il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Chi non occupa preoccupa)

Capitale e lavoro (cronaca centro)

Chi non occupa preoccupa

storie di occupazioni (e qualche volta di sgomberi)

(46 notizie dal 5 Gennaio 2005 al 9 Agosto 2016 - pagina 1 di 3)

CON VIA TOSELLI, CON LA LOTTA, E L'AUTOGESTIONE

Grande la determinazione di 12 giovani compagni dell'occupazione di via Toselli che hanno resistito pacificamente allo sgombero violento delle forze dell'ordine che nella mattinata di giovedì 4 agosto hanno accerchiato gli occupanti con una mobilitazione di forze che faceva pensare ad un attacco dell'Isis. Le forze dell'ordine non hanno risparmiato insulti, hanno malmenato un occupante, hanno...

(9 Agosto 2016)

ATENEO LIBERTARIO FIORENTINO COLLETTIVO LIBERTARIO UROBORUS GRUPPO ANARCHICO AZIONE DIRETTA UNIONE SINDACALE ITALIANA – SANITA' FIRENZE

Roma, Centri sociali e associazioni nel mirino di Tronca

Unione Inquilini Spinaceto chiede che situazioni di morosità o di irregolarità vengano sanate considerando riqualificazione e chiede fermo immediato dei rilasci e moratoria applicazione della delibera 140 Il patrimonio immobiliare del Comune di Roma è da tempo oggetto di grande attenzione da parte dei mass media nazionali, suscitano giustamente indignazione le centinaia di immobili...

(22 Febbraio 2016)

unioneinquiliniroma.it

Pisa, contro l'Expo occupato il Dipartimento di Scienze Politiche

L'Assemblea dell'Aula R, in vista dell'imminente inaugurazione di Expo 2015, ha deciso di mostrare il proprio dissenso occupando il dipartimento di Scienze Politiche per due giorni di incontri formativi sull'esposizione universale. Interverranno: ColPol Firenze, Cobas, Federazione Anarchica Livornese, antispecisti NoExpo e collettivo Offtopic da Milano. In allegato una copia del Sotto, il comunicato...

(17 Aprile 2015)

Assemblea dell'Aula R

ROMA, OCCUPATA L'EX MEDIATECA ROSSELLINI ATTUALMENTE ABBANDONATA E IN DISUSO

La rete territoriale Cinecittà Bene Comune chiede l'immediata riapertura di un servizio fondamentale per il nostro territorio Nei mesi precedenti l’amministrazione comunale ha annunciato un piano di spending review che ha portato le risorse di bilancio delle Biblioteche di Roma, già fortemente ridotte rispetto al passato, da 21 a circa 19 milioni di Euro, facendo paventare la chiusura...

(5 Febbraio 2015)

Cinecittà Bene Comune

Frati come Schettino, scappa di fronte all'università che ha affondato!

Ieri, alla Sapienza di Roma, sono stati sgomberati tre spazi occupati ed autogestiti. Un attacco durissimo nei confronti di chi non si arrende all'idea di una università elitaria, dove si impartisce una sapere nozionistico, e cerca di sviluppare un pensiero critico, creando spazi reali di dibattito, scambio e socialità. Il comunicato che trovate di seguito, fa capire che il colpo subito...

(7 Agosto 2014)

Sapienza Clandestina Aula Portico Occupata Aula Studio Mohammed Bannour

Roma, la "Contro Estate" dei Campetti Occupati

E' verosimile che in pochi, nella capitale, sappiano cosa sono i Campetti Occupati di via Ettore Fieramosca. Eppure non parliamo della periferia estrema della città, bensì di un luogo a poca distanza da quel Piazzale Prenestino che tutti associano alla tangenziale e ad un'alta densità abitativa. La strada che ci interessa collega la zona Prenestina a un altro quartiere assai popoloso:...

