il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Se ero tibetano...

Se ero tibetano...

(14 Agosto 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • SOMMARIO DE IL PARTITO COMUNISTA N. 408 - Aprile 2021
    organo del partito comunista internazionale
    (15 Aprile 2021)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Lavoratori di troppo)

    Edilit: Dallo stato di agitazione all'assemblea permanente

    Si riapre lo scontro nello stabilimento di Vigodarzere (PD) del gruppo Etex

    (11 Novembre 2005)

    Si è concluso oggi con il mancato accordo tra la RSU e la Direzione aziendale ma prima fase di trattativa per la mobilità di 32 lavoratrori della Edilit Spa. Ora la sde della trattativa, come previsto dalla legge, passa alla Provincia di Padova per altri 30 giorni.

    Ancora oggi con arroganza la Direzione si è rifiutata di prendere in considerazione ogni proposta alternativa avanzata dai sindacati FILLEA FILCA FENEAL e dalla RSU, in alternativa a questa vergognosa prospettiva di sbarazzarsi con assoluta leggerezza delle maestranze di questa storica azienda.

    Per questo i lavoratori delle Edilit riaffermano la volontà di proseguire nell'assemblea permanente presso lo stabilimento iniziativa dal 8/11/2005 che vede gli stessi lavoratori uniti presenti giorno e notte nello stabilimento con il totale blocco dell'attività produttiva.

    La stessa multinazionale belga ETEX proprietaria della EDILIT sta dimostrando finora altrettanta arriganza nel non rispondere alle richieste di incontro avanzate anche dalle autorità locali.

    La causa di questi lavoratori e delle loro famiglie è stata discussa anche presso il Consiglio della Provincia di Padova che ha assunto all'unanimità una mozione di sostegno.

    Padova 10 novembre 2005

    FILLEA CGIL di Padova

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Notizie sullo stesso argomento

    Ultime notizie del dossier «Lavoratori di troppo»

    Ultime notizie dell'autore «CGIL»

    8361