il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Flessibili, precari, esternalizzati)

Capitale e lavoro (cronaca nordovest)

Flessibili, precari, esternalizzati

Cronache dell'attacco alle conquiste storiche della classe operaia

(247 notizie dal 8 Gennaio 2003 al 12 Giugno 2020 - pagina 5 di 13)

Solidarietà a Fabio Zerbini per la vile aggressione

Caro Fabio, ti siamo vicini dopo la vile aggressione di cui sei stato vittima. I moderni negrieri, padroni delle aziende e cooperative della Logistica, ricorrono a metodi squadristi perché le lotte nella logistica, duramente represse, hanno messo in discussione le condizioni di schiavitù cui sono sottoposti gli operai in questo settore; operai che hanno avuto il grande coraggio di...

(15 Gennaio 2014)

operaicontro.it

Solidarietà a Fabio Zerbini

Apprendiamo della vigliacca aggressione ai danni di Fabio Zerbini, militante del sindacato SI COBAS, aggressione conclusasi con il minaccioso invito a non occuparsi più dell'organizzazione degli scioperi operai. Nonostante le divergenze politiche con il SiCobas è nostro dovere denunciare il brutale pestaggio di cui è stato vittima Fabio esprimendogli la nostra solidarietà...

(15 Gennaio 2014)

Partito Comunista Internazionalista (Battaglia Comunista)

Milano: un agguato in stile mafioso ad un compagno dirigente del S.I.Cobas

14 gennaio 2014 – 21:40 I compagni di Comunisti per l’Organizzazione di Classe esprimono solidarietà militante a Fabio Zerbini, aggredito con modalità mafioso-squadriste per il suo ruolo di organizzatore SI Cobas nelle lotte dei lavoratori della logistica .. Riportiamo il comunicato del SI Cobas: Oggi pomeriggio il compagno Fabio Zerbini è stato attirato in una...

(15 Gennaio 2014)

combat-coc.org

Un Natale senza Granarolo: boicottaggio alla coop di Bologna.

Il menu natalizio della lotta alla Granarolo si conferma nella tradizione di pratiche ed obiettivi. Così dopo l'intensa mattinata che ha visto i facchini insieme ai propri compagni di lotta picchettare i cancelli e bloccare il traffico dei prodtti della multinazionale, l'appuntamento il giorno seguente viene dato all'ipermercato a marchio Coop di Borgo Panigale "Per un Natale senza Granarolo"...

(22 Dicembre 2013)

Infoaut

REGIONE PIEMONTE: SITUAZIONE PRECARI

LE NEFANDEZZE DELL’AMMINISTRAZIONE NON DEVONO ESSERE PAGATE DAI PRECARI!

Torino –lunedì, 16 dicembre 2013 Il 6 Dicembre l’Assessore Vignale ha convocato alcune OO.SS. per un confronto sul tema precariato, al quale anche USB – venutane a conoscenza –ha partecipato con alcuni precari. L’accordo sottoscritto denuncia una situazione di inaccettabile ricatto a cui sono sottoposti i lavoratori Precari, che vivono una situazione di lenta...

(16 Dicembre 2013)

USB Piemonte

I PRECARI DELLA SCUOLA IN PRESIDIO ALLA RAGIONERIA DELLO STATO DI BOLOGNA, MARTEDI’ 17 ALLE 15 SI REPLICA A FERRARA

Bologna – domenica, 15 dicembre 2013 Circa 50 precari della scuola organizzati con USB hanno presidiato giovedi pomeriggio la sede bolognese della Ragioneria dello Stato. Assieme a loro hanno manifestato lavoratori di altri settori, tra i quali gli educatori scolastici delle cooperative e gli insegnanti delle scuole dell’Infanzia comunale, continuamente sotto l’attacco delle politiche...

