il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

Taranto

Taranto

(29 Luglio 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Archivio notizie

Capitale, ambiente e salute

(2283 notizie - pagina 1 di 115)

Mettere in sicurezza il territorio per non morire più di disastri ambientali

Se si impegnano ulteriori 20 miliardi per salvare quattro banche significa che i soldi ci sono. Vogliamo che 20 miliardi all'anno per almeno 10 anni siano spesi per mettere in sicurezza il territorio, per costruire e ricostruire case sicure, per un vasto rimboschimento, per la salvaguardia idrogeologica, per un piano di valorizzazione dei territori e delle attività produttive tipiche, per...

(6 Febbraio 2017)

USB


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Dal Consiglio Regionale richiesta dimissioni vertici ENEL dopo emergenza neve. E in Regione? D’Alfonso e Mazzocca si dimettano

I capigruppo in Consiglio Regionale nei giorni scorsi hanno inviato al Presidente del Consiglio Regionale un documento in cui chiedono le dimissioni dei vertici ENEL da inviare al Governo. Nei confronti dei gestori del servizio elettrico abbiamo già espresso la nostra dura posizione nella nostra prima di presa di posizione. E su questa posizione non c’è possibilità di equivocare...

(1 Febbraio 2017)

Sinistra Anticapitalista Abruzzo


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Morti per esposizione all’amianto alla Franco Tosi di Legnano: tutti assolti, anche in appello, gli ex manager

Le parti civili costrette a pagare le spese processuali

Il 24 gennaio 2017 ancora una volta un’ingiustizia si è compiuta. Al danno dei morti si è aggiunta la beffa. La Quinta Sezione penale della Corte d’Appello del Tribunale di Milano ha assolto i manager della Franco Tosi di Legnano dall’accusa di omicidio colposo per la morte di 34 operai causata l’esposizione all’amianto, perché non hanno "Nessuna...

(26 Gennaio 2017)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Amianto. La strage silenziosa»

Dopo la drammatica emergenza neve, D’Alfonso e Mazzocca si dimettano

I drammatici giorni dell’emergenza neve, con il totale black out energetico per centinaia di migliaia di persone e la pericolosissima esondazione dei fiumi, le abruzzesi e gli abruzzesi non la dimenticheranno facilmente. L’Abruzzo è una Regione per circa la metà costiera e varie alternative infrastrutturali (strade, autostrade, ferrovie su tutto), cosa sarebbe potuto accadere...

(24 Gennaio 2017)

Sinistra Anticapitalista Abruzzo


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

In questo paese non esiste prevenzione!

Vigili del fuoco USB: incendi, terremoti, slavine ed emergenze varie. Non c'è nulla di “eccezionale”

Ancora impegnati nei soccorsi nel pescarese, ma dopo giornate estenuanti di lavoro, non ce la facciamo a stare zitti proprio per rispetto della popolazione di questo territorio e di chi ancora vive in una situazione di estremo disagio. Abbiamo atteso che la fase acuta dell’emergenza che ogni giorno colpisce il nostro paese si mitigasse per inviare una lettera al presidente della repubblica,...

(23 Gennaio 2017)

USB Vigili del Fuoco Nazionale


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Terremoto: la politica criminale di una classe dirigente da cacciare al più presto!

Nuove forti scosse di terremoto hanno colpito la regione del centro Italia, già duramente provata dagli eventi sismici e sottoposta a difficili condizioni climatiche. La situazione nella zona è critica e le scosse non si fermeranno in poco tempo, date le caratteristiche geologiche del territorio e il fenomeno del “contagio” delle faglie. Il terremoto, le bufere di neve sono...

(19 Gennaio 2017)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

La compagna Daniela Cavallotti ci ha lasciato

Questa notte Daniela Cavallotti, ex lavoratrice del Comune di Milano e storica delegata RSU e della RdB, è morta a 67 anni stroncata da un mesotelioma pleurico causato dall’esposizione professionale all’amianto. Daniela si è ammalata lavorando per 25 anni nel Palazzo Pirelli di via M.Gioia a Milano chiuso da circa tre anni per amianto, e fino all’ultimo ha lottato...

