il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Esopo ad Assisi

Esopo ad Assisi

(26 Settembre 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Imperialismo e guerra (cronaca sud)

Dove va il movimento per la pace?

Smarrimenti e angoscie che attraversano il "movimento per la pace"

(6 notizie dal 6 Febbraio 2004 al 8 Settembre 2005 - pagina 1 di 1)

Menapace e la sua strana idea del settarismo

Lidia Menapace, nel suo articolo del 6 settembre su Liberazione, ha l’impressione che alcune manifestazioni sono “un po’ settarie dato che se la prendono con l’Onu dei popoli”. Non so se, a proposito di settarismo, questo commento all’impressione della Menapace sarà pubblicato da Liberazione. Veniamo però alla questione. E’ evidente che il predetto...

(8 Settembre 2005)

Silvio Serino

L'ONU e i signori della pace

pubblicato dalla Colibrì e curato dalla Giovane Talpa

Cari compagni, vi scriviamo per informarvi della recente uscita di un opuscolo dal titolo "L'ONU e i signori della pace" pubblicato dalla Colibrì e curato dalla Giovane Talpa. Esso raccoglie gli atti di un convegno che come Red Link abbiamo tenuto a fine giugno a Napoli su questo argomento. Anche se si è trattato di un dibattito a più voci, per quanto ci riguarda esso ha rappresentato...

(3 Novembre 2004)

Le/i compagni/e di RED LINK

Ombre nere sul movimento!!

L’avvenuta liberazione delle due Simona ci offre la possibilità di ritornare, con maggiore lucidità, su alcuni snodi politici inerenti il necessario ed indispensabile rilancio del movimento contro la guerra. Pur non essendo degli appassionati di dietrologia – e tutti comprendiamo bene come in questa vicenda ci sono tutti gli ingredienti “oggettivi” e “soggettivi”...

(5 Ottobre 2004)

I/le compagni/e di Red Link

Per la ripresa del movimento contro la guerra

Per riprendere il cammino del movimento contro la guerra, per non abdicare sull’altare dell’unità nazionale.

“I pacifisti scendono nelle piazze, ma non le riempiono”. Così recita il Manifesto nell’edizione di domenica 19 settembre all’indomani della giornata nazionale di mobilitazione contro la guerra. Effettivamente le mobilitazioni no war, in particolare a seguito del rapimento delle due Simona, presentano evidenti segni di una difficoltà non solo nelle stime numeriche...

(23 Settembre 2004)

I/le compagni/e di RED LINK

L’intesa bipartisan e per salvare le due Simone e la lotta al terrorismo

La sanguinosa exalation terroristica con l’orrore di Beslan, l’imbarbarimento della guerra in Iraq, il rapimento delle 2 ragazze italiane, l’unità nazionale ed il sonno della ragione

Il moltiplicarsi degli attacchi terroristici e le sanguinose operazioni di guerra che seminano morte e devastazione in ogni angolo dell’Iraq, l’aggravarsi della questione palestinese con il suo terribile intreccio di attentati e di micidiali ritorsioni, la strage degli innocenti di Beslan nel quadro della tragica spirale di azioni disumane e di ciniche repressioni che si susseguono nel...

(14 Settembre 2004)

Michele DI SCHIENA (A SINISTRA Movimento Politico Antiliberista BRINDISI)

L’ONU tra mito e realtà

Il discredito dell’ONU, quale strumento per contrastare le aggressioni delle grandi potenze contro i paesi del terzo mondo o comunque in situazioni di grave dipendenza, è ormai abbastanza diffuso. Peraltro, in alcune occasioni la stessa è stata utilizzata come la foglia di fico per dette aggressioni o se ne è addirittura fatta promotrice. Eppure, il pacifismo istituzionale...

(6 Febbraio 2004)

RED LINK

66715