il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

La marea bianca e blu

La marea bianca e blu

(29 Maggio 2010) Enzo Apicella
Mentre l'attenzione dei media è tutta rivolta alla "marea nera" nel Golfo del Messico, continua il blocco navale di Gaza

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Paese Basco: illegalizzazione di Batasuna

La Corte suprema ha accordato all'unanimità l'illegalizzazione di Batasuna

(18 Marzo 2003)

Il presidente della Corte suprema spagnola, Francisco José Hernando Santiago, ha comunicato alle 14.30 la sentenza per la quale si dichiara illegale a "HB-EH-Batasuna". A dispetto della possibilità di aspettare fino ad un termine di 20 giorni per prendere la sua decisione, l'alto tribunale spagnolo ha usato solo quattro giorni per accordare all'unanimità la messa in fuorilegge.

Madrid. - Il presidente della Corte suprema spagnola, Francisco José Hernando Santiago, è apparso alle 14:30 di oggi per fare conoscere il risultato della sentenza sulle richiesta di messa in fuorilegge contro Batasuna presentato dalla Procura Generale dello Stato e dall'Avvocatura dello Stato.

Denominata la “Sala del 61” o “sala speciale della Corte suprema spagnola”, cominciò giovedì scorso la discussione sulla sentenza che ha concluso oggi, lunedì, con la votazione sulla sentenza.

Benché l'alto tribunale spagnolo potesse contare su un termine di 20 giorni per adottare una decisione, ha usato solo quattro giorni per accordare, all'unanimità, l'illegalizzazione.

Durante la sua comparizione, il presidente del Supremo spagnolo ha affermato che la sentenza, che sarà "chiara, congrua e dettagliata", sarà fatta conoscere prossimamente, e che la sentenza è stata notificata alle parti mezz'ora prima di farlo pubblicamente davanti ai mezzi di comunicazione.

"Risulterebbe inopportuno, senza aver notificato alle parti la sentenza, entrare in disquisizioni tecniche e giuridiche. Ho voluto dare l'opportunità a tutti i mezzi di avere contemporaneamente" la notizia, ha affermato Hernando.

Il presidente ha mostrato "la soddisfazione della Sala perché è un prodotto di una decisione che si adotta conforme alla legalità" e ha ottenuto l'unanimità di tutti i membri.

I sedici membri della Sala Speciale cominciarono a deliberare il passato giovedì, continuarono il venerdì ed il sabato e hanno concluso questa mattina con l'accordo della messa in fuorilegge e quindi di dissolvere Batasuna.

Ora, Batasuna può ricorrere davanti al TC la sentenza, secondo la Legge dei Partiti (Ley de los Partidos), comunque sarà esecutiva dal momento della sua notificazione.

In questo senso, la Legge di Partiti stabilisce che "dietro la notificazione della sentenza che riporti la dissoluzione, procederà la sospensione immediata di tutta l'attività del partito politico sciolto", e che l'inadempimento di questa disposizione "darà luogo a responsabilità penali."

17/03/2003 | Notizia aggiornata alle 14:45

GARA

5393