il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Dove và la CGIL?

(322 notizie dal 12 Luglio 2004 al 2 Maggio 2019 - pagina 8 di 17)

Cacciare via subito la Camusso dalla CGIL!

Si stanno stracciando tutti i contratti nazionali in tutti i settori. La Marcegaglia straccia il suo nella sua azienda (diecimila dipendenti). Si azzerano i diritti sanciti dalla Costituzione! Questo con la complicità della Camusso e di Bersani. Le dimissioni della Camusso da Segretaria della CGIL sono diventate una necessità urgente. ...Se la CGIL non cambia subito direzione sarà...

(8 Gennaio 2011)

Pietro Ancona - segretario generale CGIL sicilia in pensione

la regressione della CGIL

Per sfortuna di coloro che lo vorrebbero dipingere come un esagitato estremista Maurizio Landini buca lo schermo alla grande, lo riempie tutto della sua figura e comunica con una semplicità ed una capacità di convincimento degne del migliore showman. Ieri sera Corradino Mineo gli ha fatto sentire un pezzo del discorso del Presidente Napolitano sulla "produttività" e la sua risposta...

(6 Gennaio 2011)

Pietro Ancona - segretario generale CGIL sicilia in pensione

La posta in gioco per venti milioni di lavoratori

La posizione della CGIL ha indebolito la lotta della Fiom per salvare il diritto al contratto collettivo di lavoro ed alla sua negoziazione. Se vincerà come purtroppo è presumibile la linea Marchionne venti milioni di lavoratori italiani non avranno più diritto a discutere e concorrere attraverso i propri sindacati alla definizione delle regole dentro le quali svolgere la loro...

(5 Gennaio 2011)

Pietro Ancona - segretario generale CGIL sicilia in pensione

26.12.10 - Perchè non fare lo sciopero generale è autolesionistico

Domenica 26 Dicembre 2010 09:23 Giorgio Cremaschi - Liberazione 24 dicembre 2010 - Susanna Camusso ha detto agli studenti che non ci sono le condizioni per lo sciopero generale. E' una risposta assolutamente infelice e totalmente sbagliata, almeno per due ragioni di fondo. In primo luogo, se per mancanza di condizioni si intende l'assenza di motivi sufficienti per scioperare, siamo all'assurdo....

(26 Dicembre 2010)

Rete del 28 aprile per l'indipendenza e la democrazia sindacale

Grave e sbagliata la scelta di Susanna Camusso di cancellare lo sciopero generale

Martedì 21 Dicembre 2010 14:41 di Giorgio Cremaschi E’ assolutamente deludente e non all’altezza della gravità della situazione l’impianto della relazione al Direttivo della Cgil di Susanna Camusso. Considerare inutile la discussione sullo sciopero generale e sostanzialmente toglierlo dall’agenda dell’organizzazione, concentrare la critica solo sul Governo...

(21 Dicembre 2010)

Giorgio Cremaschi

20.12.10 - Lettera aperta alla Segreteria della Cgil di Modena

Lunedì 20 Dicembre 2010 17:40 Cari compagni, abbiamo letto con un certo stupore e dissenso il comunicato stampa della segreteria della CGIL di Modena circa la giornata di lotta degli studenti del 14/12 a Modena (...) Al Segretario Generale della Cgil di Modena Alla Segreteria Confederale Cgil di Modena Cari compagni, abbiamo letto con un certo stupore e dissenso il comunicato stampa della...

(21 Dicembre 2010)

Rete del 28 aprile per l'indipendenza e la democrazia sindacale

20.12.2010 - Al Direttivo della Cgil l’Area programmatica manifesta il suo totale disaccordo con il metodo e il merito delle modifiche al regolamento statutario e chiede il rinvio delle decisioni. La maggioranza respinge

Lunedì 20 Dicembre 2010 17:43 Alla riunione del Direttivo nazionale la Segreteria confederale ha presentato al voto le modifiche al regolamento amministrativo e quelle alle delibere statutarie che regolano la vita democratica interna dell’organizzazione. Gianni Rinaldini, a nome dell’Area programmatica “La Cgil che vogliamo”, ha chiesto di rinviare la decisione perché...

