il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Libero mercato

Libero mercato

(18 Novembre 2008) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

  • 18 Ottobre 2019 - Mestre (VE)
    Contro lo sfruttamento del lavoro e della natura, contro repressione e militarismo, per un fronte di lotta anti-capitalista

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Difendere il potere d'acquisto dei salari

(71 notizie dal 29 Settembre 2004 al 21 Ottobre 2014 - pagina 1 di 4)

IMPORTANTE E SIGNIFICATIVA CONQUISTA PER I LAVORATORI DEL PULIMENTO

Roma – martedì, 21 ottobre 2014 IMPORTANTE E SIGNIFICATIVA CONQUISTA PER I LAVORATORI DEL PULIMENTO CHE OPERANO IN SITUAZIONI DI ALTO RISCHIO USB Lavoro Privato, comunica ai lavoratori impiegati nell’appalto di pulimento e sanificazione presso l’Ospedale Sandro Pertini, di aver finalmente raggiunto un accordo con la società MA.CA. s.r.l. sul riconoscimento ai lavoratori...

(21 Ottobre 2014)

Le RSA/USB USB Lavoro Privato

Qatar, il mondiale della schiavitù

La FIFA discute le terribili condizioni di lavoro degli immigrati nel Paese, impegnati a preparare il Qatar per la Coppa del Mondo. Morti bianche quasi quotidiane. di Giorgia Grifoni Roma, 4 ottobre 2013, Nena News - Giorni di fuoco per il Qatar. Dopo il reportage diffuso la settimana scorsa dal quotidiano britannico The Guardian sulla morte e lo sfruttamento dei lavoratori immigrati per la preparazione...

(4 Ottobre 2013)

Nena News

FISCO: TUTTI PAZZI PER LA RIFORMA MA NON BASTANO I PROCLAMI. L’equità fiscale per i lavoratori non si ottiene con tre aliquote IRPEF e con l’aumento dell’IVA

Nazionale – lunedì, 20 giugno 2011 La questione della riforma fiscale è da giorni al centro del dibattito politico nel nostro paese: precisamente da quando il governo, in profonda crisi di consenso, certificata dalle elezioni amministrative prima e poi dall'esaltante vittoria dei referendum sull'acqua e sul nucleare, ha deciso di provare a cavalcare la tigre della riforma fiscale...

(20 Giugno 2011)

Unione Sindacale di Base (USB)

300 euro di più al mese, ecco cosa ci occorre !

dalla Francia

Con gli occhi sempre inchiodati sugli ultimi sondaggi, Sarkozy ha lanciato, il 7 aprile, l’idea di un premio ai salariati… unicamente nelle imprese dove i dividenti fossero aumentati ! Il ministro del bilancio, François Baroin, che è stato incaricato di mettere in musica le parole presidenziali, ha proposto un premio di 1000 euro e ha farfugliato, rivolto ai padroni, che...

(23 Aprile 2011)

Convergences Révolutionnaires

Napoli si è coperta di blu e rosa per festeggiare il nuovo aumento dei trasporti!

Nella notte di giovedì 3 marzo, per protestare contro lo smantellamento del trasporto pubblico, i tagli ai servizi e gli aumenti tariffari, i militanti del COMITATO NAPOLETANO PER IL DIRITTO ALLA MOBILITÀ hanno ricoperto il centro storico, i suoi monumenti, le fermate dell'autobus e della metro, con delle coccarde rosa e blu che si felicitavano con le amministrazioni “per il lieto...

(13 Marzo 2011)

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli

Dati Bankitalia: Tomaselli (usb), i lavoratori se ne sono accorti da tempo.

Ma nel paese c’è voglia di reagire. L’11 marzo sciopero generale e tutti in piazza a Roma

Dichiara Fabrizio Tomaselli, dell’ Esecutivo Nazionale USB: “Bankitalia informa che i conti correnti dei lavoratori italiani sono sempre più a secco e che le famiglie devono ricorrere sempre più spesso a prestiti bancari per arrivare a fine mese. Ma i lavoratori se ne sono accorti da un bel pezzo - sottolinea Tomaselli - e si rendono anche conto che costa di più fare...