(15 Dicembre 2013)

USB Pubblico Impiego Emilia Romagna / Scuola

Operai MERIDIONAL SERVICE Pavia: anche la CUB sta col padrone

All'incontro odierno sull'intenzione padronale di tagliare le ore a oltre 200 Operaie ed Operai, la CUB fa il braccio armato del padrone Un'ora di tempo perso e di enormi prese per il culo quest'oggi all'incontro con padron GIACOMO GIORDANO per le Operaie e gli Operai MERIDIONAL SERVICE di Pavia. All'incontro NON sono presenti i confederali di CISL e UIL (la CGIL non è rappresentata in azienda):...

(13 Dicembre 2013)

Operai e sostenitori MERIDIONAL SERVICE S.R.L. - PAVIA

Bologna: la città dei facchini che boicotta Granarolo

Nuova giornata di lotta per i facchini del consorzio Sgb in appalto alla Granarolo e alla Cogefrin, le due multinazionali che per anni hanno profittato dell'intermediazione cooperativa per garantirsi lauti profitti. La Granarolo è la multinazionale agroalimentare fiore all'occhiello della Lega delle Cooperative. Ha un fatturato annuo che si aggira intorno ai 100 milioni di euro che proprio...

(13 Dicembre 2013)

infoaut.org

BASTA CON IL LAVORO FESTIVO: L’8 DICEMBRE MOBILITAZIONE DEI LAVORATORI DEI CENTRI COMMERCIALI PRESSO IL CENTRO SARCA DI SESTO SAN GIOVANNI

Milano –mercoledì, 04 dicembre 2013 Per ogni posto di lavoro creato nei centri commerciali se ne perdono sei nel piccolo commercio. Basta questo dato per capire la gravità della situazione dei lavoratori del commercio. Non solo, chi si guadagna da vivere nei centri commerciali lo fa in condizioni di grande precarietà. Ai lavoratori si richiede soprattutto grande flessibilità:...

(4 Dicembre 2013)

Usb Lombardia

Anzola è il mondo?

A proposito delle lotte operaie nel settore della logistica

A proposito della lotta alla Coop Adriatica di Anzola dell'Emilia, delle lotte operaie nel settore della logistica e di molto altro ancora Autori alcuni/e compagni/e La maggior parte dei compagni che hanno steso questo documento erano presenti ai picchetti, alle assemblee, e mantengono rapporti con i lavoratori più combattivi all'interno del magazzino e con alcuni dei licenziati rimasti in...

(27 Novembre 2013)

Il Lato Cattivo

Di nuovo e sempre a fianco dei lavoratori
della logistica in lotta!

Sabato 23 novembre i militanti del Pdac hanno portato nuovamente la loro solidarietà ai lavoratori licenziati della Granarolo, dopo aver partecipato ai blocchi organizzati dai lavoratori e alle manifestazioni dei mesi scorsi. Erano presenti centinaia lavoratori del SiCobas sia bolognesi che di Milano, Piacenza, Torino ecc., oltre che delegazioni di lavoratori organizzati dall'Adl Cobas, della...

(25 Novembre 2013)

Matteo Bavassano, Partito di Alternativa Comunista

Bologna: la rabbia dei facchini torna in centro città.

Circa duemila facchini insieme a tanti solidali oggi hanno riempito le strade del centro cittadino con la rabbia e la dignità di chi da anni lotta per i propri diritti contro il sistema di sfruttamento delle cooperative e dei padroni della logistica. Da tutta Italia sono arrivate delegazioni di lavoratori organizzati nel sindacato S.I.Cobas, ADL Cobas, e Cobas L.P., a dimostrazione che la...

(23 Novembre 2013)

Infoaut

SABATO 23 NOVEMBRE CORTEO A BOLOGNA A FIANCO DEI LAVORATORI DELLA LOGISTICA

L'attacco padronale nel settore della logistica nazionale si sta inasprendo. La crisi che sta progressivamente investendo un comparto che, nell'attuale contesto economico italiano, ha comunque garantito (e continua ad assicurare) ampi margini di profitto a tutti gli operatori (committenti e appaltatori, cooperative in primis) viene utilizzata per cercare di limitare l'insorgenza operaia che da più...

