il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Capitale e lavoro (cronaca centro)

Diritto di sciopero

Lo sciopero è ancora un diritto?

(44 notizie dal 4 Dicembre 2003 al 30 Giugno 2017 - pagina 1 di 3)

Chi colpisce il diritto di sciopero colpisce la democrazia. Il 5 Luglio a Roma Fiaccole di Libertà

Come ci difendiamo dai tagli dei servizi e dalle privatizzazioni? Che armi ci restano per tutelare i nostri diritti di lavoratori e di cittadini, se il governo insieme a Cgil, Cisl e Uil si schierano contro il diritto di sciopero e aizzano gli utenti contro i lavoratori? Mentre le “riforme” per smantellare i servizi pubblici a favore dei profitti dei privati vanno avanti, la mancanza...

(30 Giugno 2017)

Usb Federazione di Roma

Trasporti roma: blitz al deposito atac di portonaccio in solidarietà con i lavoratori in sciopero

Bloccata anche via di Portonaccio. Manifestanti distribuiscono “abbonamenti gratuiti”

Blitz dei Blocchi Precari Metropolitani al deposito Atac di Portonaccio, dove circa 200 manifestanti stanno distribuendo dei fac-simile di abbonamenti gratuiti ai servizi di trasporto in solidarietà con gli autoferrotranvieri, oggi in sciopero di 24 ore. Al momento via di Portonaccio è bloccata dai manifestanti, che hanno affisso lo striscione con su scritto LIBERTÀ DI MOVIMENTO...

(8 Novembre 2011)

ATAF di Firenze: il 9 e 10 maggio giornate di mobilitazione in difesa del trasporto pubblico

In preparazione allo sciopero di 24 ore indetto per il 23/5/11 con manifestazione (Renzi preparati che torniamo a trovarti, ma stavolta non ti nascondere, abbi il coraggio di farti vedere) la RSU dell'Ataf organizza per i giorni Lunedi 9 e Martedì 10 maggioun presidio permanente sotto la sede di Ataf in Viale dei mille. RSU 2011 presidio permanente.doc 22,50 k

(5 Maggio 2011)

Cobas Lavoro Privato

In difesa del diritto di sciopero

Il diritto di sciopero è garantito dalla Costituzione come un punto di forza fondamentale del sistema democratico e non può essere regolamentato in modo tale da sopprimerlo, come ha voluto fare il Governo col disegno di legge (d.d.l.) del 27 febbraio, rivolto al settore dei trasporti. Un provvedimento liberticida, bene accolto da Cisl, Uil e Ugl. Il diritto di sciopero è un diritto...

(12 Marzo 2009)

Confederazione cobas, Rdb\cub, rifondazione comunista, sinistra critica, rete dei comunisti

Fiumicino: illeg-ali!

Meglio selvaggi che selvaggina

Ci vogliono selvaggina di Colannino e &, dell’Europa dei tagli e delle privatizzazioni, dei sindacati firmaioli, dei pompieri “autonomi” e corporativi. Ci vogliono selvaggina spaurita alla ricerca della pieta’ padronale e dell’”accordo possibile che salvi l’azienda”; ci vogliono “responsabili”e “civili”, quelli che ci impongono...

(11 Novembre 2008)

combat

Punire gli scioperanti del 17 ottobre? Non è cosa!

Il 17 ottobre -col suo sciopero generale proclamato dai sindacati di base, varie manifestazioni regionali di decine di migliaia di persone e il corteo nazionale di Roma con 500mila manifestanti- ha portato allo scoperto il fatto che i lavoratori stanno cominciando a dire BASTA alla vergognosa arroganza con cui il padronato e il governo li stanno schiacciando in una situazione prossima a essere disperata,...

(23 Ottobre 2008)

COBAS METALMECCANICI DELLA PROVINCIA DI PISA E LIVORNO

Trasporti Roma: 23 gennaio sciopero trambus di 24 ore

La Cub Trasporti ha indetto per mercoledì 23 gennaio lo sciopero di 24 ore dei lavoratori Trambus, con il rispetto delle consuete fasce di garanzia. Il personale di guida si asterrà dal lavoro dalle ore 8.30 alle ore 17.00 e dalle ore 20.00 a fine turno; gli impiegati ed operai sciopereranno per l'intero turno. I lavoratori della Trambus Spa protestano contro l'arroganza aziendale e...

