il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Salvate Getronics!

(36 notizie dal 8 Dicembre 2004 al 25 Febbraio 2008 - pagina 2 di 2)

Getronics: il dramma dei lavoratori ex Olivetti. 450 Licenziamenti

"Quando eravamo dipendenti della Olivetti ci trattavano come persone, con Getronics siamo considerati solo matricole" - parlano i lavoratori della filiale italiana della multinazionale informatica olandese

450 Licenziamenti, esternalizzazioni e vendita a prezzi stracciati della filiale italiana della Getronics. L'amministratore delegato Roberto Schisano "dimissionato" dai vertici olandesi. Perdite per milioni di euro “Mi ricordo ancora la contentezza e la gioia di quando entrai in Azienda nel '78 : un'Azienda grande, che ti faceva sentire che eri una persona e non una matricola da mettere di quà...

(8 Marzo 2006)

nino stella - www.bloggers.it/lavoratorigetronics

I lavoratori getronics creano un blog.

I lavoratori e le lavoratrici della getronics attuano la controinformazione in rete

Oltre 300 contatti nel giro di pochi giorni. Sondaggi "alternativi", pubblicazione di interrogazioni parlamentari, di documenti censurati sulla stampa padronale. Un modo diverso di diffondere notizie, socializzare ed organizzare le lotte per la difesa dei diritti. I lavoratori della Getronics, l'azienda informatica olandese che ha acquisito l'ex Olivetti da quando hanno creato un blog, una sorta...

(10 Giugno 2005)

Nino Stella

Getronics: chiude lo stabilimento di Napoli

i lavoratori napoletani boicottano patrizia benedetti manager della multinazionale olandese.

UN VERO E PROPRIO BOICOTTAGGIO QUELLO ORGANIZZATO DAI LAVORATORI NAPOLETANI DELLO STABILIMENTO GETRONICS DI NAPOLI CONTRO I MANAGTER VENUTI DA MILANO E DA ROMA (Nino Stella) – Avevano preparato tutto per bene. Avevano garantito la presenza di tutti i lavoratori e le lavoratrici di Napoli. Erano partite email, convocazioni ed ordini di servizio. I “dirigenti”, i manager, i capetti...

(19 Maggio 2005)

Nino Stella

Getronics: Manifestazione di lotta davanti all'Ambasciata Olandese a Roma

I lavoratori Getronics presidiano massicciamente l'ambasciata olandese

Pubblichiamo il comunicato redatto dalla RSU di Roma della Getronics. E' significativo la scelta di nominare un collegio di avvocati per denunciare alla Procura della Repubblica i vertici della multinazionale olandese in merito al trasferimento di ramo aziendale con evidente conflitto d'interesse. COMUNICATO A TUTTI I LAVORATORI GETRONICS PIENO SUCCESSO DELLA MOBILITAZIONE DEI LAVORATORI RICHIESTO...

(21 Marzo 2005)

Nino Stella

Getronics: Centinaia di lavoratori venduti alle imprese della Compagnia delle Opere. Presentata interrogazione parlamentare

Tecnici "venduti" a piccole imprese, lavoratori demansionati e vessati. Distrutto il patrimonio professionale dei lavoratori ex Olivetti

7 senatori di diversi gruppi politici hanno presentato nella seduta dell'8 marzo interrogazioni parlamentari sulla vicenda dei lavoratori Getronics. Ecco il testo delle interrogazioni: Al Presidente del Consiglio dei ministri e ai Ministri delle attività produttive e per l'innovazione e le tecnologie - Premesso che: la Getronics ha raccolto l’eredità informatica del gruppo Olivetti,...

(9 Marzo 2005)

Nino Stella

Unicredit e Getronics

Sono partnership anche nella violazione dei diritti dei lavoratori e delle lavoratrici?

I medici competenti della Getronics e della Unicredit si comportano nello stesso modo nel violare le leggi che tutelano la salute dei lavorfatori e delle lavoratrici. La multinazionale olandese e l'azienda bancaria hanno rapporti di collaborazione (Nino Stella) - Unicredit e Getronics hanno comunanza di interessi, sono “partnership” usando un linguaggio molto in voga, negli affari. La Getronics...

(27 Febbraio 2005)

Nino Stella

Getronics: Opponiamoci al trasferimento del ramo aziendale. Un documento dei lavoratori e delle lavoratrici delle sedi di Bitritto e Roma

I lavoratori Getronics si organizzano contro la cessione di un ramo aziendale alla società Alchera. Un vademecum per autotutelarsi.

(Nino Stella) – Pubblichiamo un documento inviatoci dai lavoratori e lavoratrici delle sedi di Bitritto e Roma della Getronics per opporsi al trasferimento di un ramo aziendale della multinazionale informatica olandese alla società Alchera(controllata dal presidente della getronics Roberto Schisano). “Non possiamo attendere la logorante trattativa sindacale con i vertici aziendali,...

(22 Febbraio 2005)

Nino Stella

Getronics: Nella filiale italiana mobbing e vessazioni. Parla un lavoratore

Un'intervista di un lavoratore della Getronics: Nella filiale italiana della multinazionale informatica olandese si praticano sfruttamenti e vessazioni.

Dopo la vendita della Olivetti a Getronics come sono cambiate l'organizzazione del lavoro, la gerarchia aziendale e le condizioni di vita dei lavoratori e lavoratrici? “E’ cambiato il lavoro perché è stato abbandonato lo sviluppo di soluzioni all’interno dei laboratori e l’Azienda ha concentrato l’attività sulla vendita di persone al cliente per...