(21 Novembre 2013)

CSA VITTORIA - MILANO

Milano, giornata di iniziative in SOLIDARIETA’ con la lotta dei lavoratori delle cooperative in appalto alla Granarolo

SABATO 16 NOVEMBRE ore 14 : assemblea dei lavoratori delle cooperative dell’area metropolitana milanese al Centro Sociale Vittoria (via Friuli) ore 17,30 : presidio di solidarietà con il lavoratori licenziati alla Granarolo in vista del corteo a Bologna del 23 novembre. Dopo un lungo periodo di lotta con picchetti e iniziative di solidarietà in tutta l’Italia, che hanno...

(12 Novembre 2013)

Coordinamento di Sostegno alle lotte dei lavoratori delle Cooperative, SiCobas, Centro Sociale Vittoria

Verso l'epilogo il primo processo penale contro gli operai di Basiano

E' passato ormai un anno e mezzo da quell'11 giugno 2012, quando la santa alleanza filo-padronale concentrava la sua mattanza sociale in un'azione politico-militare finalizzata a stroncare la resistenza di un'ottantina di operai delle cooperative Bergamasca e Alma, che cercavano di difendere posto di lavoro e minimi salariali davanti ai cancelli del "Gigante" a Basiano, nella cintura nord-est di...

(9 Novembre 2013)

S.I. Cobas

Immigrati: bravi e buoni finché sono in fondo al mare o quando restano muti a subire sfruttamento e negazione di diritti. Pericolosi sovversivi quando lottano contro sfruttamento e negazione dei diritti.

Risposta al questore di Bologna sui 179 lavoratori della logistica denunciati per le lotte dei mesi scorsi Questa è la sintesi del pensiero che sottende le azioni delle istituzioni del democratico stato italiano quando in gioco vi sono i proletari immigrati. Piangono calde (finte) lacrime per le centinaia di morti nella fuga disperata da paesi devastati - con condizioni di vita disumane,...

(4 Novembre 2013)

IL COORDINATORE NAZIONALE S.I.Cobas Aldo Milani

Nuova azione a Bologna! [+comunicati]

Lo scorso 29 giugno in svariate città italiane si sono date azioni diffuse di boicottaggio di Granarolo in sostegno attivo alle lotte condotte dai lavoratori delle cooperative della logistica che ad essa fanno capo. Un’occasione per attaccare immagine e profitti di un’azienda che dietro la retorica del cooperativismo, della partecipazione e della responsabilità sociale riserva...

(26 Ottobre 2013)

infoaut.org

Bologna: te la ricordi la rabbia dei facchini?

Stamattina a presidiare i cancelli della Granarolo, multinazionale dei latticini c'erano ancora loro: i facchini che insieme a precari, studenti, e centri sociali per tre mesi (maggio, giugno e luglio) avevano dato battaglia dopo essere stati licenziati per aver scioperato. La loro determinazione aveva portato ad un'accordo siglato dalla prefettura bolognese in cui si individuava un percorso fatto...

(15 Ottobre 2013)

Infoaut

Politecnico di Torino, i precari fanno saltare il Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione del Politecnico deve ascoltare suo malgrado il CD “Facce di cazzo” del gruppo Punk Factotum Prosegue l'occupazione del Rettorato del Politecnico di Torino da parte dei dipendenti precari. Fallito il tentativo del consiglio di amministrazione di riunirsi nonostante l'occupazione. Mercoledì 9 ottobre il Politecnico di Torino ha vissuto una situazione...

(10 Ottobre 2013)

Per la CUB SUR Cosimo Scarinzi

Torino, precari del Politecnico occupano il Rettorato

altI precari e le precarie tecnico ed amministrativi del Politecnico di Torino hanno occupato il Rettorato dell'ateneo a partire dalla notte tra il 4 e il 5 ottobre, dichiarandosi esasperati dalla politica dilatoria del Rettore e del Direttore Generale, dalle promesse e dalle chiacchiere elargite a piene mani. Di fronte a questa situazione hanno quindi scelto la strada della lotta; l’occupazione...

(6 Ottobre 2013)

infoaut.org

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

934993