il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Intifada anniversary

Intifada anniversary

(9 Dicembre 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Proteste per mondiali in Qatar: ricordiamo anche la missione militare di Draghi

560 militari, 10 milioni di euro e l’acquisto, da parte dell'emirato, di 813 mln di armi italiane

(15 Novembre 2022)

boycott qatar

Stanno crescendo negli ultimissimi giorni le polemiche per i mondiali in Qatar.

Qualche esempio tra i più recenti:

Fiorello

“Si dovrebbero ritirare tutti da questo Mondiale – Un Paese dove tutti gli abitanti, ‘i qataresi’ (ride, ndr), sul loro zerbino hanno scritto ‘Diritti umani’. E loro li calpestano ogni giorno. Avete sentito cosa hanno detto degli omosessuali? Tutti i tifosi e gli addetti ai lavori saranno chiusi in una Fan Zone, in uno spazio ristretto, e se poi escono da lì saranno arrestati', ha continuato lo showman siciliano ribadendo il suo no ai Mondiali in Qatar


Huffingtonpost, Linda Varlese

“..Dua Lipa non si esibirà alla cerimonia di apertura della Coppa del Mondo Fifa in Qatar. La star internazionale ha specificato, dal suo profilo Instagram, che "non vede l'ora di visitare il Paese, quando quest'ultimo avrà adempiuto a tutti gli impegni presi in materia di diritti umani". Anche Rod Stewart ha rivelato di aver rifiutato l'ingaggio. Il diniego dei due cantanti va ad infoltire le fila di quanti si sono schierati contro la decisione di disputare la competizione mondiale di calcio in un Paese sotto accusa per il mancato rispetto dei diritti della comunità Lgbtqia+, delle donne, della libertà di associazione e manifestazione, di espressione e di stampa, dei lavoratori, solo per citarne alcuni…”

Virgilio:

“L’ultima polemica, cresciuta in queste ore, verte su un video pubblicato su TikTok, divenuto in breve tempo virale e rintracciabile su altri social lanciato da un utente qatarino, @aadhilnaleer, che scrive nella caption:


“Tifosi della Spagna in Qatar”.

Tifosi che, nei tratti e nell’aspetto, sono asiatici ma che indossano magliette e sciarpe che inneggiano alle Furie Rosse e esaltano la nazionale spagnola con una bandiera.


Un video ironico? Una sorpresa? L’insinuazione, che si sta allargando anche ai media internazionali, riguarda la dubbia autenticità del tifoso, anche se i visitatori provenienti dal resto del mondo dovrebbero essere più di un milione”.



MA RICORDIAMO ANCHE DRAGHI CHE HA INVIATO UNA MISSIONE COMPOSTA DA 560 MILITARI PER LA SICUREZZA DELL'EVENTO


In questo molto ampio ventaglio di polemiche è giusto anche segnalare la missione militare italiana per garantire la sicurezza dei mondiali in Qatar.

Sono già in Medio Oriente 560 militari italiani che dovranno aiutare il Qatar a gestire in sicurezza l’evento sportivo, una missione militare che ci costa 10 milioni di euro e che ha come una giustificazione plausibile il fatto che il Qatar viene considerato un paese molto amico dell’Italia.

CON L'ACQUISTO DI 813 MILIONI DI EURO DI ARMI ITALIANE NEL 2021, IL QATAR E' IL PRIMO CLIENTE NONOSTANTE I SUOI POCHISSIMI ABITANTI:


Dunque, la grande amicizia ha come unico motivo il fatto che il Qatar è un fortissimo cliente delle armi italiane e nel 2021 ne è stato il primo acquirente.

Marco Palombo

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Paese arabo»

3340