(9 Marzo 2011)

Unione Sindacale di Base (USB)

Scala mobile e salario minimo garantito.

La crisi libica ha infiammato l'inflazione per il rincaro della energia a causa di una velocissima manovra sui prezzi in cui è anche forte una componente di speculazione e di vera e propria rapina. L'effetto è immediato intanto sul costo dei carburanti che grava sui lavoratori che nella loro grande maggioranza usano il mezzo privato per raggiungere le aziende e sui costi di produzione...

(5 Marzo 2011)

Pietro Ancona

Legge di inizativa popolare a sostegno dei redditi e dei consumi. partita la campagna con le prime 5.000 firme raccolte

Salario e diritto al reddito al centro dello sciopero generale del prossimo 11 marzo

Roma – venerdì, 04 marzo 2011 E’ partita oggi in tutta Italia la campagna di raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare dal titolo “Disegno di legge a sostegno dei redditi da lavoro dipendente e dei consumi”, elaborata dall’Unione Sindacale di Base con l’obiettivo fornire uno strumento legislativo in risposta all’allarmante sperequazione...

(4 Marzo 2011)

USB Unione Sindacale di Base

Al via la raccolta di firme per il disegno di legge di iniziativa popolare “a sostegno dei redditi da lavoro dipendente e dei consumi” elaborato dalla usb

Conferenza stampa Venerdì 4 marzo – Roma, davanti al MEF, Via XX Settembre – ore 11.30 Nazionale – mercoledì, 02 marzo 2011 Venerdì 4 marzo partirà su tutto il territorio nazionale la raccolta di firme per la proposta di legge di iniziativa popolare dal titolo “Disegno di legge a sostegno dei redditi da lavoro dipendente e dei consumi”, elaborata...

(2 Marzo 2011)

USB Unione Sindacale di Base

Usb deposita in cassazione disegno di legge di iniziativa popolare “a sostegno dei redditi da lavoro dipendente e dei consumi”

In allegato la Relazione alla legge e il deposito in Cassazione Nazionale – mercoledì, 02 febbraio 2011 Fra le principali misure, franchigia di 10.000 Euro per redditi sotto i 35.000, detraibilità delle spese per trasporti e servizi, 14° mensilità per chi ne è privo; fondi di sostegno al reddito; aliquota del 30% su redditi da capitale. Alleggerimento della...

(2 Febbraio 2011)

Unione Sindacale di Base (USB)

Francia. Ferrovie devono risarcire passeggero per ritardo

Una notizia rivoluzionaria per i pendolari francesi ma anche per quelli italiani, spesso afflitti dai continui ritardi dei treni. Il provvedimento di un tribunale francese rischia di aprire la strada ad una giurisprudenza rivoluzionaria: le ferrovie SNCF sono state condannate in appello a risarcire un passeggero che ha avuto problemi sul lavoro a causa del ritardo di un treno. Secondo l’avvocato...

(10 Dicembre 2010)

DirittiDistorti

PAME - Fronte Militante tutti i lavoratori: rivendica tariffe basse dell'energia elettrica per il popolo

12/10/2010 Nelle prime ore del mattino di martedì 11 ottobre, le forze del PAME (Fronte Militante tutti i lavoratori) e le organizzazioni sindacali di classe hanno steso un enorme striscione sulla sede dell'Azienda Pubblica per l'energia - DEI di Atene [il Memorandum - prevede la liberalizzazione del mercato dell'energia e la dismissione delle infrastrutture di Public Power Corporation (DEI)...

(21 Ottobre 2010)

it.kke.gr

Oltre il contratto nazionale, per più reddito alla forza-lavoro !

I media borghesi non fanno che martellare su di un presunto estremismo della FIOM, che provocherebbe l’isolamento della CGIL. In realtà la FIOM si sta limitando, semplicemente, a rifiutare i “diktat” della controparte, che è appoggiata dal Governo e dai sindacati complici: CISL, UIL , UGL e CONFSAL (FISMIC). In realtà il capitale, e chi lo sostiene, punta in...

