il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Ultime notizie    (Visualizza la Mappa del sito )

L'angoscia dell'anguria

L'angoscia dell'anguria

(24 Luglio 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Memoria e progetto)

Ultime notizie

Memoria e progetto

Ultime notizie (dal 16 Agosto 2019 a oggi )

In crisi è il modo di produzione capitalistico

(da “il programma comunista”, n.4/2019) Ovunque nel mondo regnano caos e disordine: se ne accorgono, preoccupati, gli stessi “opinionisti” ed “esperti” borghesi. Fra alti e bassi, avanzate e ritirate, si acuisce la guerra commerciale fra Stati Uniti e Cina, le due principali potenze economiche che peraltro da tempo danno segni evidenti d’affanno. Intanto, è...

(14 Settembre 2019)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm – the internationalist – cahiers internationalistes)

Oltre ogni fraudolenta alternativa borghese
LA INTERNAZIONALE CLASSE OPERAIA HA UN MONDO INTERO DA CONQUISTARE

Da "COMUNISMO" N° 86 Giugno 2019 Anno XLI Il modo di produzione capitalistico sta vivendo da oltre undici anni un processo di crisi generalizzata, che si sviluppa con alti e bassi ma che non accenna a risolversi. Le frizioni tra i maggiori Stati capitalistici, le guerre commerciali con il risorgere concitato e stizzoso di barriere per il movimento delle merci e della forza lavoro, mostrano quanto...

(25 Agosto 2019)

Partito Comunista Internazionale

Per un'iniziativa unitaria di mobilitazione contro il governo Conte di tutte le sinistre di opposizione

Il governo Conte bis nasce sotto il segno poteri forti, nazionali e internazionali. Un governo salutato dall'entusiasmo della Borsa e del capitale finanziario, e al tempo stesso sostenuto dai principali sindacati, dalla sinistra parlamentare (Sinistra Italiana), e in parte, seppur criticamente, dal PRC. Tutto ciò designa uno scenario politico nuovo. Il programma reale del governo PD-M5S è...

(7 Settembre 2019)

Partito Comunista dei Lavoratori

Il "Movimento del 4 maggio 1919"
I GIOVANI E IL COMUNISMO IN CINA, ALLORA E OGGI

Lo scorso 30 aprile, in occasione del centenario del “Movimento del 4 maggio” del 1919, si è tenuta a Pechino una conferenza solenne durante la quale il presidente cinese Xi Jinping ha pronunciato un discorso dinanzi ai rappresentanti del Partito, delle Forze Armate e della gioventù cinese. Il massimo dirigente cinese ha sostenuto che il principale insegnamento da trarre...

(28 Agosto 2019)

Partito Comunista Internazionale

AGOSTO 1892: FONDATO IL PARTITO SOCIALISTA

Anche quest’anno ho atteso qualche giorno ma non ho colto segnali di memoria al riguardo della ricorrenza della fondazione del Partito dei Lavoratori Italiani progenitore diretto del Partito Socialista, dal quale poi con la scissione di Livorno originò anche il Partito Comunista. Mi pare allora il caso di ritornare sul ricordo di quella scadenza anche per il fatto che da qualche settimana...

(22 Agosto 2019)

Franco Astengo

CIAO ALFONSO!

Apprendiamo oggi, con dolore, della scomparsa di Alfonso Raimo, iscritto e militante SGB che ha dato tanto al nostro sindacato, alle lavoratrici e ai lavoratori. Lo ricordiamo per essere stato il primo ad aver concesso a SGB la possibilità di essere presente e fare sindacato nelle cooperative sociali di Reggio Emilia. Lo ricordiamo per la sua determinazione e il suo coraggio che lo portavano...

(20 Agosto 2019)

Radio Generale di Base

AGOSTO 1917: A TORINO LA RIVOLTA DEL PANE

A Torino, nell'estate del 1917, i problemi economici e le difficili condizioni in cui si trovavano a lavorare la maggior parte dei proletari italiani sfociarono in una serie di rivolte che assumeranno anche un carattere antimilitarista contro la guerra in atto. Si trattò di un episodio assolutamente da ricordare intendendolo quale espressione di una capacità di mobilitazione contro la...

