il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Grazie Londra

Grazie Londra

(27 Marzo 2011) Enzo Apicella
Londra. In 500.000 contro il governo Cameron. Assaltati negozi, banche e anche Fortnum & Mason, l'esclusivo negozio di tè a Piccadilly

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Lotte operaie nella crisi)

Lotte operaie nella crisi

(1075 notizie dal 8 Giugno 2008 al 19 Settembre 2021 - pagina 1 di 54)

Dentro e oltre lo sciopero generale dell’11 ottobre

Lo sciopero generale dell’11 ottobre, indetto unitariamente dalla quasi totalità del sindacalismo di base, ci dimostra che è possibile costruire un fronte di lotta proletario contro governo e padronato. Fosse anche solo per questo, è un evento da valorizzare, un “passo in avanti” utile a compattare le singole lotte contro i licenziamenti in una prospettiva che...

(19 Settembre 2021)

Tendenza internazionalista rivoluzionaria

CONTINUIAMO, ARTICOLIAMO ED ALLARGHIAMO
LA MOBILITAZIONE!...

Editoriale del n. 105 di "Alternativa di Classe" Accompagnato dalle solite schermaglie elettoraliste dei partiti parlamentari, in fibrillazione per le elezioni amministrative del 3 e 4 Ottobre p. v., il Governo Draghi, all'interno del quale si ritrovano tutti, ha ricevuto i primi 25 miliardi di Euro del Recovery Plan, e vorrebbe accelerare sulle tempistiche delle “riforme”, richieste dalla...

(18 Settembre 2021)

Alternativa di Classe

La lotta della classe operaia GKN è la lotta degli sfruttati e degli oppressi!

Sabato 18 il Collettivo di fabbrica della Gkn invita alla mobilitazione per una manifestazione nazionale a Firenze (concentramento h.15.00 alla Fortezza da Basso). L'appello è rivolto al movimento operaio, sindacale, politico, sociale e associativo, PER il lavoro, affinché la lotta non sia condotta solo da chi ha perso il lavoro, ma dai lavoratori e dalle lavoratrici: nessuno può...

(17 Settembre 2021)

Unione di lotta per il Partito comunista

MOBILITAZIONE DEL SINDACALISMO DI BASE E CONFLITTUALE:
11 OTTOBRE SCIOPERO GENERALE – 16 OTTOBRE ASSEMBLEA NAZIONALE

Prosegue la costruzione, in ogni luogo di lavoro e in tutti i territori, dello sciopero convocato unitariamente dal sindacalismo di base e conflittuale per il prossimo 11 ottobre, contro le politiche del Governo Draghi e della U.E. Costruiamo un vero e proprio stato di agitazione permanente, con assemblee e iniziative di lotta sui luoghi di lavoro e sui territori, con l’obiettivo di generalizzare...

(16 Settembre 2021)

Crisi industriali – Il momento di osare è ora!

Whirlpool, Gkn, Timken, Gianetti Ruote, Elica, Blutec, Riello, la lista delle aziende che in questi mesi sono state chiuse per cessata attività o per delocalizzazione continua ad allungarsi. Draghi, Bonomi e compagnia insistono col dire che non c’è alcuna emergenza occupazionale, che bisogna concentrarsi sulla crescita, ma nel frattempo sempre più aziende annunciano chiusure...

(16 Settembre 2021)

Paolo Grassi - rivoluzione.red

Assemblea nazionale verso lo sciopero generale dell'11 ottobre

Il 19 settembre a Bologna a partire dalle ore 10.30, presso la Sala Dumbo in via Casarini 19 Lo sblocco dei licenziamenti varato dal governo Draghi su indicazione dell'UE, con la complicità di Cgil-Cisl-Uil e a dispetto del permanere dell'emergenza pandemica, è parte di un attacco a tutto campo contro le condizioni salariali e di vita di milioni di lavoratrici e lavoratori: da un lato...

