il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

DIRITTI DEI LAVORATORI

Confederazione Cobas

(883 notizie - pagina 11 di 45)

GENOVA 2011 “Loro la crisi – Noi la speranza”

DICHIARAZIONE FINALE COMUNE

Assemblea internazionale 24 luglio La rete italiana verso il FSM nel Maghreb-Mashrek si incontra il 4 settembre a Roma Noi, partecipanti a Genova 2011 “Loro la crisi- Noi la speranza” riuniti nell’assemblea internazionale del 24 luglio, dopo la grande manifestazione di ieri, ci impegniamo a costruire insieme il percorso che ci porterà al Forum Sociale Mondiale del 2013 che...

(30 Luglio 2011)

Pisa. Gli strumentalizzatori dei falsi stupri

Nel Gennaio 2009, Berlusconi ha dichiarato che impedire gli stupri è una missione impossibile, perchè “ci sono talmente tante belle ragazze italiane che non sarà mai possibile”,salvo poi rettificare asserendo si era trattato di una battuta umoristica. Siamo abituati (o forse assuefatti?) ad un umorismo fascistoide che utilizza l'immagine delle donne come merce, le...

(25 Luglio 2011)

Per la Confederazione cobas pisa Federico Giusti, Gabriele Recchia e Tiziana Petrocelli


in: «La tolleranza zero»

Smontato il teorema della digos e del questore di terni contro gli antifascisti

vinto il ricorso contro la denuncia per stampa clandestina

Il Giudice di pace di Terni, con sentenza del 25 maggio 2011 (le cui motivazioni abbiamo ora acquisito) ha riconosciuto l'inconsistenza dell'accusa di stampa clandestina ed accolto il ricorso presentato per la RAT, Rete Antifascista Ternana, dall'avvocato bolognese Marco Barone contro il Prefetto di Terni che aveva di fatto confermato il teorema della Digos e del Questore. E’ arrivata a conclusione...

(22 Luglio 2011)

RAT, rete antifascista ternana


in: «Storie di ordinaria repressione»

Manovra tremonti

Tagli e solo tagli alla sanità, agli enti locali e al mondo della conoscenza

Ancora una volta depredati i salari e le pensioni dei lavoratori Dalla manovra finanziaria lacrime e sangue di Tremonti (51 miliardi in pensioni, ticket e servizi ma complessivamente arriveremo a 70 miliardi di euro) si evince che a pagare il risanamento non saranno gli evasori fiscali, i capitali finanziari ma i lavoratori e il settore pubblico. Il Governo vuole abbattere il deficit tagliando i...

(21 Luglio 2011)

Cobas Pubblico Impiego


in: «La manovra anti-crisi»

Sentenza fiat/ new co- pomigliano,vince il cerchiobottismo

Il giudice di Torino, su ricorso Fiom all’accordo separato”new co / Pomigliano”, il 16/7/2011 ha deciso “ un colpo alla botte e uno al cerchio”: 1) riconoscendo validità all’accordo separatoFiat/Fim,Uilm,Ugl,Fismic ;2) riconoscendo alla Fiom di non essere esclusa in fabbrica . Tra 60 gg. , il 16 settembre , leggeremo attentamente le motivazioni di questa...

(19 Luglio 2011)

Cobas Lavoro Privato


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

NO all’accordo che calpesta i diritti e rende massacrante il lavoro

Pisa. Oggi alle ore 18.30, volantinaggio a Coltano

Il 28 giugno Camusso-Bonanni-Angeletti per Cgil-Cisl-Uil e Marcegaglia per Confindustria hanno dato vita a un accordo per il lavoro privato di riferimento confindustriale, definito “avviso comune” (osannato dal governo e da tutti i partiti presenti in parlamento!), il quale si basa sui seguenti punti: 1) accordi aziendali peggiorativi dei contratti nazionali nelle materie della “prestazione...

