il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Armiamo i bambini!

Armiamo i bambini

(15 Dicembre 2012) Enzo Apicella
In Connecticut un 20enne ha ucciso 26 persone in una scuola elementare

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Scuola, con le chiacchiere non si mangia!!

(4 Ottobre 2007)

Dopo 40 giorni di lotte, manifestazioni, presìdi, sit-in, volantinaggi e incontri istituzionali, i docenti precari di sostegno e le famiglie dei diversamente abili si ritrovano al punto di partenza!
In questi giorni di grande mobilitazione, locale e nazionale, si sono spese tante chiacchiere:articoli sulla stampa, solidarietà di qualche politico, interrogazioni parlamentari ecct ma in concreto RIMANGONO I 355 POSTI TAGLIATI SUL SOSTEGNO AI DIVERSAMENTE ABILI!
Non una sola cattedra in più, al 4 Ottobre 2007 , è arrivata a Salerno dal Ministero!

Le famiglie degli alunni sono nella più completa disperazione e rabbia: chi potrà mai restituire ai loro figli questo tempo prezioso perso?
Docenti che dopo aver lavorato per lo Stato, per 7-8 anni , si ritrovano a 35-40 anni senza un reddito.
Si parla delle difficoltà ad arrivare alla fine della quarta settimana del mese: chi non ha più uno stipendio come farà ad arrivare alla fine della PRIMA SETTIMANA??

Cosa faremo mangiare ai nostri figli, chiacchiere? Come pagheremo i mutui contratti, con le chiacchiere? Come pagheremo i fitti delle case, sempre con le chiacchiere?
Il Ministro Tommaso Padoa-Schioppa si permette anche di offendere, definendoli “bamboccioni” quei ragazzi che sulla soglia de 30-35 anni, sono ancora a casa, per poi buttare per strada chi una famiglia se l’era formata:VERGOGNA!

La nostra delusione e rabbia, verso questo Governo da noi votato, la evidenzieremo con il prossimo appuntamento politico del 14 Ottobre, boicottando le primarie del P.D.
La nostra battaglia di civiltà non si fermerà, continueremo a svergognare il Min.Fioroni ed il suo vice Bastico, che ancora ieri alla Camera, senza alcun pudore negava i tagli sul sostegno!! Se occorre ,porteremo le famiglie ed i disabili fin sotto i portoni del “potere” cosi non potranno più far finta di non sapere.

I 355 docenti precari di Salerno “eliminati” dal Governo Prodi
Famiglie degli Alunni disabili di Salerno
www.precarisalerno.forumup.it

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Dove va il governo Prodi»

6801