">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Violenza sulle donne

Violenza sulle donne

(30 Aprile 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Femminicidi e violenze tratto orrido e feroce del sistema capitalistico in decadenza

(30 Giugno 2023)

CONTRO LA VIOLENZA MASCHILE E STATALE ATTUARE OGNI FORMA DI AUTODIFESA COLLETTIVA E SOCIALE, SVILUPPARE COOPERAZIONE E SOLIDARIETA’ DI CLASSE

UN FORTE PARTITO RIVOLUZIONARIO PER SPAZZAR VIA IL GOVERNO NEOFASCISTA E PER ROVESCIARE IL SISTEMA CAPITALISTICO MARCIO E CORROTTO, PER UNA REALE LIBERAZIONE FEMMINILE E PER UNA SOCIETÀ DI LIBERI ED EGUALI
Dall’inizio del 2023 si contano oltre 40 femminicidi, la cui efferatezza non conosce limiti, colpendo anche figli, parenti, amici della donna uccisa. I più recenti sono quello di Giulia Tramontano, incinta di sette mesi, uccisa a Senago il 27 maggio dal suo compagno che ha tentato di bruciarne il corpo per ben due volte; quello della poliziotta Pierpaola Romano freddata il 1° giugno nell’atrio di casa, a Roma da un collega che non accettava la fine della loro relazione e che si è poi a sua volta tolto la vita; quello di Maria Brigida Pesacane l’8 giugno uccisa dal suocero a Sant’Antimo, e quello di Floriana Floris a Incisa Scapaccino (AT) il 9 giugno uccisa a coltellate dal compagno che ne ha poi vegliato per due giorni il corpo straziato ... link: https://www.rivoluzionecomunista.org/images/archivio/documenti/VolSuFemminicidi-9-6-2023pdf.pdf

RIVOLUZIONE COMUNISTA

1933