il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Re ferendum

Re ferendum

(13 Gennaio 2012) Enzo Apicella
La Corte Costituzionale respinge i due referendum per l'abrogazione della legge elettorale Calderoli (il "porcellum")

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Primarie, bipolarismo e maggioritario

(83 notizie dal 21 Gennaio 2005 al 16 Marzo 2014 - pagina 1 di 5)

CRONACA DI UN DISASTRO ANNUNCIATO (CHE CONTINUA).

MARZO 1994, VENT’ANNI FA: LA PRIMA VOLTA DEL MAGGIORITARIO E DI BERLUSCONI

Esattamente vent’anni, Marzo 1994, si svolsero le prime elezioni legislative generali utilizzando il nuovo sistema misto maggioritario al 75% e proporzionale (con sbarramento) al 25% e si registrò la vittoria di Forza Italia, partito fondato da Silvio Berlusconi: un partito che, in quel momento, vantava pochi mesi di vita. Non si trattò di una sorpresa, bensì di un disastro...

(16 Marzo 2014)

Franco Astengo

ALL’AVVIO DELLA DISCUSSIONE SULLA LEGGE ELETTORALE IN PARLAMENTO: CULTURA POLITICA, RAPPRESENTANZA, SISTEMA PROPORZIONALE

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it Sta per iniziare in queste ore il dibattito alla Camera dei Deputati sulla riforma del sistema elettorale: la discussione si svilupperà attorno al modello disegnato dal famigerato accordo Berlusconi/Renzi le cui caratteristiche di fondo possono essere riassunte in un modo molto semplice: un tentativo di cancellazione del concetto di rappresentatività...

(3 Marzo 2014)

Franco Astengo

LEGGE ELETTORALE E CONCETTO DI RAPPRESENTANZA POLITICA

Il progetto di legge elettorale arrivato in discussione nell’aula della Camera dei deputati appare come il punto d’approdo di un lungo itinerario di distruzione del concetto di “rappresentanza politica” già percorso nell’infinita transizione italiana, almeno dal momento della trasformazione del sistema elettorale da proporzionale al misto maggioritario (75%) –...

(1 Febbraio 2014)

Franco Astengo

ATTUALITA’: L’IMPORTANZA DEI SISTEMI ELETTORALI

blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it Infuria, in Italia, il dibattito sulla riforma del sistema elettorale. Un dibattito che, francamente, pare proprio si stia sviluppando “a vela” (come si diceva una volta) rivelando la consueta incapacità dei protagonisti del sistema politico a ragionare – appunto – in termini sistemici e non, come sta di nuovo accadendo, nella...

(23 Gennaio 2014)

Franco Astengo

ACCORDO BERLUSCONI/RENZI: LA COERCIZIONE DELLA DEMOCRAZIA

I particolari dell’accordo Berlusconi/Renzi sulla legge elettorale sono stati svelati dal segretario del PD nel corso della riunione della Direzione Nazionale del suo partito, confermando tutti i timori e le preoccupazioni che erano già state espresse subito alla conclusione dell’accordo tra i due contraenti. Intendiamoci bene: la questione principale non è quella della persistenza...

(21 Gennaio 2014)

Patrizia Turchi - Franco Astengo

RILANCIAMO CON FORZA LA NOSTRA PROPOSTA DI COSTITUIRE UN MOVIMENTO PER LA LEGGE ELETTORALE PROPORZIONALE

Dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it LA DECISIONE DELLA CORTE COSTITUZIONALE DI AGGIORNARE AL 14 GENNAIO LA CAMERA DI CONSIGLIO PER L'ESAME DEL RICORSO AVVERSO L'ATTUALE LEGGE ELETTORALE, CI OFFRE LO SPAZIO POLITICO PER RILANCIARE CON FORZA LA PROPOSTA DI COSTITUIRE UN MOVIMENTO PER LA LEGGE ELETTORALE PROPORZIONALE. Tralasciamo QUINDI i commenti, ma prendiamo spunto da questo stato di...