(16 Luglio 2011)

COBAS - Pisa


in: «Difendiamo il contratto nazionale di lavoro»

Tassazioni dei grandi capitali? Nemmeno per sogno! Tremonti tassa le cause di lavoro

Nell'Italia, cosiddetta Repubblica fondata sul lavoro, lo scorso 6 Luglio il governo ha emanato il decreto legge n.98/2011, che contiene, al comma 6 dell’ art. 37, una norma che cancella la gratuità del processo attivato dai lavoratori in tema di lavoro, assistenza e previdenza. Una norma, sulla costituzionalità della quale i giuristi hanno già espresso pareri negativi. Fino...

(15 Luglio 2011)

Confederazione Cobas


in: «La manovra anti-crisi»

Comunicato stampa dei precari e degli indignati di Ravello

Misera figura di Brunetta a Ravello, costretto a un cambio di programma e a celebrare le sue nozze di nascosto e nella massima segretezza, addirittura di notte nell’ora dei vampiri e dei fuggiaschi. Missione compiuta: ci siamo ripresi la piazza impedendone l’accesso all’indegno codazzo degli invitati che è stato scortato in un albergo privato dove ministri, politicanti, portaborse,...

(13 Luglio 2011)

Confederazione Cobas


in: «Lotte operaie nella crisi»

Pisa. Oltraggio a Pubblico ufficiale o abuso di potere?

Domani si celebra il processo per direttissima contro Dario, arrestato nella notte tra sabato e domenica per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. Noi crediamo che la città di pisa non possa rimanere in silenzio ed estraniarsi da quanto accaduto davanti al collegio della scuola normale.quanto accaduto ieri sera potrebbe ripetersi in altri contesti. L'intervento di Ps e CC è stato...

(11 Luglio 2011)

Confederazione Cobas


in: «Storie di ordinaria repressione»

Pisa. Nuovi appalti, vecchie logiche

I servizi bibliotecari dell'ateneo

Da mesi Rettore e Direttore Amministrativo si sottraevano (scientemente ) al confronto e a leggere il bando di gara per i servizi integrativi nelle biblioteche dell'Ateneo Pisano ne comprendiamo bene la ragione. Nel nuovo appalto l'orario medio settimanale sarà di 15 ore, il numero dei dipendenti aumenterà da 16 a 18 unità ma i carichi di lavoro saranno raddoppiati. La richiesta...

(10 Luglio 2011)

Cobas Pubblico Impiego\Cobas Lavoro privato


in: «Lo sfascio della Pubblica Amministrazione»

Il governo-zombie continua l’attacco alla scuola

TRIONFA LA SCUOLA-MISERIA: BLOCCO DI CONTRATTI E SCATTI A TUTTO IL 2014, ATTACCATI DOCENTI INIDONEI E SOSTEGNO, MIGLIAIA DI LICENZIAMENTI TRA I PRECARI Il decreto legge con il quale il governo-zombie ha varato la manovra 2011 prosegue l’immiserimento della scuola pubblica. Ecco le misure previste : Blocco dei contratti e degli scatti di anzianità fino a tutto il 2014 : con la scusa di...

(8 Luglio 2011)

Confederazione Cobas


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

Genova 2001 - Genova 2011

Sono passati 10 anni dalle giornate di Genova, dove tra manifestazioni ed iniziative l'allora movimento dei movimenti cercava di costruire e diffondere una visione del mondo complessa, capace di disvelare tutte le contraddizioni di un sistema economico che portava con sé dal punto di vista sociale, economico, ambientale. Dieci anni dopo quelle letture e quelle analisi purtroppo sono diventate...

(6 Luglio 2011)

Confederazione Cobas

Una magnifica giornata di lotta contro i cantieri TAV

La giornata di lotta ed assedio ai cantieri della TAV in Val di Susa del 3 luglio ha visto la partecipazione di decine di migliaia di persone, e noi COBAS tra loro, determinate a ribadire il loro No ai cantieri della devastazione ambientale e sociale. Mentre un popolo di cinquantamila persone sfilava dal forte di Exilles fino alla centrale elettrica di Chiomonte all’imbocco di quel cantiere...

(4 Luglio 2011)

Piero Bernocchi portavoce nazionale COBAS


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Accordo interconfederale confindustria-cgil-cisl-uil

VERGOGNA! Nella serata del 28/6 Confindustria e le segreterie di Cgil.Cisl.Uil hanno siglato l’accordo interconfederale su “ rappresentanza e validità dei contatti aziendali”, che sarà sottoposto in breve agli organi direttivi per l’approvazione definitiva , con l’esclusione dei lavoratori ! E’ UN ACCORDO CHE RECEPISCE ED OMOLOGA TUTTI I LAVORATORI ...

