il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

La caccia

La caccia

(21 Settembre 2011) Enzo Apicella
Standard & Poor’s taglia il rating dell’Italia

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Capitale e lavoro:: Altre notizie

17.02.2011 - Anche nel trasporto merci firmato l'accordo al ribasso.

(17 Febbraio 2011)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.rete28aprile.it

Alla vigilia del direttivo della Funzione pubblica che dovrebbe confermare lo sciopero della categoria insieme al sindacato della scuola Cgil per il 25 marzo, prosegue nel principale sindacato del paese il confronto sullo sciopero generale.
Ecco il testo del volantino di alcuni delegati sindacali della Filt Cgil contro l'accordo firmato nel trasporto merci privato.


Lavoratori,
come segnalato in precedenti comunicazioni, il 26 Gennaio è stato sottoscritto la seconda parte del Contratto Nazionale di Lavoro del settore Merci e Logistica.

Abbiamo atteso ( invano) ….

speravamo che le organizzazioni fornissero maggiori ragguagli sul testo sottoscritto, note esplicative, volantini,

speravamo che organizzassero assemblee dei delegati del settore, ecc… nulla di tutto ciò è accaduto. Hanno accuratamente evitato qualsiasi contatto fra i delegati delle diverse organizzazioni e quello che più conta,nessuna organizzazione ha coinvolto i propri delegati in assemblee.

Riguardo la Filt-Lombardia, i delegati componenti del Comitato di settore sono stai invitati a dei seminari (?!)…. Ma di assemblee e dibattiti fra delegati e lavoratori nulla. Forse sanno già tutto (sic!)

Allo stato attuale nessuna organizzazione ha ancora messo in campo iniziative del genere! Le assemblee invece le devono fare – entro fine Febbraio c.a.

Siamo venuti a conoscenza che sono iniziate già in qualche grande realtà …. Non sappiamo quante ne faranno . La democrazia sindacale sarà messa a dura prova!

Lavoratori/trici, insieme vivremo sulla nostra pelle le contraddizioni, le frizioni di un accordo fortemente regressivo per tutti i lavoratori di oggi ma soprattutto di quelli del futuro.

Pensiamo che il volantino allegato possa costituire materiale utile per una riflessione comune capace di sviluppare un dibattito che faccia del lavoratore il vero “soggetto”del contratto.

La nostra opinione è chiara: se vogliamo fare i nostri interessi

L’ACCORDO DEVE ESSERE BOCCIATO!

Vi chiediamo gentilmente di diffondere il materiale allegato a tutti coloro che lavorano nel settore,

Invitiamo i lavoratori del settore a chiedere le assemblee, a pretenderle perché il contratto è di tutti noi e non dei dirigenti sindacali.

Ai lavoratori interessati altro materiale di cui un approfondimento specifico sull’accordo siglato lo potete trovare sul sito

http://www.trasportiinlotta.it (CCNL Merci e Logistica)

Saluti

Compagni e compagne della “Filt-Cgil che vogliamo” Lombardia

9434