il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

Partito della Rifondazione Comunista

(811 notizie - pagina 1 di 41)

Acerbo (Prc-Se): solidarietà a USB, procedura infrazione inquietante e liberticida

La procedura di infrazione nei confronti dell’USB rappresenta un attacco inquietante e liberticida al diritto di sciopero sancito dalla Costituzione. Alle compagne e ai compagni dell’USB va la più totale solidarietà di Rifondazione Comunista. Le argomentazioni della Commissione di garanzia e del Garante Passarelli sono degne di regimi non democratici. Lo sciopero generale...

(27 Marzo 2020)

Maurizio Acerbo, segretario nazionale Antonello Patta, responsabile nazionale lavoro Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea


in: «Diritto di sciopero»

ZINGARETTI INTERVENGA PER UNA CONCLUSIONE POSITIVA DELLO SCIOPERO DEI FACCHINI DELLA PERONI

Roma - Sciopero e corteo dei facchini che operano nella società Birra PERONI. Elio Romano, segreteria PRC Roma: “Una bella lezione di dignità. Il rifiuto dei facchini di sottostare alle condizioni di lavoro caporalesche, che la cooperativa di facchinaggio della Peroni vuole imporre, parla a tutta la città della necessità di ricostruire legami di solidarietà...

(2 Marzo 2020)

PRC regione Lazio


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

L’Italia non è tra i paesi europei che difendono i palestinesi dal piano Trump

Il Ministro Di Maio silente sul piano Trump. E si sa, chi tace acconsente. Infatti nonostante le roboanti dichiarazioni di qualche anno fa, quando dichiarava che avrebbe riconosciuto lo Stato palestinese, ora che Di Maio è ministro degli esteri fa l’esatto contrario. Qualche giorno fa aveva fatto un comunicato in cui definiva la truffa del piano Trump come uno “sforzo per la pace”,...

(18 Febbraio 2020)

Maurizio Acerbo, Segretario nazionale Marco Consolo, Responsabile esteri Rifondazione Comunista – Sinistra Europea


in: «Palestina occupata»

COSA SUCCEDE A CENTOCELLE?

LE TRASFORMAZIONI PRODUTTIVE, SOCIALI ED URBANISTICHE

Il Quartiere di Centocelle (Centum Cellae), è il più popolato del V Municipio, ormai prossimo ai 60.000 abitanti, più o meno come Tivoli. Il primo nucleo edilizio risale al 1921, antecedente alla nascita delle borgate ufficiali del periodo fascista. Case povere e strade sterrate, negli anni ’30 Centocelle inizia a strutturarsi, grazie ai primi negozi e agli storici forni....

(16 Dicembre 2019)

Circolo Karl Marx Centocelle Partito della Rifondazione Comunista

Contro il Tav e la criminalizzazione della protesta la lotta continua

Il Prc sarà alla marcia dell’8 dicembre in Valsusa

In Valsusa, più che mai, prosegue la giusta battaglia contro la linea di Av Torino – Lione. Rifondazione Comunista, unitamente a decine di forze sociali, sindacali, associazioni, amministrazioni comunali, al Movimento NoTav tutto, partecipa alla marcia NoTav Susa-Venaus dell’8 dicembre con ritrovo a Susa ore 12,30, al Ponte Biancon. Una marcia per ribadire con forza la contrarietà...

(6 Dicembre 2019)

Rifondazione Comunista Torino


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Sulla vertenza Bekaert

Comunicato del Partito della Rifondazione Comunista e di Potete al Popolo

La scelta di Bekaert, confermata al Mise il 24 ottobre, di avviare la procedura di licenziamento collettivo è inaccettabile, perché tratta i lavoratori e l’intera comunità del Valdarno come merce da sfruttare e spremere, alla faccia della tanto sbandierata “responsabilità sociale” delle imprese. In Bekaert, prima Pirelli, generazioni di valdarnesi hanno...

