il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

Italian comics

Italian comics

(12 Settembre 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

DIRITTI DEI LAVORATORI

Ultime notizie (cronaca nordest)

Stato e istituzioni

Ultime notizie (dal 6 Febbraio 2015 a oggi )

IL CONSIGLIO COMUNALE DI ARCOLE: A SCUOLA SI INSEGNI L’OSCURANTISMO

L’ENNESIMO EPISODIO DI INTROMISSIONE DELL’INTEGRALISMO CATTOLICO IN VENETO.
LA MINISTRA GIANNINI NON CONCEDA PRIVILEGI ALLA LOBBY VATICANA.

Verrebbe da sorridere a leggere l'articolo riportato dall'Arena di sabato 25 luglio, visto che non esiste nessun complotto legato a una fantomatica "teoria del gender", se la notizia non sottointendesse un ricatto vero e proprio: è dunque ora il Comune che decide, facendo leva sui contributi che eroga alle scuole paritarie, cosa va insegnato o meno nelle scuole? Questo compito non appartiene...

(27 Luglio 2015)

Comitata Giordana Bruna

VIOLATA LA LAICITA' DELLO STATO!

Nel mitico nordest dove il governatore Zaia spopola con oltre il 50% dei voti; in cui la "sanità veneta"viene definita la migliore d'Italia e dove però si pagano i tickets più cari in assoluto, può accadere che si faccia una convenzione con la Diocesi di Treviso per il servizio di assistenza religiosa negli ospedali e fin qui non c'è nulla da eccepire dato che la...

(10 Giugno 2015)

Marina Alfier Partito Comunista d'Italia, Veneto Orientale

La scuola del rispetto e della diversità: chi ha paura del gender?

Comitata Giordana Bruna In risposta a tutti gli attacchi omofobi e integralisti organizzati in questi mesi a Verona e Provincia la Comitata Giordana Bruna VI INVITA ALLA CONFERENZA PUBBLICA DI INFORMAZIONE Giovedì 21 maggio 2015 / ore 20.30 - Sala Elisabetta Lodi- San Giovanni in Valle - Verona La scuola del rispetto e della diversità: chi ha paura del gender? Una società...

(19 Maggio 2015)

ComitatA GiordanA BrunA

Un ciuccio per Adinolfi nella settimana di “Passione”

Ma cosa sta succedendo a Verona?
Si fa pubblicità a Mario Adinolfi e alle Sentinelle in Piedi usando anche i bambini dell’asilo

Il prossimo fine settimana Verona sarà il centro dell’integralismo cattolico italiano e non solo. Fra il 14 e il 15 marzo si concentrano infatti diversi appuntamenti di ispirazione catto-fascista e in difesa della famiglia naturale. Visto che a Verona c’è sempre più spazio per attuare progetti discriminatori e rafforzare alleanze fra gruppi integralisti cattolici...

(11 Marzo 2015)

CIRCOLO PINK GLBTQE VERONA

INCENDIO TREVISO: SOUMAHORO (CISPM-USB), È FRUTTO DI ODIO COLTIVATO E DELLA PAURA DI PERDERE CONSENSO

Domani a Roma Assemblea Nazionale -Via Giolitti 231 - dalle ore 10.00

“L'incendio a Treviso purtroppo non è il primo grave atto razzista e xenofobo che si verifica in Italia e rischia di non esser l’ultimo”, è la riflessione di Aboubakar Soumahoro, portavoce della CISPM (Coalizione Internazionale Sans-papiers, Migranti, Rifugiati e Richiedenti asilo) e membro dell’Esecutivo Nazionale USB. “Niente di sorprendente – prosegue...

(17 Luglio 2015)

Ufficio Stampa USB

Verona, 30 maggio: una giornata con Marcella Di Folco

CIRCOLO PINK E TRANSFORMAZIONE PRESENTANO Una giornata con Marcella Di Folco, storica figura del movimento Trans italiano. ore 19.30 Inaugurazione mostra fotografica con Apericena: “Marcella torna a Verona” I passaggi veronesi di Marcella Di Folco, 2001-2007. Sarà con noi Porpora Marcasciano, presidentessa del MIT di Bologna, con cui ripercorreremo la vita di Marcella, i suoi...

(28 Maggio 2015)

Circolo Pink e Transformazione

IL 23 MAGGIO A GORIZIA: UNA RISPOSTA OPERAIA E POPOLARE CONTRO IL FASCISMO E IL CAPITALISMO CHE LO PRODUCE

Sabato 23 maggio la provocazione neofascista e squadrista di Casa Pound vuole infettare Gorizia con un corteo nazionalista che vuole far “risorgere per vincere” le decine di migliaia di soldati italiani morti nelle trincee carsiche della I guerra mondiale. A parte il fatto che soldati italiani sono morti anche combattendo nell’esercito “nemico” austro-ungarico, decine...

