">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

No nightmare

No nightmare

(18 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

L’Unione Generale degli Scrittori Palestinesi, invita a non ospitare Israele alla Fiera del Libro di Torino.

(7 Febbraio 2008)

Il segretario generale degli scrittori palestinesi, dott. Almotawakel Taha, ha chiesto, di non ospitare Israele come ospite di onore alla fiera del libro di Torino .
Taha in una dichiarazione rilasciata all’agenzia palestinese Wafa, ha invitato “il governo italiano e gli intellettuali italiani a non onorare Israele in quanto paese occupante, che pratica ogni giorno se non ogni ora, le aggressione contro il popolo palestinese, e viola il diritto umanitario internazionale”. Ed ha aggiunto che “l’Italia il paese della civiltà e della cultura non può trattare con un stato razzista che costruisce i muri, e crea 600 posti di blocco in cisgiordania e stringe l’embargo per strangolare Gaza”.
Taha infine ha invitato,intellettuali, scrittori e pensatori italiani “a smascherare le brutale pratiche dell’occupazione contro i palestinesi, e di adoperare per non o onorare Israele che occupa con la forza territori di altri, tale ospitalità onoraria, incoraggia Israele a continuare la sua aggressione criminale contro i civili palestinesi.”

L’Unione Generale degli Scrittori Palestinesi

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Boicottiamo la Fiera del libro di Torino»

8309