il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

ITALIAni BRUCIAno

ITALIAni BRUCIAno

(21 Agosto 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Lavoratori di troppo)

Solidarietà concreta con i lavoratori Edilit in assemblea permanente

(13 Novembre 2005)

Dopo 5 mesi di cassa integrazione e due mesi di scioperi ad oltranza i lavoratori della Edilit di Vigodarzere sono in assemblea permanente all'interno dello stabilimento dallo scorso 8 novembre.

La loro lotta è contro la multinazionale belga Etex, proprietaria della Edilit (come di altre 70 società in tutti i continenti), che vuole smantellare lo stabilimento, licenziando 32 lavoratori su 49.

La direzione aziendale della Edilit ha richiesto questi licenziamenti denunciando l'improduttività dello stabilimento di Vigodarzere, ma il gruppo Etex nello stesso tempo annuncia invece con soddisfazione che i suoi profitti (reddito netto) sono aumentati dai 149 milioni di euro del 2003 ai 165 milioni di euro nel 2004.

L'11 novembre si è conclusa con il mancato accordo tra la RSU e la direzione aziendale la prima fase della trattativa, dal momento che la direzione aziendale si è rifiutata di prendere in considerazione ogni proposta alternativa avanzata dalla RSU e dalle organizzazioni sindacali.

Da qui la decisione dei lavoratori di proseguire nell'assemblea permanente con lo sciopero ad oltranza e il blocco totale della produzione.

L'intenzione evidente da parte della direzione Etex-Edilit è quella di prendere i lavoratori per fame dopo 7 mesi a salario ridotto (prima per cassa integrazione prima e poi per gli scioperi contro i licenziamenti) e oggi a salario zero per lo sciopero ad oltranza.

Per questo invitiamo tutti e tutte e dare segni tangibili di solidarietà concreta ai lavoratori Edilit, che saranno in piazza a Padova in occasione delle prossime manifestazioni del 19 novembre (contro la precarizzazione del lavoro e della vita) e del 25 novembre (sciopero generale).

Fonte

  • Progetto comunista - sinistra del PRC - Padova
    Il pane e le rose - foglio di collegamento tra le lotte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Notizie sullo stesso argomento

Ultime notizie del dossier «Lavoratori di troppo»

Ultime notizie dell'autore «Progetto Comunista - sinistra del PRC (Padova)»

8782