(2 Gennaio 2017)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Amianto. La strage silenziosa»

Rifiuti urbani e riciclo

Ventinove milioni e mezzo di tonnellate: a tanto ammonta la produzione di rifiuti urbani in Italia nel 2015, con una generazione procapite pari a quattrocento e ottantasette chilogrammi. La mole sembrerebbe consistente ma, secondo quanto si legge nel rapporto "Rifiuti urbani 2016" dell’Ispra, in undici regioni della Penisola, soprattutto in Umbria, Liguria, Vento e Lazio, fra il 2014 e l’anno...

(28 Dicembre 2016)

Tania Careddu - altrenotizie


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

Operai morti per amianto: assolti i 9 manager imputati nel processo Pirelli bis.

Per il tribunale di Milano nessuno è colpevole della morte e delle lesioni gravissime per i 28 casi di operai morti o ammalatisi a causa dell'amianto, che hanno lavorato negli stabilimenti milanesi dell'azienda tra gli anni '70 e '80. Lo ha deciso il giudice della V sezione penale, Annamaria Gatto, che ha assolto i nove manager Pirelli accusati di omicidio colposo "perché il fatto non...

(19 Dicembre 2016)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Amianto. La strage silenziosa»

Ambiente Italia: "La sete insaziabile della Gran Bretagna per il prosecco sta cambiando il paesaggio dell'Italia"

A lanciare l'allarme un editoriale del Times, insieme a un lungo articolo sui consumi record del vino frizzante in Gran Bretagna. Consumi che contribuiscono alla continua estensione delle coltivazioni a vite nel Veneto, causando, a detta di alcuni ambientalisti, danni al territorio e alla natura.Il giornale ricorda come una certa responsabilità di questo fenomeno sia da attribuire ai sudditi...

(19 Dicembre 2016)

Giovanni D'Agata - Sportello dei diritti


in: «Il saccheggio del territorio»

Amianto: il 19 dicembre la sentenza del processo Pirelli Bis

Lunedì 19 dicembre alle ore 9,30 a Palazzo di Giustizia di Milano al 3° piano - Aula Servizi di Protezione – la giudice Anna Maria Gatto emetterà la sentenza per il processo denominato Pirelli bis, dove sono imputati di omicidio colposo 9 manager della Pirelli per la morte di 24 lavoratori. Il Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio, sarà...

(15 Dicembre 2016)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio


in: «Amianto. La strage silenziosa»

Emergenza idrica, scarseggia l’oro blu

Nel mondo, settecentoquarantotto milioni di esseri umani, uno su otto, non hanno accesso all’acqua potabile e due miliardi e mezzo, un terzo della popolazione globale, vivono senza servizi igienico-sanitari di base. Con la seguente drammatica conseguenza: circa metà delle malattie che colpiscono la popolazione dei paesi più vulnerabili è dovuta proprio all’inadeguato...

(13 Dicembre 2016)

Tania Careddu - altrenotizie


in: «Acqua bene comune»

LUCI E OMBRE DEL NUOVO DISEGNO DI LEGGE RECANTE IL TESTO UNICO AMIANTO

COMUNICATO STAMPA CNA

Si è tenuta ieri presso Palazzo Giustiniani del Senato la II Assemblea Nazionale sull’Amianto in cui è stato presentato un ddl recante il Testo Unico in materia di amianto, frutto delle conclusioni raggiunte dalla Commissione parlamentare d'inchiesta sul fenomeno degli infortuni e delle malattie professionali con la collaborazione dell’Università degli Studi di Milano....

(30 Novembre 2016)


in: «Amianto. La strage silenziosa»

Anche nel Piemonte dell’emergenza maltempo è cresciuto il consumo di suolo vicino ai fiumi

Wwf: +9% tra il 2012 e il 2015, in Liguria +23,8%

Legambiente: in 1.131 comuni piemontesi (su 1.206) aree a rischio frana o alluvione Voragini, battelli strappati ai loro ormeggi, fiumi in piena – tra cui il maggiore in Italia, il Po – e un disperso aggravano il bilancio dell’ennesima emergenza maltempo che ha colpito stavolta l’Italia del nord, fortunatamente senza provocare finora nessuna vittima. «La fase di emergenza...

