il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Ufficio d’Informazione del Kurdistan in Italia

(50 notizie - pagina 1 di 3)

Milano, 7 ottobre: libertà per Abdullah Öcalan e per tutte le prigioniere e i prigionieri politici

Pace in Kurdistan e Democrazia in Medio Oriente

Crescono le preoccupazioni relative alla salute e alla sicurezza del presidente del popolo curdo Abdullah Öcalan. Da due anni vi è un assordante silenzio sulle sue condizioni. Dall'ultima visita avvenuta il 27 luglio 2011, i costanti appelli per autorizzare la visita degli avvocati non hanno prodotto alcun risultato. Anche un comitato internazionale che comprende deputati del Parlamento...

(3 Ottobre 2017)

Italia - UIKI Onlus Comunità curda in Italia Rete Kurdistan Italia


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Una città che aspetta di essere liberata, Manbij

I popoli della Siria si sono ribellati chiedendo un cambiamento in Siria nel 2011 e sono passati all’azione contro il regime Baath. Ma la sanguinosa repressione del regime Baath ha portato la Siria in una guerra civile. Le bande locali e straniere si sono riunite sotto il nome Esercito Libero Siriano (ELS) e hanno tradito la richiesta di cambiamento, trasformazione, giustizia e libertà...

(3 Giugno 2016)

uikionlus.com


in: «Siria, guerra civile e scontro tra potenze»

Dichiarazione delle YPG sul recente attacco ad Ankara – Turchia

Il Comando Generale delle YPG (Unità di Difesa del Popolo) ha rilasciato una dichiarazione in risposta al Primo Ministro turco Ahmet Davutoglu che ha accusato le YPG per l’attacco di ieri nel cuore della capitale turca Ankara che ha causato la morte di 28 persone e ne ha ferite altre 64. Il Comando Generale delle YPG ha affermato che loro non hanno alcun collegamento con l’attacco,...

(18 Febbraio 2016)

uikionlus.com

Silopi: Lo stato turco ha giustiziato tre attiviste curde!

Da oltre due settimane continua il coprifuoco nelle città di Cizre, Sur e Silopi, luoghi storici della resistenza curda. La popolazione civile è stremata dall’impossibilità di uscire di casa e dall’assenza di forniture elettriche e idriche, vengono attaccate le abitazioni di interi quartieri, impedendo alle ambulanze di soccorrere le persone ferite negli attacchi armati...

(6 Gennaio 2016)

Ufficio di Informazione del Kurdistan in Italia- UIKI Onlus


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

IL SISTEMA DI AUTODIFESA DELLE DONNE È FONDAMENTALE PER AFFRONTARE LA VIOLENZA PATRIARCALE!

In questo giorno del 25 novembre, Giornata Internazionale Contro la Violenza Sulle Donne, acclamiamo ancora una volta la resistenza delle sorelle Mirabel contro il volto fascista del sistema patriarcale. Le sorelle Mirabel hanno mostrato nel corso della loro vita un atteggiamento basato sulla consapevolezza, la mobilitazione e la resistenza. Come molte altre donne che hanno resistito per migliaia...

(22 Novembre 2015)

uikionlus.com


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Elezioni del 1° novembre in Turchia: dall’Italia una folta delegazione di osservatori internazionali

Anche dall'Italia è partita una delegazione di osservatori internazionali indipendenti per monitorare l'andamento delle elezioni legislative del 1° novembre in Turchia. Su invito del Partito Democratico dei Popoli (HDP), il grande protagonista della passata tornata elettorale di giugno, quando riuscì a superare la soglia di sbarramento del 10% eleggendo un'ottantina di deputati,...

(30 Ottobre 2015)

Ufficio di Informazione del Kurdistan in Italia UIKI Onlus


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

La Libertà di Öcalan garantirà il successo del processo di pace in Turchia

Da uikionlus.com La questione curda in Turchia con la pubblicazione delle dichiarazioni del Newroz di Abdullah Öcalan contenenti la richiesta di negoziati di pace e di democrazia il 21 marzo 2013, 2014 2015 è entrata in una nuova fase. A queste dichiarazioni è seguito processo negoziale durato quasi tre anni. Ma quando è diventato chiaro che il processo di pace avrebbe prodotto...

