il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Usciamo di casa

Usciamo di casa

(28 Settembre 2012) Enzo Apicella
Sciopero generale del Pubblico Impiego

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Lotte operaie nella crisi)

UNIRE TUTTE LE LOTTE IN UNA SOLA LOTTA INTERNAZIONALE CONTRO IL CAPITALE

(18 Aprile 2013)

Il Partito Comunista dei Lavoratori conferma la sua partecipazione alla prossima manifestazione del 19 Aprile che si terrà a Napoli, indetta da: lavoratori, studenti, precari, disoccupati e migranti contro la crisi e le sue politiche di austerità e sacrifici

Ecco il testo del volantino che sarà distribuito:

La crisi economica e politica annuncia, attraverso i rappresentanti delle grandi banche e di Confindustria, il suo grande massacro sociale contro migliaia di lavoratori, studenti, disoccupati, precari, migranti che quotidianamente subiscono sulla propria pelle lo sfruttamento che ha portato alla perdita di ogni elementare diritto e salario.

La crise économique et politique annonce, par les représentants des grandes banques et la Confindustria, son massacre sociale contre des milliers de travailleurs, étudiants, chômeurs, travailleurs précaires, les migrants qui subissent l'exploitation quotidienne qui a conduit à la perte de tous les droits fondamentaux et salaire.

The economic and political crisis announces, through the representatives of the big banks and Confindustria, his social massacre against thousands of workers, students, unemployed, precarious workers, migrants who are enduring daily exploitation that led to the loss of all basic rights and wage

Contro questo attacco padronale il Partito Comunista dei Lavoratori, sezione italiana del Coordinamento per la Rifondazione della Quarta Internazionale, rivendica:

Salario minimo garantito di 1500 euro a tutti i proletari. Salaire minimum 1500 euros à tous les prolétaires. Minimum Wages 1500 Euro to all proletarians;

Blocco dei licenziamenti e nazionalizzazione, senza indennizzo e sotto controllo operaio, delle aziende che licenziano, che inquinano, che colpiscono i diritti sindacali; Gel des licenciements et la nationalisation sans indemnisation et sous contrôle ouvrier, les sociétés qui octroient, qui polluent, affectant les droits syndicaux. Blocking of layoffs and nationalization without compensation and under workers' control, the companies that license, which pollute, affecting trade union rights;

Ripartizione fra tutti del lavoro esistente, con la riduzione progressiva dell'orario di lavoro a parità di paga. Répartition de tuos travaux existant, avec la reduction progressive des heures de travail pour le meme salaire. Breakdown of all existing work, with the gradual reduction of working hours for the same pay;

Cancellazione della legge Bossi-Fini, diritto di soggiorno per tutti gli immigrati. Annulation de la loi Bossi-Fini, le droit de residence pour tous les immigrants. Cancellation of the Bossi-Fini law, the right of residence for all immigrants

Partito Comunista dei Lavoratori - Sezione Napoli "Rosa Luxemburg"

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Lotte operaie nella crisi»

Ultime notizie dell'autore «Partito Comunista dei Lavoratori»

3750