il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Erre moscia

Erre moscia

(25 Aprile 2010) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Ora e sempre Resistenza)

Marino. A BiblioPop, giovedì 2 luglio Antifa

Presentazione del libro "Aurora dice: distruggi il fascismo"

(28 Giugno 2020)

.

bibliopop antifa

Come nelle precedenti esperienze svolte, tenendo conto delle limitazioni di cautela sanitaria, nell’angolo del Parco Maura Carrozza dedicato all’ArenaBiblioPop, con comode sedie al fresco distanziate, Giovedì 2 luglio alle 18.00, ci sarà la presentazione del libro “Aurora dice: distruggi il fascismo” Edizioni Il Galeone. L’iniziativa nasce per l’indubbia vocazione, ormai nota a tutti, che Acab, che insieme alle altre associazioni gestisce la ex chiesetta ora BiblioPop, si è specializzata nel vaglio, nella promozione, nella diffusione culturale popolare, tramite molti modi, ma, soprattutto, tramite presentazioni di libri. Non a caso sono colonne fondamentali dell’attività e programmazione culturale scrittori, saggisti, giornalisti che ruotano attorno alla Biblioteca Popolare “Giselda Rosati”. Il primo giugno, la Repubblica, riporta una notizia che è stata diffusa a livello mondiale, soprattutto per la caratura delle personalità e dei ruoli, come Donald Trump Presidente degli Stati Uniti d’America. Sottolinea il quotidiano che “Quello di mettere fuorilegge il gruppo Antifa, movimento antifascista internazionale di ispirazione anarchica, socialista e comunista protagonista di scontri violenti contro i suprematisti bianchi di estrema destra, è un vecchio pallino di Donald Trump. Il presidente Usa già in passato ha scritto tweet in cui annunciava di dichiarare Antifa "un'organizzazione terroristica". Oggi sull'account Twitter di Trump si legge: "Gli Stati Uniti d'America designeranno Antifa come organizzazione terroristica". E fin qui nulla di nuovo. La novità è che a mettere like è anche la Lega di Matteo Salvini.”. Ecco basterebbe questa breve nota tratta dal giornale fondato da Scalfari, per comprendere come questa presentazione del libro, oggettivamente è sulla cresta dell’onda dell’attualità e, se si vuole, della polemica politica. “Per parte nostra, - commenta Sergio Santinelli, presidente di Acab/BiblioPop – aver accolto la proposta di presentare il volume, così come abbiamo fatto col precedente che incentrato sul Donbass prendeva di petto proprio l’antifascismo in Europa, rappresenta la coerenza del nostro profilo antifascista che si rifà alla Resistenza e alla difesa della Costituzione. Numerose sono state nel tempo, e così ancora sarà in avanti, le iniziative che con Anpi, con Italia Cuba, con le forze antifasciste, sia partiti che movimenti comunisti, di sinistra e di centro, e di numerosi cittadini che chiedono e sostengono proprio la cesura contro il fascismo di ieri e di oggi: le abbiamo organizzate e continueremo a farlo.”. Proprio giovedì insieme a Sergio Santinelli, la presentazione del volume sarà a cura di Antonio Lucignano. Ricordiamo che il libro è un lavoro collettivo, realizzato a partire dall’incontro di gruppi e personaggi antifa di tutta l’Italia, dall’intrecciarsi di esperienze e vissuti differenti, dallo scambio reciproco di visioni e pratiche di lotta. Un piccolo compendio per chi si appresta a resistere e non soccombere alla guerra che sta bussando alle nostre città.

Trasmesso da Maurizio Aversa

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Ora e sempre Resistenza»

2177