(20 Dicembre 2010)

Rete del 28 aprile per l'indipendenza e la democrazia sindacale

20.12.2010 - Cgil Brescia: in crisi la maggioranza congressuale.

Lunedì 20 Dicembre 2010 17:44 Alla Camera del Lavoro di Brescia, dove al congresso ha avuto la maggioranza la seconda mozione, il Direttivo ultimo ha segnalato una netta spaccatura (...) proprio in questa maggioranza congressuale. E’ stato proposto l’allargamento della segreteria della Camera del Lavoro con un rappresentante della maggioranza e uno della minoranza che fa riferimento...

(20 Dicembre 2010)

Rete del 28 aprile per l'indipendenza e la democrazia sindacale

13.12.10 - Lettera di Cremaschi al gruppo dirigente de "La Cgil che vogliamo"

Lunedì 13 Dicembre 2010 17:32 Care compagne e cari compagni, (...) nell’ultimo direttivo la confederazione ha accelerato in senso negativo le scelte che già avevamo non condiviso. Lo sciopero generale è stato sostanzialmente tolto dall’agenda e rinviato ad un'altra stagione politica. Ma ancor più grave è la scelta di andare avanti nel confronto sulla...

(13 Dicembre 2010)

Giorgio Cremaschi

2.12.2010 - dichiarazione Cremaschi su Direttivo Cgil. No alla trattativa sulla produttività

Giovedì 02 Dicembre 2010 17:08 Esprimo il mio più netto dissenso sulla relazione presentata da Susanna Camusso al Direttivo nazionale della Cgil. (...) Lo sciopero generale viene definitivamente rinviato ad un’altra stagione politica e sociale, non rispondendo così alle richieste e alle mobilitazioni di tutti questi giorni. Ma, cosa ancor più grave, si chiede un...

(2 Dicembre 2010)

Rete del 28 aprile per l'indipendenza e la democrazia sindacale

Per lottare su un terreno classista

Volantino diffuso alla manifestazione della Cgil a Roma

Dopo la grande manifestazione dei metalmeccanici del 16 Ottobre, con la quale si è affermato un primo, fondamentale, NO alle pretese di Federmeccanica e di tutta la Confindustria, spalleggiata dal Governo, la manifestazione odierna non può che rappresentare un’altra tappa verso il necessario sciopero generale che la CGIL deve, ormai, indire (dopo quello già attuato da una...

(30 Novembre 2010)

Circolo ALTERNATIVA DI CLASSE

Una Cgil irriconoscibile

Si canta Bella Ciao che è certamente una bellissima canzone dell'antifascismo che unisce, ma le note dell'Internazionale e dell'Inno dei Lavoratori che hanno accompagnato per tutto il Novecento il movimento operaio e che sono parte della nostra stessa identità non si sentono. Le nuove generazioni rischiano di non conoscerle. Eppure in quelle note sono riassunti gli ideali del socialismo...

(28 Novembre 2010)

Pietro Ancona - segretario generale CGIL sicilia in pensione

27.11.10 - Manifestazione CGIL - Nota di G. Cremaschi

Sabato 27 Novembre 2010 20:36 In una grande manifestazione, deludente l'intervento di Susanna Camusso. Mai nominata la Confindustria e lo sciopero generale è ancora un'araba fenice. Cosa deve accadere ancora perchè venga proclamato?

(28 Novembre 2010)

Rete del 28 aprile per l'indipendenza e la democrazia sindacale

Cgil. Una grande manifestazione. Camusso, abbiamo scioperato e continueremo a scioperare

Scritto da Alessandra Valentini Sabato 27 Novembre 2010 17:29 Roma. La piazza è piena, pienissima e Susanna Camusso, segretaria della Cgil, fa il suo debutto sul palco di Piazza San Giovanni ed è un fiume in piena. Felpa nera con attaccato l’adesivo “GIOVANI NON PIU’ DISPOSTI A TUTTO”, voce forte, decisa, con la quale chiede risposte su lavoro e occupazione,...