(8 Settembre 2021)

SI Cobas

Il nostro dovere

Editoriale di "Scintilla" - settembre 2021 Gkn, Gianetti Ruote, Timken, Whirlpool, ABB, Vitesco, San Marco, Corden Pharma, Logistica, Sanac, Sevel, Alitalia… si allunga ogni giorno l’elenco delle aziende che da quando il governo Draghi ha deciso lo sblocco dei licenziamento stanno distruggendo migliaia di posti di lavoro. Nel settore auto si prepara una pesante ristrutturazione nelle...

(7 Settembre 2021)

Assemblea Cittadina: sciopero generale, blocchiamo tutto!

ASSEMBLEA GENERALE 15 SETTEMBRE A NAPOLI! SCIOPERO GENERALE 11 OTTOBRE IN TUTTO IL PAESE! In via Mezzocannone 14, mensa occupata alle ore 17.00 Mentre prosegue l'azione ininterrotta dei disoccupati organizzati di Napoli su tutto il litorale, mentre stiamo programmando le iniziative di lotta per la nostra vertenza, per dare seguito al tavolo interistituzionale, per mettere all'angolo tutti i candidati...

(3 Settembre 2021)

Movimento di Lotta - Disoccupati "7 Novembre"

Per un indirizzo unitario della lotta di classe

Editoriale del n. 104 di "Alternativa di Classe" Se da inizio Luglio i licenziamenti collettivi stanno dilagando, da dieci anni a questa parte risulta dilagata la precarietà. Anche ora, che viene strombazzato dalle testate filogovernative l'avvenuto inizio della “ripresa post-pandemica”, la precarietà sta aumentando più che nella media degli ultimi dieci anni. Tale...

(17 Agosto 2021)

Alternativa di Classe

Riunione internazionale di lavoratori di Stellantis e di ricercatori sul settore automobilistico

Da union-net, il resoconto in italiano di una videoconferenza svoltasi il 12 agosto. Si tratta di un passaggio cruciale: la prima riunione internazionale degli operai Stellantis. Un appuntamento al quale hanno partecipato lavoratori e compagni francesi, italiani e argentini. Inaugurando una pratica che, prossimamente, porterà ad altre videoconferenze, con la possibile partecipazione di realtà...

(16 Agosto 2021)

union-net

COMUNICAZIONE DI REVOCA SCIOPERO GENERALE INTERA GIORNATA per IL 18 ottobre 2021 e contestuale PROCLAMAZIONE DI SCIOPERO NAZIONALE INTERA GIORNATA PER L'11 OTTOBRE 2021

U.S.I. - Unione Sindacale Italiana Confederazione sindacale fondata nel 1912 Largo Veratti 25, 00146 Roma Fax 06/77201444 e mail usiait1@virgilio.it, Udine Via G. Marchetti 46 33100 tel. 0432 1503360 e mail usiudine@gmail.com Milano Via Ricciarelli 37 tel. 02/54107087 fax 02/54107095 e mail milano@usiait.it Roma, 14 AGOSTO 2021 trasmesso alle ore 8.45 Al Min. del Lavoro e delle Pol. Sociali - Alla...

(14 Agosto 2021)

Per la segreteria generale nazionale confederale di UNIONE SINDACALE ITALIANA USI - Giuseppe Martelli

IL 18 OTTOBRE TUTTO IL SINDACALISMO DI BASE SCIOPERA IN MANIERA UNITARIA CONTRO I LICENZIAMENTI E IL GOVERNO DRAGHI!

Da sicobas.org Contro licenziamenti e macelleria sociale l’intero sindacalismo di base si unisce e proclama uno sciopero generale dei settori privati e pubblici su tutto il territorio nazionale per l’intera giornata del 18/10/2021I licenziamenti alla Gianetti Ruote, alla GKN e alla Whirpool, si aggiungono alle migliaia avviati in piccole aziende che non arrivano alla cronaca nazionale e...

(17 Luglio 2021)

IN CAMMINO VERSO LO SCIOPERO GENERALE CONTRO IL PADRONATO, IL GOVERNO DRAGHI, L'UNIONE EUROPEA

DOMENICA 11 LUGLIO ASSEMBLEA NAZIONALE A BOLOGNA Ore 10,30- Sala Dumbo, via Casarini 19 Invito a un'Assemblea nazionale in presenza - domenica 11 luglio a Bologna, contro i licenziamenti, per fermare la violenza contro gli scioperi, per preparare un forte SCIOPERO GENERALE contro il padronato, il governo Draghi, l'Unione Europea. Le intense giornate di sciopero e di mobilitazione di piazza di venerdì...