(21 Febbraio 2005)

Nino Stella

Getronics: Una lavoratrice, da 9 mesi senza lavoro, adesso "scompare" dall'organico aziendale

Un altro grave caso di vessazione contro una lavoratrice della Getronics di Napoli

(Nino Stella) – Una lavoratrice napoletana della Getronics sta subendo delle gravissime vessazioni che richiedono un immediato intervento della magistratura penale. Dal 18 Maggio del 2004 è senza lavoro, senza scrivania, telefono e computer. Costretta a trascorrere la sua “giornata lavorativa” dalle 8,30 alle 17,30 su una sedia di fortuna(Solo da una settimana gli hanno una...

(17 Febbraio 2005)

Nino Stella

Getronics: Dirigenti duramente contestati dai lavoratori e dalle lavoratrici. Urla, slogan e monetine.

Il presidente della Getronics Roberto Schisano ha deciso di regalare pezzi produttivi della filiale italiana alla Compagnia delle Opere e ad un'azienda controllata dallo stesso Schisano.

(Nino Stella) – Fischi e lanci di monetine. Slogan duri e contestazioni al gruppo dirigente, compreso il Presidente Roberto Schisano(recentemente rinviato a giudizio per la vicenda Op Computer). I lavoratori e le lavoratrici della Getronics hanno risposto ed aderito in maniera massiccia allo sciopero di 8 ore indetto martedì scorso ed in massa si sono presentati davanti al Ministero per...

(16 Febbraio 2005)

Nino Stella

Getronics: Gli ex sindacalisti sono diventati manager e tagliatori di posti di lavoro

La "brillante" carriera di due sindacalisti della Cisl e della Uil della Getronic

NAPOLI: GETRONICS: QUANDO EUGENIO GERVASIO E PIERO SERRA FACEVANO I SINDACALISTI. (Nino Stella) - Ci è pervenuto un significativo comunicato sindacale sulla Olivetti Ricerca,di molti anni fa. Era il 1997 quando svolgevano il ruolo di "sindacalisti" Eugenio Gervasio e Piero Serra oggi rispettivamente, il primo responsabile dell'Ufficio del Personale Area Sud Getronics e il secondo Responsabile...

(11 Febbraio 2005)

Nino Stella

Getronics: 131 lavoratori saranno trasferiti.

Ceduto un ramo aziendale alla Scoetà Alchera del gruppo Innotech di cui è presidente Roberto Schisano... che è anche presidente della Getronics.

(Nino Stella) – La filiale italiana della Getronics(multinazionale olandese dell’informatica) dopo avere incassato milioni di euro di commesse pubbliche dalla Pubblica Amministrazione, dopo avere scaricato centinaia di lavoratori in cassa integrazione o nelle liste di “mobilità lunghe”scaricando gli oneri sociali ed economici sullo Stato, dopo avere concordato al Ministero...

(23 Gennaio 2005)

nino stella

Appello in favore di due lavoratrici napoletane

Due lavoratrici napoletane, un'impiegata della Getronics Italia e un'impiegata della Unicredit Banca stanno subendo ingiustizie e vessazioni sui posti di lavoro.

Due lavoratrici napoletane da mesi stanno subendo gravi violenze sul lavoro. E’necessario l’intervento della magistratura. Un appello alla stampa e alle parlamentari napoletane. Dichiarazione di Ciro Crescentini della segreteria della Fillea Cgil Napoli Due lavoratrici napoletane da 6 mesi stanno subendo violenze e soprusi di ogni tipo sul lavoro: vessazioni, rimozione dalle mansioni originarie,...

(22 Dicembre 2004)

Ciro Crescentini

Getronics Italia: il Piano di ristrutturazione 2005

Getronics Italia, la multinazionale olandese dell'informatica si prepara ad un vero e proprio piano di ristrutturazione per il 2005. Esuberi, licenziamenti, accorpamenti, cessioni di rami d'azienda, trasferimento di lavoratori in micro imprese della Compagnia delle Opere. Il Presidente di Getronics Italia Roberto Schisano, recentemente rinviato a giudizio per una società fallita del gruppo...

(10 Dicembre 2004)

Nino Stella

Getronics Italia

Intervista ad una lavoratrice della sede di Napoli alla quale sono state rimosse le mansioni..

Dal 18 Maggio 2004 si presenta puntualmente alle 8,30 nello stabilimento Getronics Italia di Napoli, S.Giovanni a Teduccio, la multinazionale olandese dell'informatica e dell'Ict. Si siede su uno sgabello di fortuna. Gli hanno tolto il swuo vecchio lavoro di impiegata amministrativa, la scrivania, il computer, il telefono. Dal 18 Maggio 2004 dopo 10 mesi di cassa integrazione straordinaria(mai applicata...

(9 Dicembre 2004)

Nino Stella

Getronics Italia, Multinazionale informatica. Una lavoratrice della filiale di Napoli sta subendo vessazioni e condizionamenti di ogni tipo per indurla a licenziarsi.

La lavoratrice dal 18 maggio 2004 è senza lavoro. Gli hanno tolto il suo vecchio lavoro, le sue mansioni,perfino la scrivania.

Una lavoratrice napoletana della Getronics Italia(la multinazionale olandese informatica) dipendente dello stabilimento di Napoli, S.Giovanni a Teduccio sta subendo vessazioni di ogni tipo. Dal 18 Maggio 2004 gli sono state tolte le sue mansioni di impiegata amministrative, la sua scrivania, il computer, il telefono. Gli vogliono imporre una sorta di call center, con turni massacranti. La lavoratrice...

(8 Dicembre 2004)

Nino Stella

<<    | 1 | 2 |    >>

36439