(19 Gennaio 2008)

CONFEDERAZIONE UNITARIA DI BASE

Roma: Sciopero trambus, adesioni al 35%

Nonostante la confusione generata dalla richiesta di differimento dello sciopero da parte della Commissione di Garanzia, accolta da alcune sigle sindacali, i lavoratori Trambus hanno risposto positivamente allo sciopero di 4 ore indetto per questa mattina dal Comitato di Lotta Trambus aderente alla CUB Trasporti. L’astensione dal lavoro ha infatti registrato un’adesione del 35%, con punte...

(15 Dicembre 2007)

Comitato di lotta Trambus Confederazione Unitaria di base

Trasporti Roma: Cub Trasporti conferma sciopero Trambus

Venerdi’ 14 dicembre - 4 ore, dalle 8.30 alle 12.30

Il Comitato di Lotta Trambus aderente alla CUB Trasporti, non accogliendo l’invito giunto dalla Commissione di Garanzia al differirmento dello sciopero, conferma l’astensione dal lavoro di 4 ore indetta per la giornata di venerdì 14 dicembre, con articolazione dalle 8.30 alle 12.30. Lo sciopero è stato indetto a fronte delle mancate risposte sui temi al centro della vertenza...

(14 Dicembre 2007)

Comitato di Lotta Trambus Confederazione Unitaria di Base

Sciopero Trambus Cub Trasporti: adesioni del 80% all’ultimo turno

Lo sciopero alla Trambus, indetto per tutta la giornata ieri dalla CUB Trasporti - Comitato di Lotta dei lavoratori Trambus, ha registrato all’ultimo turno di lavoro un’adesione superiore al 80%. Il Comitato di Lotta dei lavoratori Trambus aderente alla CUB Trasporti esprime grande soddisfazione per la riuscita dello sciopero, a dimostrazione della serietà dei problemi che investono...

(29 Settembre 2007)

CUB Trasporti - Comitato di Lotta dei lavoratori Trambus

Poste Firenze: attacco al diritto di sciopero!!!

Abbiamo raggiunto il colmo o dobbiamo aspettarci ancora qualcosa di peggio?

Nella categoria dei portalettere è sempre stato difficile considerare lo sciopero come un mezzo a cui ricorrere per far valere i propri diritti e al contempo danneggiare l'azienda. Infatti un portalettere che sciopera non chiude uno sportello, non blocca la produzione come in una fabbrica e non salta una corsa come nei trasporti; per un portalettere scioperare un giorno significa ritrovarsi...

(9 Febbraio 2007)

Slai Cobas Poste http://www.slaicobasposte.altervista.org

A Firenze postina sospesa sei giorni dal lavoro

a seguito dello sciopero contro la finanziaria del 17 novembre scorso

I postini possono ancora scioperare? Non è semplice rispondere a questa domanda dopo l'episodio avvenuto in un ufficio di recapito di Firenze. Una portalettere dopo lo sciopero indetto dalle realtà di base e Cobas contro la Finanziaria del 17 novembre ha subito una gravissima sanzione in relazione al disavanzo di 11 kg di stampe maturate il giorno dello sciopero. Gli operai della...

(2 Febbraio 2007)

Sevel Val di Sangro: Si padrone !!!!!

Quello che succede da un po’ di tempo nelle nostre officine ricorda molto le usanze di alcuni “padroncini” delle epoche passate quando il sottoposto non era un uomo come lui ma un essere inferiore che doveva solo ubbidire. Il 24 ottobre scorso lo SLAI COBAS ha indetto uno sciopero per contestare uno spostamento ingiustificato di alcuni lavoratori che avevano esercitato il proprio...