(24 Agosto 2015)

Il Comitato per la Libertà di Öcalan


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Turchia e rinnovata repressione contro i curdi: cosa sta succedendo?

Da uikionlus.com Negli ultimi giorni il governo turco sta portando avanti una vasta operazione repressiva contro la società civile, i partiti e i guerriglieri curdi. Per la sua intensità, si può dire che è un bombardamento come non se ne vedevano da anni. Un attacco doppio, portato avanti sia contro le postazioni dei guerriglieri del PKK sia contro villaggi abitati dai...

(28 Luglio 2015)

Suveyda Mahmud – EUROPEAN AFFAIRS


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

21 LUGLIO, PRESIDIO A ROMA IN SOSTEGNO DI SURUC

Presidio pubblico a PIAZZA DELLA REPUBBLICA MARTEDI’ 21 LUGLIO 2015 alle ORE 19.00 in piu’ a MODENA ore 18, a TORINO ore 17 in P.zza CASTELLO, a PARMA ore 21 in P.zza Ss. ANNUNZIATA, a MILANO (il 22 luglio) ORE 16 in P.zza DUOMO, a CAGLIARI (22 luglio) ore 10 Pzza PALAZZO La mattina del 20 luglio intorno alle ore 11 si verificato un grave attentatoa Suruc,città turca sud-orientale...

(21 Luglio 2015)

Rete Kurdistan & UIKI Onlus


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Grave attentato a Suruc

Questa mattina attorno alle ore 11 si verificato un grave attento a Suruc nella provincia di Urfa. Dalle prime notizie ricevute dalla municipalità di Suruc, erano arrivati 300 esponenti della Federazione dei giovani socialisti da Istanbul per sostenere la ricostruzione di Kobane. Avevano avanzato una richiesta ufficiale alla prefettura di Suruc per poter entrare a Kobane,ingresso che non è...

(20 Luglio 2015)

UIKI Onlus Ufficio d’Informazione del Kurdistan in Itali


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Appello Internazionale per la ricostruzione di Kobanê e per l’apertura di un corridoio umanitario

Il 15 settembre 2014 i Daesh hanno lanciato la loro prima ingente offensiva contro il cantone curdo di Kobanê, in Siria. La popolazione curda, guidata dalle forze di autodifesa del popolo ( YPG e YPJ) ha organizzato una grande difesa contro l’attacco. La resistenza di uomini e donne all’interno di Kobanê, è stata una battaglia per la democrazia, per i diritti umani,...

(10 Luglio 2015)

UIKI Onlus – Rete Kurdistan Italia


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Contro la repressione dello stato iraniano contro i curdi, viva la resistenza di Ferinaz Xosrwanî!

L’Ufficio d’Informazione del Kurdistan in Italia condanna l’orribile aggressione perpetrata contro Ferinaz Xosrwanî, giovane donna curda dipendente dell’Hotel Tara, nella città di Mahabad nel Kurdistan iraniano. Ferinaz Xosrwanî si è lanciata dalla finestra del 4° piano per sfuggire al tentativo di stupro da parte di un funzionario dei servizi...

(9 Maggio 2015)

Ufficio di Informazione del Kurdistan in Italia


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Il Messaggio di Abdullah Ocalan al Newroz 2015- Amed

A TUTTO IL NOSTRO POPOLO Saluto il nuovo giorno [Newroz] di tutto il nostro popolo e degli amici schierati con la pace, l’uguaglianza, la libertà e la democrazia. La crisi causata dalle politiche neoliberiste imposte a tutto il mondo dal capitalismo imperialista e dai suoi dispotici collaboratori locali porta effetti sulla nostra regione e sul nostro paese. In questo contesto di crisi,...