(17 Ottobre 2010)

Circolo 'Alternativa di Classe'

L'andamento dei salari chiama in causa il sindacato e l'opposizione

La scorsa settimana l'Ires, l'Istituto di ricerche della Cgil, ha presentato un rapporto sull'andamento dei salari dei lavoratori dipendenti riferito agli ultimi dieci anni e sulle conseguenze della crisi nei confronti dell'occupazione in generale e di quella giovanile in particolare I quotidiani che ho avuto occasione di leggere hanno riportato le notizie sullo studio della Cgil evidenziando, soprattutto,...

(8 Ottobre 2010)

Renzo Penna

22.09.2010 - Superliquidazioni? E’ ora di tornare alla lotta di classe

Mercoledì 22 Settembre 2010 14:59 di Giorgio Cremaschi. 40 milioni di euro, di cui 2 in beneficienza, è la piccola liquidazione per il licenziamento dell’amministratore delegato di Unicredit, Profumo. Immaginiamo che a questo punto ci sarà un po’ di moralismo in giro, soprattutto perché Profumo ha perso e quindi è meno potente di prima. Ma la realtà...

(22 Settembre 2010)

www.rete28aprile.it

Italia . In soli otto anni il potere d'acquisto delle famiglie è diminuito di quasi diecimila euro

Il caro vita lascia sempre di più il segno nelle tasche delle famiglie italiane. Le speculazioni e i rincari ingiustificati hanno portato via in 8 anni, dal 2002 al 15 settembre 2010, almeno 9.950 euro a famiglia. E' quanto emerge dallo studio elaborato da Casper (Comitato contro le speculazioni e per il risparmio) di cui fanno parte Adoc, Codacons, Movimento difesa del cittadino e Unione Nazionale...

(20 Settembre 2010)

www.contropiano.org

I sudafricani protestano per aumenti salariali

+ WSJ 100504, DISOCCUPAZIONE AL 25,2% IN SUDAFRICA ROBB M. STEWART o Sudafrica: Seconda settimana di sciopero nazionale nel PI; migliaia di salariati (5000 a Cape Town, 10 000 a Johannesburg) manifestano per aumenti salariali: +8,5% e il sussidio di 1000 rand per l’abitazione. o nel 2007 un simile sciopero durò un mese. o forte adesione allo sciopero negli ospedali pubblici. - Il Sudafrica...

(28 Agosto 2010)

www.operaicontro.it

Bankitalia . Aumentano debiti famiglie, +1,8% nel 2009

In aumento i debiti delle famiglie italiane che segnano una crescita dell'1,8% nel 2009 rispetto all'anno precedente. A incidere soprattutto sono soprattutto i mutui. E' quanto emerge dal supplemento al Bollettino statistico della Banca d'Italia diffuso oggi. I debiti delle famiglie (incluse le istituzioni senza scopo di lucro al servizio delle famiglie) l'anno scorso sono stati pari a 893,886 miliardi...

(4 Agosto 2010)

www.contropiano.org

“Robin Hood alla rovescia”… toglie ai poveri per dare ai ricchi!

Che altro ci si poteva aspettare da governi di centro-destra o di centro-sinistra espressione organica di banchieri, speculatori di borsa, padroni faccendieri ed avventurieri di ogni risma?

La crisi economica impressionante prodotta da costoro viene calata come una clava sulle teste di milioni di lavoratori dipendenti europei ed immigrati, di quegli stessi lavoratori che non hanno fatto altro che pagare in questi anni per ripianare scelte economiche dissennate di cui non hanno avuto alcuna voce in capitolo, ma che hanno sempre subito sulla propria pelle senza poterle controllare. E sin...

(14 Maggio 2010)

RdB La Spezia

Distribuiscono solo elemosine - i sindacati di regime non indicono le assemblee retribuite

Mercoledì 12 Maggio 2010 06:45 “Busta paga più pesante a maggio per i 2000 dipendenti della Pilkington di San Salvo. Soddisfatti CGIL, CISL e UIL (non lo SLAI COBAS), cosi pubblicava il quotidiano IL CENTRO il 21 aprile 2010”. “SOLO MENZOGNE” Provate a chiederlo ai circa 1000 lavoratori come mai l’integrativo non è stato erogato in parti...

(12 Maggio 2010)

www.slaicobas.it

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 |    >>

75145