il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Capitale e lavoro (cronaca sud)

Diritto di sciopero

Lo sciopero è ancora un diritto?

(7 notizie dal 18 Febbraio 2004 al 18 Gennaio 2008 - pagina 1 di 1)

Nuovo attacco alle liberta’ sindacali: vietato sciopero generale in campania

Confermato sciopero di 24 ore all’aeroporto marconi di venezia

La Commissione di Garanzia per il diritto di sciopero ha vietato lo sciopero generale regionale indetto in Campania per il 18 gennaio da CUB, SLL e SLAI-COBAS sui gravissimi rischi per la salute ai quali vengono esposti cittadini e lavoratori. Gli aderenti alle suddette organizzazioni sindacali sono stati minacciati di precettazione nel caso in cui non ottemperino a quanto previsto da questo autoritario...

(18 Gennaio 2008)

CONFEDERAZIONE UNITARIA DI BASE

Vietato lo sciopero generale in Campania

Nuovo attacco alle libertà sindacali

La Commissione di Garanzia per il diritto di sciopero ha vietato lo sciopero generale regionale indetto in Campania per il 18 gennaio da CUB, SLL e SLAI-COBAS sui gravissimi rischi per la salute ai quali vengono esposti cittadini e lavoratori. Gli aderenti alle suddette organizzazioni sindacali sono stati minacciati di precettazione nel caso in cui non ottemperino a quanto previsto da questo autoritario...

(18 Gennaio 2008)

RdB CUB

Scioperi nella scuola? Un mese di carcere!

Il 20 settembre 2007 la Corte di Cassazione ha confermato la condanna ad un mese di carcere, inflitta nel novembre 2006 dalla Corte di Appello di Catanzaro, a due colleghe precarie calabresi “colpevoli” di aver partecipato ad uno sciopero spontaneo. In particolare, la Corte di Cassazione afferma che “è agevole osservare che i "motivi di particolare valore morale e sociale"...

(25 Settembre 2007)

Per la CUB Scuola Il Coordinatore nazionale Cosimo Scarinzi

Melfi: la lotta, la democrazia, la vittoria, il ricordo.

Il 19 Aprile di un anno fa un gruppo di lavoratori della Fiat di Melfi, coordinati da alcuni delegati sindacali decidono che è arrivato il momento di dire basta all’ennesimo atto d’arroganza della Fiat. Dopo dieci anni di soprusi e prevaricazioni, al limite d’ogni sopportazione, si decide che è arrivato il momento di uscire fuori dalla fabbrica e di non rientrare fino...

(23 Maggio 2005)

Leonardo Ferrara

A Oristano 81 autisti sotto processo per aver scioperato

La vicenda dello sciopero fatto dagli 81 autisti dell'Arst di Oristano che non avrebbero rispettato la normativa nazionale arriva davanti al giudice del Tribunale il 5 ottobre per l'apertura del processo. Accusati di interruzione di pubblico servizio, gli autisti avevano ricevuto un decreto penale che li condannava al pagamento di una multa di 380 euro. I difensori avevano però proposto opposizione...

(20 Maggio 2005)

http://www.unionesarda.it

Napoli: A tutti gli operatori sociali

sullo sciopero vietato del 28 maggio

Lo sciopero generale nazionale egli operatori sociali, proclamato per il 28 maggio, è stato rinviato ad una data da individuare nella seconda metà di giugno. La decisione della Commissione di garanzia sugli scioperi, di invalidare l’indizione si basa su un aspetto paradossale: poiché il 21 maggio lo SIN COBAS ha indetto uno sciopero generale e del pubblico impiego, con...

(25 Maggio 2004)

COLLETTIVO OPERATRICI E OPERATORI SOCIALI

Sardegna: avvisi di garanzia agli autisti ARST

Avevano scioperato nonostante la precettazione. E ora sono finiti sotto inchiesta. Il procuratore della Repubblica di Lanusei Bruno Alfonsi ha inviato un’informazione di garanzia agli autisti dell’Arst che nel dicembre scorso avevano incrociato le braccia nell’ambito della durissima vertenza aperta dai lavoratori dei trasporti sul rinnovo del contratto di lavoro. Le comunicazioni...

(18 Febbraio 2004)

204439