(9 Novembre 2019)

PRC, Circolo Valdarno Fiorentino PAP, Valdarno Fiorentino


in: «Lavoratori di troppo»

A Roma in piazza il 9 novembre, contro le leggi “sicurezza” per l’eguaglianza sociale

Un anno fa, di questi tempi, il primo decreto sicurezza di Salvini non era ancora diventato legge e in tante/i, oltre 400 associazioni, organizzazioni, forze politiche e sociali, si mobilitarono per impedirne l’approvazione. Fummo in tante e tanti il 10 novembre a Roma ad attraversare la città in un corteo plurale frutto di un percorso altrettanto plurale in cui il nostro partito si impegnò...

(6 Novembre 2019)

Stefano Galieni - Responsabile nazionale Comunicazione, Pace, Movimenti e Immigrazione PRC-S.E.


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Firenze, 17 settembre: presentazione di "Si chiamava Palestina"

Martedì 17 settembre 2019, ore 21.00, in Via Fabrizio De André (Firenze) All'interno della Festa del PRC Cecilia Dalla Negra presenta il suo ultimo libro. Un'occasione per parlare di una questione, quella Palestinese, che può sembrare lontana ma che, come diceva Vittorio Arrigoni, "La Palestina trascende la geografia e la si può trovare anche fuori dalla porta di casa". “Si...

(27 Agosto 2019)

Associazione di Amicizia Italo Palestinese e PRC Firenze


in: «Palestina occupata»

Sabato 23 marzo a Roma Marcia per il clima e contro le grandi opere inutili

Sabato 23 Marzo, alle ore 14, a Roma, da Piazza della Repubblica, si terrà la “Marcia per il clima e contro le grandi opere inutili”. Rifondazione Comunista sarà presente con un proprio spezzone di corteo aperto da un camion con musica e striscione contro le grandi opere inutili. L’appuntamento è di fondamentale importanza, ancora di più perché...

(22 Marzo 2019)

rifondazione.it


in: «Il saccheggio del territorio»

Mobilitazione contro il Congresso Mondiale delle Famiglie, Odg approvato all’unanimità al CPN del PRC-S.E.

Partito della Rifondazione Comunista Comitato Politico Nazionale 16 e 17 marzo 2019 Dal 29 al 31 marzo a Verona, città-laboratorio in cui si è sperimentata per anni l’affermazione politica della destra radicale, si svolgerà il Congresso Mondiale delle Famiglie, un forum delle forze partitiche, confessionali e sociali che compongono l’”internazionale nera”...

(19 Marzo 2019)

rifondazione.it


in: «Questioni di genere»

Brasile, la leader dell'opposizione Manuela D'Avila in Italia

Il 13 dicembre a Napoli e il 14 a Roma, alla Casa internazionale delle Donne, per discutere della situazione attuale e delle prospettive del Brasile Manuela D'Avila è stata la candidata a Vice-Presidente del Brasile nel 2018 per la coalizione del PT di Lula e PCdoB “Il Brasile Felice di Nuovo”. La vittoria in Brasile di un ex-militare razzista di estrema destra, sostenitore della...

(12 Dicembre 2018)


in: «Americas Reaparecidas»

Acerbo: “Solidarietà all’ANPI, sciogliere Forza Nuova ed altre organizzazioni neofasciste”

“A nome di Rifondazione Comunista esprimo la più sentita solidarietà antifascista all’ ANPI ed alla sua presidente Carla Nespolo per la pagliacciata di Forza Nuova di fronte alla sede nazionale, per altro vuota. Un blitz che offende la città di Roma e l’intero Paese, un oltraggio alla memoria dei partigiani che hanno sacrificato la vita nella guerra di liberazione...

(9 Dicembre 2018)

rifondazione.it


in: «Ora e sempre Resistenza»

10 novembre, una piazza di cui avevamo bisogno

Quante/i eravamo? 50 mila? 70 mila?, 40 mila come scrive il Manifesto o 100 mila o come riporta un giornale di solito non totalmente affine come Repubblica? Importa poco. Importa il fatto che, nonostante le numerose difficoltà organizzative, gli scarsi mezzi (le grandi organizzazioni si sono ben guardate dal sostenere una manifestazione incontrollabile e plurale), nonostante i blocchi dei pullman,...

