il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

99%

99%

(20 Ottobre 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Memoria e progetto)

SITI WEB
(Memoria e progetto)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Archivio notizie

Memoria e progetto

(2421 notizie - pagina 1 di 122)

A NOVANTOTTO ANNI DALL’ASSASSINIO DI ROSA LUXEMBURG: SOCIALISMO O BARBARIE

Un ricordo necessario per la storia del movimento operaio e comunista. Riprendo un testo di qualche anno fa con una brevissima aggiunta sul tema del partito, quale testimonianza sicuramente parziale ma mi auguro efficace. Tra il 15 e il 16 gennaio 1919 i corpi speciali del ministro dell’interno tedesco, il socialdemocratico Noske, repressero nel sangue la rivolta spartachista di Berlino e assassinarono...

(15 Gennaio 2017)

Franco Astengo


in: «La nostra storia»

I COMUNISTI DEL LAZIO AL LAVORO PER PREPARARE GRANDE MANIFESTAZIONE DI LIVORNO DEL 21 GENNAIO

Nel 96esimo della fondazione del PCI di Antonio Gramsci, il PCI ha organizzato una grande manifestazione nazionale a Livorno. Il Lazio da tutte le sue province si sta preparando con pullman per recarsi a Livorno.

In occasione del 96esimo della fondazione del PCI, nell'anno del centenario della rivoluzione russa, il rinnovato PCI ha preparato una grande manifestazione nazionale a Livorno. Proprio dove nacque il PCI. Da tutta Italia, e dal Lazio si sta preparando al meglio la partecipazione di centinaia e centinaia di comunisti che vorranno partecipare all'evento. Il Comitato regionale del Lazio e le organizzazioni...

(14 Gennaio 2017)

maurizio aversa

Le forche caudine del capitale

Capitale anonimo e capitale monetario sono i due aspetti predominanti del sistema economico borghese, quando si diffonde (sotto la spinta della centralizzazione concorrenziale) la forma giuridica delle s. p. a. Attraverso il credito e le banche viene raccolta la disponibilità monetaria di molti finanziatori, che diventano (in certi casi) gli azionisti di un capitale sociale formato da titoli...

(10 Gennaio 2017)

La sinistra comunista internazionale Sezione di Schio


in: «Oltre la crisi. Oltre il capitalismo»

TULLIO DE MAURO: INCURIOSITO DAL NUOVO PCI

Contatti in essere per una partecipazione, da non iscritto, del prof. De Mauro alle attività del Dipartimento formazione e cultura PCI nazionale.

De Mauro: “Caro Aversa, con ritardo, per spostamenti fuori Italia e lavori in ritardo anche loro (cioè io per completarli), ho cominciato a leggere le tesi. Spero presto di poterne riparlare. … Io sono convinto che le ragioni del comunismo siano, come voi pensate (mi pare) tutte lì, vive e più vive che mai.”. Nota sulla scomparsa del Prof. Tullio De Mauro De...

(6 Gennaio 2017)

Maurizio Aversa


in: «La nostra storia»

Verso il quarto Congresso nazionale del PCL

Tra il 5 e l'8 gennaio si terrà a Rimini il quarto Congresso nazionale del Partito Comunista dei Lavoratori. Il Congresso affronta tre ordini tematici: l'analisi della crisi mondiale, la crisi del movimento operaio internazionale, le prospettive della rifondazione della Quarta Internazionale; l'analisi della crisi sociale e politica italiana, la linea di azione e proposta del PCL per il rilancio...

(4 Gennaio 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Leggi, discuti, fai circolare e sostieni Scintilla n. 76-gennaio 2017

Buongiorno compagne e compagni, vi comunichiamo che è uscita la nuova edizione di Scintilla, giornale comunista del proletariato rivoluzionario, incentrato sulla situazione post-referendaria, la necessità del Fronte unico del proletariato e di un vero e forte Partito rivoluzionario della classe operaia. Potete scaricare Scintilla dal nostro sito http://www.piattaformacomunista.com/ Contribuite...

(4 Gennaio 2017)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

Con Daniela Cavallotti se ne va un pezzo della nostra storia, un pezzo di storia del sindacalismo di lotta e conflittuale.