(4 Dicembre 2013)

Patrizia Turchi e Franco Astengo

UN MOVIMENTO PER IL SISTEMA ELETTORALE PROPORZIONALE

Dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it Il lunghissimo e tormentato iter di modifica della legge elettorale 270/2005 potrebbe anche essere giunto a un punto di svolta, considerato che è stato approvato, dalla Camera, un calendario che dovrebbe permettere una discussione “con corsia preferenziale” per Settembre. Del resto l’urgenza, questa volta, è dettata da...

(5 Agosto 2013)

Patrizia Turchi e Franco Astengo

OMOGENEITA' CULTURALE E IMPOSSIBILITA' DEL BIPOLARISMO

dal blog http://sinistrainparlamento.blogspot.it OMOGENEITA’ CULTURALE E IMPOSSIBILITA’ DEL BIPOLARISMO Quanto durerà il governo Letta? Considerate le forti fibrillazioni alle quali è sottoposto, per diversi motivi, l’intero sistema politico italiano, la domanda appare più che legittima e i pronostici quanto mai difficili. Eppure non si tratta della domanda giusta...

(28 Giugno 2013)

Franco Astengo

I 10 saggi di Napolitano, il comitato d’affari straordinario del capitale

Più o meno 500 anni fa, nel cosiddetto discorso di Logrogno Francesco Guicciardini immaginava un Senato composto da saggi, con lo scopo di riequilibrare i poteri nella Repubblica fiorentina a vantaggio del Gonfaloniere e dell’aristocrazia finanziaria e mercantile, sottraendo al Consiglio grande, per lo più espressione della media borghesia cittadina i poteri di cui disponeva. Il...

(2 Aprile 2013)

ASSOCIAZIONE CULTURALE CASA ROSSA

GRILLO E BERSANI PARADOSSALMENTE D'ACCORDO CONTRO IL PRINCIPIO DEMOCRATICO DEL PROPORZIONALE

9 Novembre 2012 Beppe Grillo e Pierluigi Bersani sono paradossalmente d'accordo in fatto di legge elettorale. Preferirebbero tenersi il Porcellum, nella speranza di vincere l'uno contro l'altro. A nessuno dei due importa della democrazia. A entrambi interessa solamente il proprio accesso al governo a scapito della democrazia. La democrazia imporrebbe un principio democratico integralmente proporzionale,...

(10 Novembre 2012)

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI

Dal Proporzionale al Porcellum

Come e perché del Maggioritario in Italia

II edizione - dicembre 2011 di Franco Ragusa Dai referendum che cambiarono l'Italia al Porcellum. La stagione maggioritaria che ha finito per realizzare un sistema di potere che non consente agli elettori di scegliere. Versione ebook-pdf libera, maggio 2012 È consentita la libera diffusione della versione ebook dell’opera per fini non commerciali. E’ autorizzata la riproduzione...

(28 Maggio 2012)

Primarie Usa, affare privato

Le primarie repubblicane, così come quelle democratiche di quattro anni fa, confermano tutti i vizi di una democrazia elitaria: minima partecipazione e strapotere delle grandi lobbies. Le stesse che poi, una volta vinto, si accaparrano i posti migliori. Spesso sono indicate come esempio di democrazia. Di scelta dal basso dei candidati, di contatto con i problemi reali della gente. Guardando...

(14 Marzo 2012)

Felice Mometti - Il Megafono Quotidiano

Cosentino e i Referendum: la Casta non dorme mai, "il Fatto Quotidiano" sì

"IL GIORNO DELLE DUE PORCATE", è il titolo urlato dalla prima pagina de "il Fatto Quotidiano". Sì, c'è molto di vero in questo titolo che accomuna il voto alla Camera, contro l'arresto del deputato Cosentino, e il responso di inammissibilità sancito dalla Consulta avverso i due quesiti abrogativi pro Mattarellum. I due episodi rappresentano, infatti, le due facce di una...