(20 Maggio 2015)

PCL Isontino

LETTERA APERTA AL SINDACO DI TRIESTE

LETTERA APERTA AL SINDACO DI TRIESTE ROBERTO COSOLINI, relativamente al suo intervento in merito alla presenza nel corteo del Primo maggio di bandiere jugoslave (JUGOSLAVE, con la J e non con la Y, signor Sindaco, la Y non esiste nella lingua italiana se non come traslata da altre lingue, e nelle lingue slave si scrive Jugoslavia). Scrive il sindaco. "Per questo è sbagliato oggi ostentare...

(3 Maggio 2015)

Claudia Cernigoi

Ennesimo sfregio al Sacrario dei Partigiani di piazza Saffi a Forlì

Dopo la provocazione, deliberata ed evidente, di sabato sera, avvenuta con la complicità delle forze dell’ordine che hanno consentito che si svolgesse una manifestazione dichiaratamente fascista davanti al Sacrario dei Partigiani, oggi è stato affisso, addirittura sul muro che ricorda i martiri per la Liberazione di Forlì dal nazifascismo, un cartello, con scritte deliranti...

(10 Febbraio 2015)

Nicola Candido Partito della Rifondazione Comunista di Forlì

Le contraddizioni del Pd sandonatese alla vigilia del 25 aprile

I media mainstream ci raccontano di un’Italia che cresce, in uscita dalla crisi grazie soprattutto alle riforme di un governo bipolare e strabico, mai veramente eletto, guidato da Renzi e votate da tutto il Pd, che osa furbescamente definirsi partito di sinistra. E' strana questa "crescita" che si consolida contemporaneamente all'impoverimento del sistema industriale; è indiscutibile...

(15 Aprile 2015)

Alberto D'Andrea- Marina Alfier PCd'I- Comunisti Italiani Veneto Orientale

Padova, prima iniziativa in ricordo di Pedro

Mercoledì 4 marzo si svolgerà la prima iniziativa a Padova per ricordare Pedro, un compagno assassinato il 9 marzo 1985 a Trieste da agenti del sisde e della digos. Ricorderemo in particolare il suo impegno politico nel quartiere Portello, a Padova, con le prime occupazioni in città e le lotte di quegli anni a cui Pedro ha partecipato e sostenuto! Dalle 18.00 alla Mensa Marzolo...

(3 Marzo 2015)

cpogramigna.org

9 marzo 1985 – 9 marzo 2015: ricordare Pedro vuol dire lottare ancora

Il 9 marzo del 1985, in Via Giulia, qui a Trieste, il militante comunista Pietro “Pedro” Greco, venne ucciso in un agguato tesogli da un commando formato dall’agente dei servizi segreti Maurizio Nunzio Romano e da tre agenti della Digos di Trieste, Giuseppe Guidi, Maurizio Bensa e Mario Passanisi che gli spararono più di dodici colpi d'arma da fuoco, prima nell'atrio del palazzo...

(21 Febbraio 2015)

Le compagne e i compagni del movimento

RIVOLUZIONE O SOTTOMISSIONE: VERSO IL NOSTRO OTTO MARZO

Conegliano Sala Informagiovani al Biscione Piazzale Zoppas ore 20:30 VENERDI 20 FEBBRAIO ore 20:30 proiezione del film “PERSEPOLIS” (2007) Marjane Satrapi VENERDI 27 FEBBRAIO ore 20:30 proiezione del documentario “YPJ UN GIORNO IN SIRIA TRA LE DONNE KURDE COMBATTENTI” GIOVEDI 5 MARZO ore 20:30 Assemblea dibattito “RIVOLUZIONE O SOTTOMISSIONE: IL NOSTRO OTTO MARZO” interverranno...

(19 Febbraio 2015)

Partito Comunista dei Lavoratori Sezione di Treviso

NA JURIŠ!

Fin dalla Prima guerra mondiale, lo stato italiano, prima liberale e poi fascista, iniziò una sistematica cancellazione dell'identità e della presenza slava nelle terre del confine orientale, con persecuzioni, arresti, uccisioni, espulsioni di massa e imponendo l’uso della lingua italiana. Con l'invasione nazifascista della Jugoslavia nel 1941, decine di migliaia di sloveni e croati...

(6 Febbraio 2015)

Collettivo Tazebao

ALTRE NOTIZIE

Cara Assessora...

Cara Assessora Cordioli Sono fra quelli che venerdi sera si son presentati in sala x protestare contro il convegno organizzato da Zelger a Villafranca dove lei era presente e ha salutato al posto del sindaco. Ho letto le sue dichiarazioni su l'Arena, democratica la definisce la protesta, però da quello che mi hanno raccontato le sue dichiarazioni in sala, mentre portava i saluti del sindaco...

(27 Aprile 2015)

Giovanni Zardini Presidente del circolo pink e della Comitata Giordana Bruna

469472