(25 Novembre 2016)

greenreport


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

AMIANTO: QUESTI PROCESSI NON S'HANNO DA FARE!

Sembrerebbe lo slogan della Quinta sezione penale del Tribunale di Milano. Per la verità nel giro di pochi giorni sono arrivate due sentenze di assoluzione da parte di questa Corte d'Appello, ambedue per amianto: la prima riguardava la Fibronit di Broni , la seconda - quella di oggi - si riferiva ai 27 morti della Pirelli di Milano, i cui imputati sono stati mandati assolti per non aver...

(25 Novembre 2016)

COMITATO PER LA DIFESA DELLA SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEL TERRITORIO, ASSOCIAZIONE ITALIANA ESPOSTI AMIANTO, MEDICINA DEMOCRATICA


in: «Amianto. La strage silenziosa»

La provincia di Pisa si è risvegliata allagata

Senza dubbio l'esperienza passata è stata utile per accelerare alcuni lavori ma molto è ancora da fare. Tre proposte su tutte: un monitoraggio degli edifici pubblici e delle strade bisognosi di interventi, accrescere la manutenzione e predisporre la pulizia dei fossi adiacenti alle strade. Ci sono scuole che questa mattina si sono ritrovate con aule allagate anche per infissi vecchi...

(19 Novembre 2016)

delegati e lavoratori indipendenti Pisa e provincia


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Riscaldamento climatico: i fiori alpini a rischio estinzione. I concorrenti della pianura potrebbero soppiantare le piante alpine

I cambiamenti climatici, aumento della temperatura e scioglimento dei ghiacci, e l’opera dell’uomo stanno mettendo a serio repentaglio moltissime specie anche vegetali come le piante alpine. Se il clima dovesse diventare più caldo e con proliferare di parassiti e agenti patogeni, queste piante si troverebbero in una situazione di pericolo. Allo scopo di studiare il futuro delle...

(6 Novembre 2016)

Giovanni D’AGATA


in: «Global Warming»

Si potevano salvare le chiese? Si poteva almeno provarci.

Ripubblichiamo - tramite eddyburg - una interessante lettera che Antonio Borri ha indirizzato al blog dello storico dell'arte Tomaso Montanari. Uno spunto utile per riflettere su quelle scelte che non sono state fatte e che avrebbero potuto evitare danni così ingenti al patrimonio culturale, nonché per discutere sull'effettivo funzionamento del MIBACT. L'ennesima testimonianza di una...

(4 Novembre 2016)


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Camerino: la sede dei vigili del fuoco dichiarata inagibile. Parisi risolve con stucco e cazzuola

USB: I vigili proclamano lo stato di agitazione nazionale

“Un soccorso basato sul risparmio” questa è la dura affermazione di Costantino Saportito, Usb Vigili del Fuoco Nazionale, in merito all’intervento nel centro Italia. “Stiamo agendo con 465 unità, mentre per il terremoto dell’Aquila eravamo in 2700. L’investimento nella macchina del soccorso, nella prevenzione, nella ricerca e, soprattutto, nell’assunzione...

(2 Novembre 2016)

usb.it


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Non chiamatele più emergenze! Noi questa società e questo mondo vogliamo cambiarli! Chi ci sta?

E' assolutamente inutile e sbagliato parlare di emergenza terremoto in un paese dove ogni 5 anni si verifica un sisma di forte intensità, dove il dissesto idrogeologico causa disastri dopo disastri non appena arrivano le piogge autunnali, dove l'ambiente è offeso e violentato da inquinamento e da rifiuti tossici e velenosi seppelliti dove capita. Non sono più emergenze da affrontare...

(1 Novembre 2016)

USB


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

627172