(16 Agosto 2019)

Franco Astengo

Distingue il nostro partito

(da “Il programma comunista”, n.3/2019)

Ogni numero del nostro giornale reca sotto la testata una manchette, che dice: DISTINGUE IL NOSTRO PARTITO: La linea da Marx a Lenin, alla fondazione dell’Internazionale Comunista e del Partito Comunista d’Italia; alla lotta della Sinistra comunista contro la degenerazione dell’Internazionale, contro la teoria del socialismo in un paese solo e la controrivoluzione stalinista; al...

(21 Agosto 2019)

Partito comunista internazionale (il programma comunista – kommunistisches programm- the internationalist- cahiers internationalistes)

ALTRE NOTIZIE

Costruire l’opposizione di Sinistra al governo Conte 2

Crisi di governo Quando in agosto si è manifestata ed esplicitata la crisi di governo, bene ha fatto Rifondazione Comunista a contrastare la richiesta di voto anticipato avanzata dalla Lega. Le elezioni chieste a gran voce per ottenere “pieni poteri” per il bene dell’Italia era solo un espediente utile a Salvini per trasformare in voti e seggi Parlamentari il consenso che...

(13 Settembre 2019)

Marco Bizzoni

Conte bis: un mostriciattolo politico

Dopo settimane di vergognosa commedia per il potere borghese, la crisi di governo si è risolta con un nuovo incarico a Conte che andrà in Parlamento a cercare i voti per una maggioranza. Il governo Conte bis si fonda su un patto fra due partiti in crisi profonda, che si dichiarano diversi e opposti. Il “miracolo” è stato raggiunto grazie al suicidio politico del boss...

(4 Settembre 2019)

Da “Scintilla”, n. 101 – settembre 2019

Nuove pubblicazioni del Partito comunista internazionale (il programma comunista)

È USCITO il n.4/2019 de “il programma comunista”. Contiene: Editoriale “In crisi è il modo di produzione capitalistico”; Emergenza climatica o preparazione rivoluzionaria?; Dal mondo del lavoro: “resistere un minuto in più del padrone” e “lettera di una lavoratrice del settore cooperative Sociali alle colleghe e colleghi di Bologna”;...

(4 Settembre 2019)

La redazione de "il programma comunista"

Minacce e potere: pacifismo e violenza

La storia insegna che per cambiare la società la classe oppressa è ricorsa inevitabilmente alla violenza organizzata e collettiva per liberarsi e assicurare così il progresso dell'umanità. (Nella foto Sesto San Giovanni, operai in armi alla Breda, 1945) di Michele Michelino (*) Minacciare, demonizzare il nemico, istigare la paura del diverso, reprimere, sono da sempre...

(28 Agosto 2019)

Il governo che garantiva un'intera legislatura è caduto dopo 14 mesi

editoriale nuova unità n. 4/bis

Ancora una volta ribadiamo che è necessario abbattere il sistema capitalista e che è possibile vivere senza padroni, quindi senza sfruttamento né oppressione, se si agisce e ci si attrezza per diventare protagonisti del proprio futuro Qualche lettore che ci segue sul sito internet avrà letto l’editoriale n. 4 pub-blicato in attesa del cartaceo, ma considerata la crisi...

(24 Agosto 2019)

nuova unità

E' uscito il n. 80 di "Alternativa di Classe"

Indice: Attualità politica. Verso un nuovo governo della borghesia............................................................................pag. 1; Politica internazionale. “UE-Mercosur”: un accordo per continuare ad opprimere i proletari!......................pag. 3; Ricorrenze storiche. Agosto 1974: strage dell'Italicus, la crisi economica e la strategia della tensione.........pag....

(19 Agosto 2019)

Alternativa di Classe

No all'alleanza con la borghesia

Troppo spesso, per combattere Salvini, si propone l'alleanza con la borghesia cosiddetta antifascista. Ma consideriamo l'esempio recente in Francia: per combattere la Le Pen, si è scelto Macron, che ha scatenato la polizia contro lavoratori e manifestanti, con l'uso di Flash-ball ad altezza d'uomo. L'ipocrita terminologia ufficiali le definisce "armi subletali", ma abbiamo filmati in cui si...

(18 Agosto 2019)

Michele Basso

731106