(27 Novembre 2010)

DirittiDistorti

Cgil. Domani a Roma per il lavoro e per i giovani

Scritto da DirittiDistorti Venerdì 26 Novembre 2010 14:08 E' giunta l'ora di cambiare l'agenda politica di questo paese, se non si è nelle condizioni di farlo meglio andare al voto. Ad affermarlo è il Segretario Generale della CGIL, Susanna Camusso, che, nel corso della conferenza stampa di presentazione della manifestazione nazionale del 27 novembre, ha voluto sottolineare,...

(26 Novembre 2010)

DirittiDistorti

La Cgil del Silenzio

Domani si svolgerà a Roma la manifestazione della CGIL dal titolo "Il futuro è dei giovani e del lavoro"(?) deliberata dal Comitato Direttivo della Confederazione il 17 settembre scorso. La manifestazione è l'evento sindacale più importante dopo quella dei metalmeccanici del 16 ottobre scorso che era riuscita a strappare ad Epifani la promessa di uno sciopero generale che...

(26 Novembre 2010)

Pietro Ancona - segretario generale CGIL sicilia in pensione

Il 27 novembre chiediamo a Susanna Camusso di proclamare lo sciopero generale

Giovedì 25 Novembre 2010 15:01 di Giorgio Cremaschi Chiediamo a Susanna Camusso che,. dal palco della manifestazione del 27 novembre, proclami lo sciopero generale. Questa richiesta è in campo da tempo, è stata fatta propria e amplificata dalla piazza del 16 ottobre, è rimbalzata in tutte le lotte, da quelle per l’occupazione a quelle per i migranti. Ora l’eccezionale...

(25 Novembre 2010)

Rete del 28 aprile per l'indipendenza e la democrazia sindacale

16.11.10 - Dopo il presidio a Roma davanti alla Cgil Nazionale

Martedì 16 Novembre 2010 12:11 Comunicato precari e licenziati dalla Cgil. Documento conclusivo (...) Egr. Segretario Generale CGIL Susanna Camusso Segr. Org. Enrico Panini Segr. Org. Marco Di Luccio COMITATO PRECARI E LICENZIATI DALLA CGIL. - DOCUMENTO CONCLUSIVO Nel XVI Congresso nazionale della Cgil – tenutosi a Rimini nel maggio 2010- fu approvato un ODG nel quale si chiedeva...

(16 Novembre 2010)

Rete del 28 aprile per l'indipendenza e la democrazia sindacale

12.11.2010 - Documento conclusivo del Coordinamento regionale Area programmatica “la Cgil che vogliamo” del Piemonte.

Venerdì 12 Novembre 2010 10:12 Si è riunito in data 10 novembre 2010, il coordinamento Piemontese dell'area programmatica “La Cgil che vogliamo” per valutare la situazione politica e sindacale. Nel merito ha espresso le seguenti valutazioni: Siamo di fronte alla sottoscrizione,di un primo blocco di intese tra le parti sociali, inviato al Governo, del tutto sconosciuto...

(12 Novembre 2010)

Rete del 28 aprile per l'indipendenza e la democrazia sindacale

Fiom e Cgil, riparte lo scontro

Dopo la tregua segnata dalla manifestazione del 16 ottobre, dopo il cambio della guardia alla guida della Cgil la tensione tra il più grande sindacato italiano e la sua categoria più indisciplinata, la Fiom, è tornata a farsi sentire. A pochi giorni dalla sua elezione alla segreteria generale, Susanna Camusso si trova a dover fare i conti con un'offensiva esplicita che le viene...

(10 Novembre 2010)

Salvatore Cannavò - IMQ

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

349831