(19 Dicembre 2006)

R.S.U. Tortella Francesco SLAI COBAS Coord. Provinciale di Chieti - SEVEL VAL DI SANGRO

Elezioni per il rinnovo della R.S.U. all'ATAF s.p.a. di Firenze

successo della Confederazione Cobas

Dal 17 al 21 Ottobre si sono svolte l'elezioni per il rinnovo della R.S.U. all'ATAF di Firenze (l'azienda di trasporto pubblico di Firenze e la maggiore azienda di trasporto della Toscana con circa 1200 dipendenti) Il COBAS-ATAF raddoppia i delegati da 2 a 4 e nel movimento (il settore più grande dove si contano 1027 autisti/e) diventa il primo sindacato aziendale con 301 voti contro i 277...

(24 Ottobre 2005)

CONFEDERAZIONE COBAS

Da domani sciopero di 48 ore degli assistenti di volo Alitalia

Non essendo intervenuta nessuna novità positiva da parte dell’Alitalia e del Governo, il Sult è costretto a confermare lo sciopero di 48 ore dalle 00.01 di domani 6 settembre, alle 23.59 del 7 settembre. Oltre alle fasce orarie 07.00 – 10.00 e 18.00 – 21.00, saranno garantiti eventuali altri voli indicati dall’Enac e comunque, come decisione autonoma del SULT,...

(7 Settembre 2005)

SULT – Settore Assistenti di Volo

Alitalia, a casa 2.000 dipendenti

Piano Industriale, gli esuberi, Cimoli e il SULT

I sacrifici dei lavoratori di Alitalia sono stati vani: il piano di risanamento escogitato dall'ingegnere Giancarlo Cimoli, presidente di Alitalia, era sbagliato. Un errore da 300 milioni di euro, la metà dei quali si pensa di recuperare mandando via altri 2 mila dipendenti. In totale, l'Azienda pensa di poter fare a meno di 5.700 lavoratori. Chi non ha sbagliato è il Sult che sotto...

(1 Settembre 2005)

SULT - Segreteria Nazionale Trasporto Aereo www.sult.it

6 e 7 settembre: sciopero nazionale di tutti i trasporti

Dopo la vicenda dell'Alitalia che ha visto la dirigenza aziendale calpestare i più elementari diritti democratici, il SULT ha indetto 48 ore di sciopero per tutti i trasporti, contro tutte le discriminazioni sindacali, per la democrazia ed il diritto, per una nuova legge sulla rappresentanza. Vista l'urgenza di dover indire immediatamente lo sciopero e l'impossibilità di aggregare preventivamente...

(29 Agosto 2005)

Segreteria Nazionale S.U.L.T. Sindacato Unitario Lavoratori Trasporti

intervista a Paolo Maras, segretario nazionale Sult

Paolo Maras è un uomo di cinquant'anni appena compiuti, un viso aperto, occhi azzurri vivaci, un paio di baffi folti. Parla un italiano con proprietà di linguaggio, segno di buone letture. Mi colpisce che un sindacalista non parli sindacalese. Dice le cose con chiarezza, a tratti con calore, ma appare una persona serena, nonostante il suo telefono squilli in continuazione e lui risponda...

(27 Agosto 2005)

intervista a cura di Marco Ferri pubblicata su www.megachip.info/

Dalla parte del SULT

Difendere il diritto di sciopero e le liberta' sindacali

In pieno periodo di franchigia degli scioperi, il 4 di agosto, con un semplice fax, l'amministratore delegato di Alitalia, Cimoli, revocava i diritti sindacali (diritto di assemblea, alla trattativa, ai permessi, alla bacheca,..) all'organizzazione sindacale SULT; l'accusa era quella di non aver firmato lo scorso febbraio un accordo applicativo del contratto del 2004 (quello sì firmato anche...

(26 Agosto 2005)

CONFEDERAZIONE COBAS

Alitalia: sciopero SULT spostato al 6-7 settembre

Il ministro del Welfare, Roberto Maroni, non è riuscito a evitare lo sciopero degli assistenti di volo dell'Alitalia aderenti al Sult, né a spingere Giancarlo Cimoli a riconoscere il sindacato autonomo come controparte legittima. Di conseguenza, il Sult ha ribadito che proclamerà, come già stabilito, le 48 ore di sciopero, spostando, però, la data, dal 30 e 31 agosto...

(26 Agosto 2005)

http://canali.libero.it

<<   | 1 | 2 | 3 |    >>

204440