(14 Gennaio 2012)

Franco Ragusa

Da elettore, l’appello dei 111 costituzionalisti al Parlamento è inaccettabile

Mentre si attende il pronunciamento della Corte Costituzionale riguardo l’ammissibilità dei due referendum elettorali attraverso i quali far rivivere la precedente legge elettorale, il Mattarellum, come una bomba ad orologeria e giunto un appello firmato da ben 111 costituzionalisti, tra i quali: Valerio Onida e Gustavo Zagrebelsky (http://www.libertaegiustizia.it/2012/01/04/appello-dei-costituzionalisti-per-una-nuova-legge-elettorale/). Oltre...

(5 Gennaio 2012)

Franco Ragusa

APPELLO - Per una legge elettorale ispirata al principio proporzionale integrale per rilanciare il pluralismo sociale e politico necessario alla lotta contro il dominio capitalistico

Nel pieno della crisi organica del sistema capitalistico mondiale, in Italia necessita oggi, traendo nuova ispirazione dalla democrazia sociale posta dalla Costituzione antifascista, impegnarsi ad unificare le lotte sul terreno politico-istituzionale con quelle sul terreno economico-sociale per contrastare il governo tecnocratico della crisi - funzionale ai disegni strategici di profitto economico...

(12 Novembre 2011)

Comunisti Uniti

Per una legge elettorale ispirata al principio proporzionale integrale, per rilanciare il pluralismo sociale e politico necessario alla lotta contro il dominio capitalistico

Nel pieno della crisi organica del sistema capitalistico mondiale, in Italia necessita oggi, traendo nuova ispirazione dalla democrazia sociale posta dalla Costituzione antifascista, impegnarsi ad unificare le lotte sul terreno politico-istituzionale con quelle sul terreno economico-sociale per contrastare il governo tecnocratico della crisi - funzionale ai disegni strategici di profitto economico...

(13 Ottobre 2011)

Sergio Manes

La lunga mano del referendum elettorale

Oltre un milione di firme, 1.210.406 per l’esattezza.Un risultato senza precedenti che certamente testimonia l’insofferenza dei cittadini di fronte ad una legge elettorale che, in maniera palese, li ha espropriati del diritto di scegliere i propri rappresentanti e che, a leggere testualmente dal sito dell’IDV, “regala un premio di maggioranza a chi la maggioranza non ce l’ha”. Motivazioni...

(6 Ottobre 2011)

Franco Ragusa

“Il referendum fa un uso strumentale dell’indignazione popolare”

di Antonia Sani Le parole d’ordine stanno passando di bocca in bocca con l’inesorabilità di una marea montante: c’è poco tempo, pochissimo tempo, bisogna firmare subito per il referendum elettorale che cancella il “porcellum”; è una firma contro Berlusconi e il suo governo nati da quella legge..E ancora: se non si raccoglieranno le 500.000 firme...

(23 Settembre 2011)

Radio Città Aperta - Roma

L'abbaglio di un referendum per confermare il bipolarismo coatto

Il referendum sulla legge elettorale proposto dal comitato presieduto dal prof. Andrea Morrone ha intercettato la diffusa insofferenza popolare per il sistema elettorale introdotto con la legge Calderoli che viene ormai universalmente considerato un sistema truffaldino che ha espropriato il popolo italiano di ogni residua possibilità di scegliere i propri rappresentanti, trasformando i parlamentari...

(19 Settembre 2011)

Associazione Per la democrazia costituzionale (Liberazione del 18/09/2011)

I referendum elettorali, mistificazione della democrazia

Gianni Ferrara - Fonte: il manifesto, 13 settembre 2011 C’è un falso nell’attività pubblica che il codice penale ignora. È il falso nella comunicazione politica. Ha da sempre influito sulla vita politica italiana ma col berlusconismo la ha pervasa. Ora però da fonte diversa se ne sta praticando uno gravissimo di falsi a danno della fede pubblica, degli elettori,...

(14 Settembre 2011)

Radio Città Aperta - Roma

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 |    >>

88635