(16 Luglio 2014)

Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma

La Confederazione Cobas di Pisa contro lo sgombero del Distretto 42

Non si sono ancora spenti gli echi del tragico assassinio di Zakir Hossain, il lavoratore bengalese barbaramente aggredito e ucciso in Corso Italia una settimana fa, che le forze dell’ordine al servizio dei poteri forti cittadini e nazionali sono all’opera per “normalizzare” un’esperienza di liberazione di spazi e di socialità nel centro della nostra città,...

(22 Aprile 2014)

CONFEDERAZIONE COBAS PISA

Angelo Mai, se l’autogestione diventa reato

È finito risuc­chiato in un gro­vi­glio giu­di­zia­rio da cui non sarà facile rie­mer­gere. Uno spi­noso gar­bu­glio ali­men­tato da furori que­stu­rini e sciat­te­rie ammi­ni­stra­tive, che pur­troppo sta pri­vando la cul­tura ita­liana di uno dei suoi più avan­zati cen­tri...

(5 Aprile 2014)

Sandro Medici, Il Manifesto

LA SOLIDARIETA’ NON E’ UN’ASSOCIAZIONE A DELINQUERE: CON LE COMPAGNE ED I COMPAGNI DELL’ANGELO MAI!

Abbiamo già detto che lo sgombero dell’Angelo Mai è un insulto alla città. Il centro sociale romano è uno dei sostenitori più attivi della Freedom Flotilla Italia e della realizzazione dell’asilo “Vittorio Arrigoni” a Gaza: oltre alle iniziative già promosse per sostenere il progetto, il prossimo 29 marzo ne era in programma un’altra,...

(23 Marzo 2014)

Freedom Flotilla Italia

"ANGELO MAI” – URSELLA (PRC ROMA):“MARINO: IERI CONSIGLIO PARTECIPATO, OGGI SGOMBERI”

“Ieri, Martedì 18 marzo, il sindaco Marino ci ha propinato la passerella del “consiglio partecipato”, oggi, la questura sgombera i senza casa e gli spazi sociali. Chi comanda veramente in questa città? Assistiamo alle perquisizioni e agli sgomberi dell'Angelo Mai, delle occupazioni abitative di Via delle Acacie e della Hertz. L'Angelo Mai, spazio delle Arti e della...

(19 Marzo 2014)

Claudio Ursella - segretario della Federazione di Roma del Partito della Rifondazione Comunista

Sgomberato il CSO Contrasto a Catania

Oggi, domenica 9 marzo, un'operazione di polizia alquanto anomala ha messo in atto lo sgombero del neonato CSO Contrasto, a Catania. Poco prima di mezzogiorno, tre pattuglie di polizia hanno comiciato a minacciare gli occupanti e a riprenderli con fotocamere e videocamere. I poliziotti senza digos né, fino a questo momento, alcuna ordinanza di sgombero hanno quindi fatto intervenire i vigili...

(9 Marzo 2014)

Infoaut

Spoleto: sgomberata, dopo 9 ore, l'occupazione di viale Marconi

SOLIDARIETA’ DI CLASSE Ieri a Spoleto abbiamo espropriato uno stabile abbandonato da anni,con l’intenzione di ristrutturarlo e renderlo un punto d’aggregazione per tutta quella fascia sociale maciullata da una crisi che non ha contribuito a creare. Pare , però, che la questura preferisca tenerlo abitato da ratti, pantegane e scarafaggi invece che da persone intenzionate a...

(9 Febbraio 2014)

Ex Comitato di occupazione «L’Evasione»

Non chiediamo niente, ci prendiamo tutto: da oggi, un nuovo spazio occupato a Spoleto

Oggi ore 11 un gruppo di studenti, lavoratori, disoccupati, ha occupato un fabbricato, sito all’inizio di viale Marconi N° 115, lasciato in disuso da anni con lo scopo di ristrutturalo e farlo diventare un centro d’aggregazione per tutti coloro che quotidianamente vivono sulla propria pelle i soprusi di un sistema economico basato sullo sfruttamento dell’uomo sull’uomo....