Chi ha avuto la fortuna di conoscerla sa quanto lei sia stata sempre protagonista in tutte le cose che abbiamo fatto, fin dalla nascita a Milano di R.d.B. prima e di USB poi. In prima fila in tante battaglie, lei è sempre stata da una sola parte: quella dei lavoratori; ha pagato sempre e tanto il suo essere partigiana, il suo coraggio la sua determinazione, non ha mai mollato di un millimetro...

(3 Gennaio 2017)

Unione Sindacale di Base


in: «La nostra storia»

CELEBRIAMO IL 100° ANNIVERSARIO DELLA RIVOLUZIONE SOCIALISTA D’OTTOBRE IN MODO UNITARIO E COMBATTIVO!

Compagne e compagni, è iniziato l’anno del 100° anniversario della Rivoluzione Socialista d’Ottobre, l’avvenimento che aprì una nuova epoca nella storia del genere umano. Con l’Ottobre sovietico il proletariato rovesciò l’odioso regime borghese, demolì il suo apparato statale, strappò dalle mani dei capitalisti i mezzi di produzione...

(1 Gennaio 2017)

Comitato Nazionale di Unità Marxista-Leninista Partito Comunista Italiano Marxista-Leninista Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

Auguri di buon anno e...

Augurando il buon anno alle nostre lettrici e ai nostri lettori, ci permettiamo di esternare alcune considerazioni e di anticipare alcune delle scelte che faremo. Siamo intanto soddisfatti per il buon numero di accessi che il sito continua a registrare, frutto forse della carenza di informazioni da parte dei media ufficiali e della capacità nostra di "intercettare" notizie interessanti di cui...

(30 Dicembre 2016)

Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma

MOVEMENTEXIT!

la lezione del referendum costituzionale: perdere le catene, non più il tempo.

C'è una resa dei conti tra frazioni borghesi. C'è una resa dei conti tra le località topografiche della politica, tra i partiti e dentro i partiti. C'è una resa dei conti tra opportunismo e rivoluzione. la lezione del referendum: perdere le catene, non più il tempo MOVEMENTEXIT L'ideologia dominante è quella della classe dominante. E se questa è una...

(29 Dicembre 2016)

Pino ferroviere

"Massimo Gorla. Una vita nella sinistra rivoluzionaria"

Collana "Quaderni dell’Italia antimoderata" è uscito un nuovo quaderno: di Fabrizio Billi e William Gambetta "Massimo Gorla. Una vita nella sinistra rivoluzionaria" Centro di Documentazione Pistoia Editrice ottobre 2016, pp. 92, euro 10 Il libro ricostruisce la vita politica di Massimo Gorla (1933-2004) attraverso un cinquantennio dell’Italia repubblicana, dalla sua...

(24 Dicembre 2016)


in: «La nostra storia»

E' uscito il n. 48 di "Alternativa di Classe"

Indice Anno IV n. 48 Attualità politica. L'imperialismo italiano oggi sceglie di proseguire con il PD.............................….….......pag. 1 Politica internazionale. Etiopia: primi vagiti di lotta di classe................................................................…....pag. 3 Ricorrenze storiche. USA in Vietnam: da “impegno” a guerra aperta............................................................pag....

(17 Dicembre 2016)

Alternativa di Classe

GENZANO. PCI: SUCCESSI CON RICOSTITUZIONE PARTITO. ELETTO NUOVO SEGRETARIO EMILIANO BERNONI

Dopo successo a referendum, cambio della guardia al partito: Seu segretario PCI regionale; Emiliano Bernoni nuova guida PCI a Genzano.

Con la ricostruzione del PCI, anche a Genzano primi successi col NO al referendum e nuova direzione politica. Infatti, a seguito della elezione di Virgilio Seu a segretario regionale PCI, questi ha lasciato l'incarico ora dato all'unanimità dal partito genzano all'ex vicesindaco Emiliano Bernoni. Sabato 3 Dicembre a Genzano il Comitato Direttivo della Sezione “Luigi Longo” del Partito...

(16 Dicembre 2016)

Maurizio Aversa

Referendum: c'è qualcosa di interessante per noi.
Purché si ritorni alla lotta!