(30 Giugno 2011)

Confederazione Cobas


in: «Difendiamo il contratto nazionale di lavoro»

Libera repubblica della Maddalena

Pieno sostegno alla resistenza contro la Tav in Val di Susa

PRESIDIO NO TAV – CHIOMONTE/VAL SUSA , ore 8,30 del 27.6.2011 Come previsto , l’enorme dispiegamento militare – oltre 1500 uomini, tra polizia,carabinieri,guardia di finanza e corpo forestale - è in azione dalle ore 5,30 per tentare di sgomberare il presidio popolare forte di 1000 persone tra valligiani e solidale, donne e uomini di tre generazioni. Sulla limitrofa autostrada...

(28 Giugno 2011)

Vincenzo Miliucci per la Confederazione Cobas


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Il governo allo sbando non sopporta il dissenso - caricata a freddo la protesta a montecitorio

Un governo allo sbando, delegittimato dal grandioso voto referendario del popolo italiano, si è preso una meschina rivincita questa mattina facendo caricare a freddo, senza alcuna giustificazione, la manifestazione di protesta che l’alleanza sociale e sindacale “Roma Bene Comune”, che raggruppa numerose strutture e organizzazioni romane tra le quali i COBAS, aveva indetto...

(22 Giugno 2011)

Piero Bernocchi portavoce nazionale COBAS


in: «Lotte operaie nella crisi»

La pagliacciata dei quiz invalsi all’esame di terza media - quando la cialtroneria si accompagna all’arroganza

Lettera aperta ai nostri colleghi/e

Cari colleghi/e, ve lo avevamo detto, ripetuto e urlato in tutte le lingue. Avevamo distribuito tutto il materiale necessario per spiegare la assoluta cialtroneria e distruttività dei quiz Invalsi (e i “geni” Cristanini, direttore, e Ricci, general manager - si fa per dire - si sono molto offesi perché così chiamavamo i loro poderosi strumenti per valutare la scuola)....

(22 Giugno 2011)

Piero Bernocchi portavoce nazionale COBAS


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

Pisa. Fermiamo gli esuberi nel commercio

Non sono serviti gli accordi sindacali a ribasso (lavoro domenicale, straordinario a recupero, flessibilità oraria ...) per far cambiare idea al Carrefour che sta preparando decine di esuberi nei supermercati di Pisa e di Massa I tagli occupazionali hanno avuto inizio due anni fa nel sud Italia per poi estendersi al Lazio e, ora, dopo avere toccato il Nord, arrivano anche in Toscana. I tagli...

(18 Giugno 2011)

Cobas lavoro privato


in: «Lavoratori di troppo»

Acqua: l'ignobile voltafaccia della Giunta Regionale Pugliese

La Confederazione Cobas denuncia l'ignobile voltafaccia della Giunta Regionale Pugliese e del suo Presidente Vendola, che hanno predisposto una " legge di ripubblicizzazione" dell'Acquedotto Pugliese che mantiene inalterati i presupposti della società per azioni. Tutto ciò è tanto più grave di fronte al plebiscitario referendum del 12-13 giugno che ha sancito l'abrogazione...

(17 Giugno 2011)

Confederazione Cobas


in: «Acqua bene comune»

Dalla vittoria referendaria alla difesa della scuola bene comune - la manifestazione al miur contro la scuola-miseria e la scuola-quiz

La straordinaria vittoria referendaria segna una svolta epocale nel nostro Paese. Chiude 30 anni di craxi-berlusconismo, cioè di una catastrofica ideologia che ha esaltato il privato contro il pubblico, la concorrenza spietata contro la solidarietà, le gerarchie contro l’eguaglianza, l’irresponsabilità collettiva contro la difesa dei beni comuni, il familismo corrotto...

(15 Giugno 2011)

Piero Bernocchi portavoce nazionale COBAS


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

<<    | ... | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | ...    >>

75618