(3 Luglio 2021)

SI Cobas nazionale

Firenze, 28 giugno: stop Governo Draghi!

Manifestazione e corteo alle ore 20.30 in Piazza dei Ciompi La ricetta del Governo Draghi, che unisce le forze della destra razzista e neofascista a quelle trasformiste del centro sinistra, per salvare i profitti dei capitalisti italiani dopo la crisi del Covid, è di lacrime e sangue per lavoratrici e lavoratori; infatti nonostante una situazione sociale drammatica con oltre 5 milioni e mezzo...

(25 Giugno 2021)

Ogni giorno è il Primo Maggio

VERSO UN OBIETTIVO STRATEGICO: SALARIO COMUNQUE!

Editoriale del n. 102 di "Alternativa di Classe" Con il n. 73 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 25 Maggio scorso il testo definitivo del decreto-legge denominato “Sostegni bis”, con i suoi settantotto (78) articoli. I suoi principali contenuti (vedi ALTERNATIVA DI CLASSE Anno IX n. 101 a pag. 2) sono rimasti sostanzialmente invariati rispetto a quelli annunciati, ad...

(19 Giugno 2021)

Alternativa di Classe

Sblocco dei licenziamenti:
organizzare la mobilitazione!

Dopo mesi di demagogia su vaccini e ripresa economica, per nascondere il disastro di politiche criminali sulla pandemia da ‘Covid-19’, il governo Draghi, c.d. di “unità nazionale”, prepara una nuova offensiva contro la classe operaia attraverso lo sblocco dei licenziamenti e dei subappalti. Vorrà dire aumento della disoccupazione, della miseria e dell’insicurezza...

(9 Giugno 2021)

Unione di lotta per il Partito comunista

Alla lotta contro i licenziamenti! Alla lotta contro il governo Draghi!

Da sicobas.org Siamo ad un passo dallo sblocco dei licenziamenti di massa, e sulla stampa di regime, il regime-Draghi, è partito il battage propagandistico dell’“andrà tutto bene”, che già ci assordò tempo fa, e abbiamo visto com’è andata. Al megafono il forzista Brunetta, ministro della p.a.: “Siamo alla vigilia di un nuovo boom economico....

(5 Giugno 2021)

Tendenza internazionalista rivoluzionaria

Lavoro sotto attacco!

L’editoriale del nuovo numero di Rivoluzione

– 500mila posti a rischio – Sfruttamento selvaggio e morti nelle fabbriche – Basta con l’immobilismo sindacale. è ora di mobilitarsi! Il 30 giugno prossimo scade il blocco dei licenziamenti introdotto all’inizio della pandemia. Per le aziende (piccole imprese e settore terziario) che attivano ulteriori settimane di cassa covid il blocco terminerà il 31...

(21 Maggio 2021)

Rivoluzione

Imporre il blocco dei licenziamenti con la lotta e l’unità di classe!

l blocco parziale dei licenziamenti iniziato il 17 marzo 2020 sta per scadere. Infatti l’ultimo rinvio previsto dal Governo Draghi prevede due termini distinti: il 30 giugno 2021 per i lavoratori delle aziende che dispongono di CIG ordinaria e CIG straordinaria (soprattutto industria ed edilizia); il 31 ottobre 2021 per i lavoratori delle aziende coperte da strumenti in deroga (soprattutto terziario). La...

(18 Maggio 2021)

Da Scintilla, n. 115 – maggio 2021

La crisi nel fabrianese

Costruire un fronte unitario di lotta contro la drammatica ecatombe occupazionale in atto La situazione lavorativa nel fabrianese e nel nostro distretto rischia di portare sotto la soglia di povertà centinaia di famiglie e lavoratori sui quali gli industriali hanno deciso di riversare tutto il peso della crisi economica e sociale più grande e grave dell’ultimo secolo. Le ultime,...

(8 Maggio 2021)

Partito Comunista dei Lavoratori - Cerreto d’Esi-Fabriano

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

816885