(8 Febbraio 2014)

Comitato Occupazione «L’Evasione»

Roma, Scuola Tommaso Grossi abbandonata: una vittoria del movimento di occupazioni

"Grazie all'intervento degli sfrattati e senza casa di Via Tor de Schiavi 101, che l'avevano occupata sabato notte, finalmente sono ripresi i lavori per la realizzazione del poliambulatorio nella scuola abbandonata di via degli Eucalipti. Nel 2010 la ex scuola Tommaso Grossi era stata concessa alla ASL Roma B per ospitare i poliambulatori attualmente in locali in affitto in piazza dei Mirti. Ma...

(18 Novembre 2013)

Fabio Alberti, segretario Prc Roma

Pisa, dall'ex Colorificio alla Mattonaia, la lotta del collettivo Municipio non si ferma

L’avevano detto, «non si sequestrano le idee. L’ex Colorificio Liberato è proprietà collettiva». E nemmeno ventiquattro ore dopo lo sgombero forzato di via delle Cascine a Pisa, domenica 27 ottobre il collettivo Municipio dei beni comuni ha occupato ancora, lanciando una nuova sfida al sindaco Marco Filippeschi e a tutta l’amministrazione comunale. Questa...

(31 Ottobre 2013)

fabrizio salvatori - controlacrisi

Roma, Omnia sunt communia ritorna il 7 con un grande corteo

Un corteo cittadino sabato 7 settembre a San Lorenzo, con l'obiettivo di "riappropriarsi di uno spazio ingiustamente sgomberato". E’ quanto ha deciso ieri l’assemblea di Omnia Sunt Communia, il centro sociale sgomberato a metà agosto con un improvviso blitz delle forze dell’ordine. "Piena solidarietà e complicità” verso tutte e tutti coloro che in questi...

(29 Agosto 2013)

fabio sebastiani - controlacrisi

Regalo di ferragosto dal sindaco Marino: sgombrato Communia

Più o meno come i padroni della Firem di Formigine, che hanno approfittato del weekend ferragostano per smantellare i macchinari della fabbrica e fuggire al trove, sindaco e prefetto di Roma hanno usato la rilassatezza inevitabile del momento per sgomberare con il minimo sforzo - e di resistenza, oltre che di impatto mediatico - il centro sociale Communia, nel quartiere di SanLorenzo, a ridosso...

(16 Agosto 2013)

Redazione Contropiano

Roma. Denunce per l'occupazione di Communia. Le ex fonderie Bastianelli, sottratte alla speculazione

Succede che un signore, guardandosi intorno, decida di appoggiare le mani su quello che vede. Da anni è proprietario di un grande edificio dove un tempo, molti anni fa addirittura prima che lui nascesse, veniva lavorato tanto ferro. Trasformato in pezzi piccoli (i chiusini) o, ancora molto tempo prima, in grandi (il cavallo che guarda Roma dall’alto dell’Altare della Patria) si...

(18 Giugno 2013)

Libera Repubblica di SanLorenzo

L'illegalità costituente di un bene comune

Saggi e testimonianze dopo un anno di occupazione da parte dei lavoratori dello spettacolo Quella del teatro Valle, che ha da pochi giorni festeggiato il primo anno di occupazione, non è la prima azione politica del movimento degli intermittenti dello spettacolo. A Roma ci sono già le esperienze dell'Angelo Mai e del Cinema Palazzo, una quindicina di anni fa ricordiamo quella...

(18 Luglio 2012)

Roberto Ciccarelli - Il Manifesto

RIPRENDIAMOCI GLI SPAZI CONTRO PROFITTI E SPECULAZIONI

Oggi un gruppo di precarie e precari, studenti e studentesse, giovani coppie e famiglie ha occupato uno stabile in via di valcannuta 124. Abbiamo deciso di riprenderci questo spazio per rispondere alla nostra emergenza abitativa. Questa è l'unica modalità che ci permette di avere una casa e di costruirci un futuro. Le istituzioni con la complicità dei partiti non riescono a dare...

(23 Giugno 2012)

Casa per tutti e tutte - Roma

<<   | 1 | 2 | 3 |    >>

284015