il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Finanziaria

Finanziaria

(25 Ottobre 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Flessibili, precari, esternalizzati)

Il Comune di Varese stabilizza i precari dei servizi educativi

(21 Giugno 2008)

Ieri sera il Consiglio Comunale ha approvato definitivamente il piano occupazionale che prevede la stabilizzazione delle 69 educatrici precarie dei Servizi educativi (Scuole Materne, Asili Nido e Servizi Parascolastici), in aggiunta ai 31 precari degli altri settori già precedentemente stabilizzati nel 2007 e inizio 2008.

Questo importante risultato è il frutto di una vertenza dura e difficile, durata oltre un anno, che ha visto le lavoratrici protagoniste di numerose mobilitazioni in Consiglio Comunale e di uno sciopero lo scorso 4 aprile.

Questo esito garantisce finalmente una condizione di certezza e sicurezza a queste nostre compagne di lavoro, molte delle quali in servizio al Comune di Varese da parecchi anni, ma avrà sicuramente ricadute positive anche sulla qualità di questo importante servizio erogato ai/lle bambini/e di Varese e ai loro genitori.

Un ringraziamento, quindi, a queste lavoratrici per la determinazione, la continuità e lo spirito di solidarietà con cui hanno partecipato alle iniziative sindacali insieme alla R.S.U..

Un ringraziamento anche a coloro che con sincerità hanno creduto nell’importanza della lotta unitaria come essenziale strumento di tutela dei diritti dei lavoratori.

20.6.2008

A.L. COBAS
Comune di Varese

8297