(21 Marzo 2015)

UIKI


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Straordinaria partecipazione italiana alle delegazioni del Newroz in Kurdistan

L'Ufficio di Informazione del Kurdistan in Italia informa che quest'anno le tradizionali delegazioni in partenza dall'Italia per partecipare in qualità di osservatori internazionali al Newroz hanno registrato una straordinaria partecipazione, più che raddoppiata rispetto allo scorso anno. Circa 120 persone fra giornalisti, sindacalisti, avvocati, rappresentanti della società civile,...

(17 Marzo 2015)

UIKI Onlus Ufficio d’Informazione del Kurdistan in Italia


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Dedichiamo la Giornata Internazionale delle Donne 2015 alla rivoluzione delle donne nel Rojava e alla resistenza delle Unità di Difesa delle Donne YPJ!

L‘8 marzo 2015, 104 anni dopo la proclamazione della Giornata Internazionale delle Donne, le donne di tutto il mondo combattono ancora contro il sistema di dominio patriarcale. In ricordo delle lavoratrici tessili a New York che hanno perso la vita nella loro resistenza, in occasione della 2a Conferenza Internazionale delle Donne nel 1910 su proposta di Clara Zetkin è stata istituita...

(1 Febbraio 2015)

uikionlus.com


in: «Questioni di genere»

Kobanê è libera!

Dopo 134 giorni di eroica resistenza agli attacchi di ISIS, oggi finalmente le forze di difesa del popolo YPG/YPJ hanno annunciato che la città di Kobanê nel Kurdistan occidentale, Rojava, è stata completamente liberata dalle bande del cosiddetto Stato Islamico. La popolazione di Kobanê ha iniziato a festeggiare, così come in altre città curde. Questo è...

(26 Gennaio 2015)

Ufficio di Informazione del Kurdistan in Italia


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Il Rojava sfida le norme di classe, genere e potere

L’intervista che segue è stata condotta con il Dr. Amaad Yousef, Ministro dell’Economia per il Cantone di Efrîn in Rojava, da Sedat Yilmaz e apparsa in Özgür Gündem. Yilmaz ha parlato con il dottor Yousef che ha preso parte ad una conferenza organizzata dal Congresso della Società Democratica (DTK) nella città di Van, il mese scorso. Il tema della...

(10 Gennaio 2015)

UIKI


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

VERITA’ PER SAKINE, FIDAN E LEYLA!

Il silenzio è dei complici

La prossima settimana, nel secondo anniversario dell’assassinio delle militanti curde Sakine Cansiz, Fidan Dogan e Leyla Soleymez, la comunità curda marcerà a Parigi per continuare a denunciare la complicità di Francia e Turchia in queste atroci uccisioni. Lo slogan che raccoglierà la giornata di lotta sarà “Il vostro silenzio è dovuto al vostro...

(5 Gennaio 2015)

Rete romana di solidarietà con il popolo kurdo, Ufficio di informazione del Kurdistan in Italia (UIKI), centro socio-culturale Ararat, coalizione popolare internazionale contro l’ISIS


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

Esce in Italia il primo libro di Sakine Cansiz, “Tutta la mia vita è stata una lotta"

Il libro è il primo di tre volumi che Sakine Cansiz, come co-fondatrice del movimento di liberazione curdo, ha scritto negli anni 1996-1998 sulle montagne del Kurdistan e del Medio Oriente. Il libro comincia con la sua nascita e descrive la sua famiglia, le condizioni in cui è cresciuta, la sua conoscenza con il movimento di liberazione, il lavoro da lei svolto in quel tempo e gli sviluppi...

(3 Dicembre 2014)

UIKI


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

ROMA 17 OTTOBRE: PRESIDIO PER KOBANÊ

Dal 15 settembre 2014 l’ISIS ha lanciato una grande campagna militare su più fronti contro la regione curda di Kobanê (in arabo: Ayn Al-Arab) in Rojava/nord della Siria. Questo è il terzo assalto di ISIS contro Kobanê dal marzo 2014. Gli attacchi a Kobanê fanno parte di un piano generale volto all’annientamento del potere politico dei curdi in Rojava, nord...

(14 Ottobre 2014)

UIKI


in: «La lotta del Popolo Kurdo»

<<   | 1 | 2 | 3 |    >>

36816