il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

CIPROvano

CIPROvano

(19 Marzo 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

ASSEMBLEA NAZIONALE FERROVIERI
Roma-20 novembre 2012-ore 11.00
sala Sacro Cuore-via Marsala 42

SINDACATI: avete il quorum in faccia!

(19 Novembre 2012)

Pur di farci ingoiare un contratto bidone che ci riporta alle 38 ore ed alla gavetta, sono disposti a tutto!
Indicono referendum a babbo morto, dopo aver firmato, senza alcuna trasparenza e controllo da parte dei ferrovieri, sprecano una barca di soldi per consultazioni interne cui partecipano il 53% degli iscritti al voto ( secondo i dati degli organizzatori….), definendo “storici” i risultati del 65% di SI al contratto ( circa 2800 si su 9000 iscritti al voto! ).

BUFFONI!

Di “storico” c’e’ soltanto lo storico passo indietro che si vuole imporre ai ferrovieri da parte del muro aziendal-sindacale, fatto di vere ristrutturazioni liberalizzatrici e falsi referendum truffa.
Eppure, nonostante tutto, ed anche nei loro stessi scrutini appare chiara l’opposizione della stragrande maggioranza della categoria al contratto appena firmato: dai macchinisti ai capitreno ai colleghi Trenord che bocciano il contratto col 90% di NO!
L’ultimo sciopero riuscito ci indica di continuare la mobilitazione.

E’ chiaro ormai che urge un sussulto dell’intera categoria per riaprire con la lotta la vertenza e portare a casa un contratto degno di questo nome, sfiduciando i papponi sindacali e creando proprie, autonome, strutture di rappresentanza autoorganizzata.

Lavoriamo tutti a normativa,
disdettiamo le cosche sindacali firmaiole, autoorganizziamoci!

MARTEDI’ 20 NOVEMBRE 2012
portiamo la nostra protesta a Roma sotto le sedi dei sindacati venduti e cogliamo l’occasione della nostra assemblea nazionale per costituire una vera rappresentanza di tutti i ferrovieri italiani.

i ferrovieri italiani

5169