il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Libero mercato

Libero mercato

(18 Novembre 2008) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Napoli si è coperta di blu e rosa per festeggiare il nuovo aumento dei trasporti!

(13 Marzo 2011)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.caunapoli.org

Napoli si è coperta di blu e rosa per festeggiare il nuovo aumento dei trasporti!

foto: www.caunapoli.org

Nella notte di giovedì 3 marzo, per protestare contro lo smantellamento del trasporto pubblico, i tagli ai servizi e gli aumenti tariffari, i militanti del COMITATO NAPOLETANO PER IL DIRITTO ALLA MOBILITÀ hanno ricoperto il centro storico, i suoi monumenti, le fermate dell'autobus e della metro, con delle coccarde rosa e blu che si felicitavano con le amministrazioni “per il lieto evento: la nascita del nuovo aumento del costo del trasporto pubblico”.

Un'azione comunicativa per ricordare ai cittadini napoletani, che sembrano rassegnati ad ogni tipo di sopruso, le gravi inefficienze del trasporto pubblico campano, le cui tariffe – anche a causa dei tagli del Governo Berlusconi e degli sprechi delle classi dirigenti locali - da oggi saranno ancora più salate.

Siamo stanchi di pullman che non passano mai, di ore perse per fare pochi chilometri, funicolari che chiudono alle dieci, treni che funzionano poco e male e cantieri aperti da decenni! Siamo stanchi di vederli mangiare soldi mentre calpestano i diritti di cittadini e lavoratori! Ed ora dobbiamo subire anche gli aumenti!

È per questo che da diversi mesi siamo impegnati, insieme ai lavoratori del settore, agli studenti medi ed universitari, ai semplici utenti, in questa battaglia che non esitiamo a definire “di civiltà”. In una regione come quella campana, piena di tanti problemi e contraddizioni, distruggere il trasporto pubblico, tagliando le corse, rallentando i progetti di interconnessione, aumentando i costi per cittadini già gravati da crisi, disoccupazione, precarietà, vuol dire incrementare il traffico e l'inquinamento, relegare la gente nei quartieri-ghetto, impedire di uscire la sera per un cinema o un teatro, svendere il patrimonio pubblico alle clientele dei politicanti...

Noi non crediamo più a nessuno, perché né i politici di centrodestra, né quelli di centrosinistra, con i loro squallidi portaborse e Consigli di Amministrazione, hanno interesse a sviluppare un piano del trasporto pubblico assecondando i bisogni popolari. Per questo facciamo affidamento alla forza autorganizzata dei cittadini, alla mobilitazione dal basso, invitiamo tutti ad iscriversi al gruppo Facebook: “Diritto alla mobilità: un accesso reale?”, a fare controinformazione e a partecipare alle prossime iniziative!

COMITATO NAPOLETANO PER IL TRASPORTO PUBBLICO ED IL DIRITTO ALLA MOBILITÀ

ALCUNI LINK PER INFORMARSI:

- Report della prima assemblea pubblica del COMITATO:
http://caunapoli.org/index.php?option=com_content&view=article&id=832%3Adiritto-alla-mobilita-un-accesso-reale-report-della-prima-assemblea-pubblica-cittadina&catid=42%3Acomunicati-nostri&Itemid=138

- Un articolo de "Il Mattino": Napoli, per il via alla nuova stazione della metro, tagli a funicolari e Linea 6
http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=141287&sez=NAPOLI

- Un articolo del "Corriere del Mezzogiorno": Unico Campania, aumento di 10 cent. Si pagherà di più per i biglietti di autobus e treni del sistema integrato dei trasporti regionali
http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/salerno/notizie/cronaca/2011/4-marzo-2011/unico-campania-aumento-10-centma-rincari-sono-rinviati-ad-aprile-190152194130.shtml

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Difendere il potere d'acquisto dei salari»

Ultime notizie dell'autore «Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli»

13854