato un fronte militare congiunto con diverse unità combattenti appartenenti all'Esercito Libero Siriano, l'alleanza Burkan El Firat,con lo scopo di combattere collettivamente contro ISIS a Kobanê .

La Turchia sostiene ISIS
Il modello democratico nel Rojava è una spina nel versante dei gruppi terroristici come Al Qaeda, Jubhat al Nusra, e IS,così come le forze regionali ed internazionali.Secondo le notizie riferite,materiali militari è stato trasportato via treno attraverso il confine turco-siriano e preso da ISIS.Ci sono già stati in passato segnalazioni sul sostegno turco a ISIS nei loro attacchi contro il Rojava.
Questo ovvio sostegno da parte del governo dell'AKP,che ha intensificato la propria presenza vicino al confine di Kobanê, avviene davanti agli occhi dell'opinione pubblica internazionale.
Mentre gli attacchi della milizia del terrore ISIS in Iraq e nel Kurdistan del sud all'inizio di Agosto di quest'anno sono stati osservati e condannati con grande urgenza,gli attacchi della stessa organizzazione terroristica sul Rojava sono stati totalmente ignorati.

Chiediamo all'opinione pubblica internazionale di rompere il silenzio di fronte a questi attacchi brutali sul Rojava. Le potenze internazionali devono assicurarsi che la Turchia cessi il suo sfacciato sostegno all'organizzazione dello Stato Islamico.Senza fermare il sostegno a ISIS da parte di questo stato, ISIS non può essere adeguatamente sconfitto.

La lotta contro ISIS non può essere selettiva o regionale,ma deve essere globale,unita, e determinata. 22.09.2014

UIKI ONLUS

5723