Commentando la Brexit, lo storico britannico Niall Ferguson ha avuto, un paio di mesi fa, una frase felice: "Questo è l'anno orribile delle élite globali", perché è l'anno che ha messo in luce il crescente distacco tra la 'gente comune', ovvero i lavoratori, e le élite capitaliste globali (occidentali). Anzi: la crescente sfiducia di massa nei confronti di queste...

(13 Dicembre 2016)

Centro di iniziativa comunista internazionalista - "Il cuneo rosso"


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

MARINO. SUCCESSO PER LA FESTA ROSSA. MIX DI CULTURA, DIVERTIMENTO E POLITICA ALLA CENA POPOLARE. NUOVI ISCRITTI AL PCI.

Con graditi ospiti anche non iscritti al Partito ed esponenti di Sel, Marino si conferma uno dei centri in cui i comunisti sono molto attivi.

Quando imbocchi “Vicolo Mario” le narici vengono subito prese d’assalto dal profumo di mosto. Poi prosegui e c’è il locale, con Lella onnipresente. Il meglio è a sera tardi: ed escono re minore ed altre note da tre chitarre. “… le cortellate..” e poi “… Nina se voi …” e quindi “le poesie del Belli”. Sono...

(12 Dicembre 2016)

Maurizio Aversa - PCI Marino

IL DOPO REFERENDUM?

Una riflessione siamo costretti a farla all'indomani della stragrande vittoria del NO al referendum costituzionale, del 4 Dicembre. Dati alla mano possiamo dire che le politiche attuate da un governo non eletto, hanno mostrato i propri limiti, dopo le ultime elezioni politiche anche volendolo negare l'Italia era già entrata in una fase discendente, uno stato integrato dalle super potenze nell'...

(12 Dicembre 2016)

Per il C.C.V.O. DIMITRI

No e poi? Il cimitero delle crocette

A differenza di tanti storici prezzolati, spesso pagati ben oltre le loro capacità per i servigi che rendono a sua maestà Il Capitale, noi crediamo che il voto NO nel referendum del 4 dicembre abbia una valenza maggiore dell’antipatia nei confronti di Renzi, anzi diciamo senza mezzi termini che il voler scaricare sul personaggio fiorentino le colpe della sconfitta...

(9 Dicembre 2016)

Michele Castaldo


in: «Oltre la crisi. Oltre il capitalismo»

Leggi, discuti e fai circolare Scintilla n. 75-dicembre 2016

Buongiorno compagne e compagni, vi comunichiamo che è uscita la nuova edizione di Scintilla, giornale comunista del proletariato rivoluzionario, con il titolo di prima pagina “Il NO degli operai e dei giovani sconfigge il neoliberista Renzi e respinge il piano reazionario Avanti con il fronte unico di classe per l’alternativa di potere!” Potete scaricare Scintilla dal nostro...

(9 Dicembre 2016)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

APPELLO AI SOGGETTI RAPPRESENTATIVI DEL "NO SOCIALE"

Care compagne e cari compagni, Mi rivolgo direttamente a chi ha sostenuto, nell’ambito del variegato (e contraddittorio) NO nel referendum, l’idea e la proposta del “NO” sociale. Nell’analisi del voto risulta evidente che le questioni sociali più drammatiche e urgenti, in particolare quelle legate al lavoro e al welfare, hanno avuto un grande peso nell’esito...

(9 Dicembre 2016)

Franco Astengo


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

A MARINO FESTA ROSSA PER LA VITTORIA DEL NO E PER IL RAFFORZAMENTO DEL PARTITO COMUNISTA ITALIANO

Insieme ai motivi di festa per aver contribuito, come PCI, al successo del NO, ci sono i buoni risultati di consenso al Partito. MARINO. PCI: ABBIAMO CONTRIBUITO A VITTORIA REFERENDUM E STIAMO CONSOLIDANDO NOSTRA PRESENZA. PER QUESTO SIAMO IN FESTA, PARTECIPATE ALLA CENA POPOLARE. Come ha ricordato il Presidente nazionale dell’ANPI, Carlo Smuraglia, ha vinto la Costituzione! Come abbiamo spesso...

(6 Dicembre 2016)

PCI Marino

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

661060