">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Mastino Napolitano

Mastino Napolitano

(5 Gennaio 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Il nuovo ordine mondiale è guerra)

Anarchy not bombs

(28 Novembre 2023)

A Roma, il 7 dicembre a partire dalle 19.00, presso la sede del Gruppo Anarchico Mikhail Bakunin (Via Vettor Fausto 3)

Barefoot Gen

Dopo l'attacco giapponese a Pearl Harbor del 7 dicembre 1941, gli Stati Uniti entrarono nel secondo conflitto mondiale che concluderanno con il più atroce attacco bellico della storia dell'umanità: i bombardamenti atomici di Hiroshima e Nakasaki

Dopo 82 anni ancora assistiamo a scenari di guerra: osserviamo impotenti città rase al suolo dagli eserciti, vediamo fosse comuni riempite in fretta e in furia e continuiamo a sentire discorsi nazionalisti, razzisti e guerrafondai. I potenti diventano sempre più ricchi attraverso la speculazione sulla disperazione delle vittime e dei profughi... e si fatica sempre di più a creare un fronte antiautoritario unito e consapevole della propria forza. Proprio per questo, come gruppo anarchico Mikhail Bakunin riteniamo indispensabile fermarci a riflettere sulla disperazione di chi subisce la guerra, sul folle concetto di Stato-nazione e di come si sgretola dinanzi ad un bambino che muore tra le braccia della mamma e sul retorico concetto di diritto internazionale che viene spazzato via da chi bombarda scuole, ospedali e corridoi umanitari in cui aveva fatto incanalare persone in fuga.

Anche per questo, giovedì 7 dicembre ci vedremo dalle ore 19 nella sede di via Vettor Fausto 3, a Garbatella, per confrontarci sui conflitti internazionali e sui percorsi collettivi che possiamo intraprendere. Proietteremo il film d'animazione "Barefoot Gen" (letteralmente "Gen a piedi nudi"), di Mori Masaki, che racconta la vita a Hiroshima durante la guerra e come, miracolosamente, Keiji Nakazawa (l'autore del manga da cui è tratto il film) sia sopravvissuto all'esplosione nucleare.

Gruppo Anarchico Mikhail Bakunin - FAI Roma e Lazio

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Appuntamenti sullo stesso argomento

Ultime notizie del dossier «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Ultime notizie dell'autore «FAI - Federazione Anarchica Italiana»

1396