il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Per i tre operai della Fiat

Per i tre operai della Fiat

(25 Agosto 2010) Enzo Apicella
Melfi. La Fiat licenzia tre operai, il giudice del lavoro li reintegra, la Fiat li invita a rimanere a casa!

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • LE SENTINELLE DEL SABATO SERA
    Sabato 1 Agosto 2015 tornano le Sentinelle in Piedi a Verona, ore 21,00 Piazza dei Signori. Ma non hanno proprio nulla di meglio da fare?
    (31 Luglio 2015)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Licenziamenti politici)

    DIRITTI DEI LAVORATORI

    Il giudice del lavoro di roma ordina a moretti/fs riassumete il capostazione bruno bellomonte !!

    (17 Marzo 2012)

    anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.cobas.it

    Il questo momento alla stazione di Sassari è festa ! Si brinda alla vittoria di Bruno Bellomonte contro il licenziamento illegittimo voluto spietatamente dall’AD Moretti , non nuovo a questi drastici provvedimenti - vedi i licenziamenti di Dante De Angelis , di Riccardo Antonimi e di altri ancora – mentre ai detenuti in attesa di giudizio va applicata la misura della sospensione cautelare.

    Bruno Bellomonte , a novembre 2011 , dopo aver scontato 2 anni e ½ di galera preventiva nei carceri speciali , è stato assolto e liberato dalla Corte di Assise di Roma , la cui sentenza sconfessa i teoremi e le fandonie imbastiti dalla Digos e PM romani sulla presunta “ rinascita delle Br”.

    Ora a 62 anni , Bruno Bellomonte con la vittoria anche contro il licenziamento ripristina un po’ della perduta agibilità di movimento e delle enormi spese sostenute a causa della repressione.

    Per i Cobas che hanno sempre sostenuto la sua sorte e rivendicato la liberazione , è motivo di grande soddisfazione questa seconda vittoria, che peraltro testimonia la certezza del valore della solidarietà e dell’impegno nello sconfiggere la repressione e i licenziamenti.

    Brindiamo felici anche noi alla salute e alla vittoria di Bruno , dei ferrovieri della stazione di Sassari , dei compagni di “ A Manca….” .

    Brindiamo alla prossima vittoria contro il licenziamento sofferto a Viareggio da Riccardo Antonimi e da altri licenziati nelle FS.

    NESSUN LICENZIAMENTO E’ GIUSTIFICATO !
    TUTTI LIBERI , TUTTI RIASSUNTI !!


    Roma 16.3.12

    Confederazione Cobas

    Fonte

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Notizie sullo stesso argomento

    Ultime notizie del dossier «Licenziamenti politici»

    Ultime notizie dell'autore «Confederazione Cobas»

    2747