il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Rai Tv

Rai Tv

(10 Dicembre 2010) Enzo Apicella
I giornalisti della Rai in sciopero contro i tagli ai finanziamenti

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

  • 18 Ottobre 2019 - Mestre (VE)
    Contro lo sfruttamento del lavoro e della natura, contro repressione e militarismo, per un fronte di lotta anti-capitalista

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Finanziaria, a Milano sfila la Cub

(8 Novembre 2003)

Oggi sette novembre in piazza ci sarà anche la Cub. Non nella stessa piazza della Fiom, ovviamente.

Ma in una “contigua”, a Milano. L’iniziativa, con l’indizione di sciopero di otto ore, della Cub è stata promossa contro le politiche del governo in materia pensionistica, contro la manovra finanziaria 2004, per chiedere reddito ai disoccupati e ai precari, per la democrazia nei luoghi di lavoro e contro la precarietà.

Il corteo partirà da largo Cairoli vero le dieci per giungere in piazza Duomo dove si terranno i comizi conclusivi.

La Cub/Rdb dichiara di attendere a Milano oltre 50mila persone.

"Le nostre proteste e gli orizzonti delle lotte sono alternativi – è scritto in un comunicato – sono anche contro la riforma Dini, considerata il baluardo da difendere da Pezzotta, Epifani ed Angeletti e che hanno ridotto i redditi di chi è già in pensione di 20 punti percentuali in 10 anni perché i vitalizi sono sono agganciati al costo reale della vita".

Uno dei punti all’ordine del giorno è sicuramente la democrazia sindacale. "La legge sulla rappresentanza e il diritto dei lavoratori ad esprimersi sugli accordi", dice Paolo Leonardi, coordinatore nazionale. In larga sintonia con quanto rivendicato dalla Fiom, a Roma e a Milano ci saranno due striscioni identici su questo tema.

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Sciopero generale il 24 ottobre e il 7 novembre»

Ultime notizie dell'autore «Liberazione»

9214