(12 Novembre 2018)

Stefano Galieni - Responsabile Pace, Immigrazione e Movimenti PRC-S.E.


in: «La tolleranza zero»

Disquilibrio di genere

Da rifondazione.it La rete femminista DI.RE, che fa parte del movimento Non Una di meno, ha lanciato un appello per il ritiro del disegno di legge n.735,”Norme in materia di affido condiviso,mantenimento diretto e garanzia di bi genitorialità”, presentato dal senatore Pillon e altri. Un appello che va sottoscritto con convinzione, non solo e non tanto per una motivata e giustificata...

(22 Settembre 2018)

Imma Barbarossa


in: «Questioni di genere»

Salvini e il cortocircuito sovranista a sinistra

Da rifondazione.it La nascita del Governo Lega-5 stelle ha definitivamente fatto venire a galla un fenomeno carsico fino a oggi sottovalutato: la migrazione di diversi militanti e ex dirigenti della sinistra di classe in direzione del “sovranismo”. Stando alle loro affermazioni, saremmo di fronte a una profonda cesura storica dalla quale non possiamo estraniarci, pena l’irrilevanza...

(13 Giugno 2018)

Gianni Fresu - Professore di Filosofia politica presso la Universidade Federal de Uberlandia (MG/Brasile)

CONTE – ACERBO (PRC): «NON VEDO RIVOLUZIONI»

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, esponente del Coordinamento di Potere al popolo, dichiara: «Una cosa è certa: il programma enunciato da Conte non è di sinistra. E nemmeno rivoluzionario. Dov’è finita la cancellazione della legge Fornero? Il reddito di cittadinanza è diventato il rei? A sentire il discorso...

(5 Giugno 2018)

rifondazione.it


in: «Per un'opposizione di classe al governo Di Maio-Salvini»

Jeremy Corbyn su massacro dei palestinesi

Da rifondazione.it Pubblichiamo la dichiarazione che ieri ha rilasciato il leader del Partito Laburista Jeremy Corbyn su massacro dei palestinesi. Inutile cercare dichiarazioni di analogo tenore da parte del PD o del governo italiano. L’uccisione oggi di decine di manifestanti disarmati e il ferimento di molti di più da parte delle forze israeliane a Gaza è un oltraggio che richiede...

(15 Maggio 2018)

rifondazione.it


in: «Palestina occupata»

Netanyahu criminale assassino. La condanna di Rifondazione Comunista

Il Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea condanna il massacro perpetrato ieri dall’esercito israeliano. Non vi sono giustificazioni per la strage di cui si è reso responsabile ieri il governo israeliano. Solo un governo criminale può dare l’ordine ai cecchini di sparare su una manifestazione pacifica di 30.000 persone causando 17 morti e 1.400 feriti....

(31 Marzo 2018)

Maurizio Acerbo, segretario nazionale Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea


in: «Palestina occupata»

Acerbo (Prc): «Sconfitta di Pd e Berlusconi assai positiva. Potere al popolo scelta giusta che sapevamo difficilissima»

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista, esponente di Potere al popolo, dichiara: «Oggi milioni di italiani sono felici per avere travolto una classe dirigente arrogante. La sconfitta del Partito Democratico di Renzi e più in generale della classe dirigente del centrosinistra e dello stesso Berlusconi è certamente un fatto positivo. Che i responsabili di...

(5 Marzo 2018)

rifondazione.it


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Potere al Popolo: un voto per una sinistra senza se e senza ma

«Il voto a Potere al popolo è un voto contro una politica al servizio dei più ricchi e potenti. E’ un voto per una sinistra nuova e radicale che farà opposizione al governo di “larghe intese”. Una sinistra senza se e senza ma. Porteremo in parlamento attiviste e attivisti che hanno imparato nelle strade e nelle lotte sociali e ambientali come si fa opposizione. E’...

(2 Marzo 2018)

Maurizio Acerbo, segretario nazionale PRC, candidato di Potere al Popolo


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

140838