il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

Copenaghen

Copenaghen

(17 Dicembre 2009) Enzo Apicella
Represse le contestazioni alla 15° Conferenza ONU sul Clima

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Archivio notizie (cronaca nordest)

Capitale, ambiente e salute

(364 notizie - pagina 6 di 37)

Nell'Emilia terremotata si organizza la cittadinanza attiva

Nelle zone terremotate nascono i primi comitati autorganizzati e conflittuali, mettendo in discussione il concetto di cittadinanza del modello emiliano, fondato sull'idea del «buon cittadino»....

(31 Agosto 2012)

Giovanni Iozzoli - Il Manifesto


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Laguna di Grado analisi inutili per la bonifica infinita

Lo stabilimento chimico della Caffaro inquinato, l'emergenza prorogata per nove volte, un'inchiesta con quattordici indagati. Con un'ipotesi: si è fatto di tutto per non bonificare. Un'indagine...

(11 Agosto 2012)

Andrea Palladino - Il Manifesto


in: «Il saccheggio del territorio»

Ricostruzione?

Martedì 31 Luglio 2012 19:57 Modena_Dopo due mesi dalle scosse e passata la fase emergenziale ma non ancora quella della paura a causa delle quotidiane scosse del cosi detto sciame ,nelle terre...

(1 Agosto 2012)

Infoaut


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Emergenza terremoto: sottoscrizione del pcl

A tre settimane dal terremoto che ha colpito l’Emilia-Romagna la situazione resta grave e difficile per tutte le migliaia di persone sfollate, che già da qualche giorno devono affrontare...

(20 Giugno 2012)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Emilia paranoica … sostenendo il capitalismo «produci-consuma-crepa»

«Dobbiamo ripartire, vogliamo ripartire, in fretta e a ogni costo! Perché vogliamo ritornare alla nostra normalità. Noi siamo gente che sa fare, non possiamo stare ferma dobbiamo lavorare!»...

(17 Giugno 2012)

Compagni del Sindacato Intercategoriale Cobas di Modena


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Basta morti sul lavoro. Smascheriamo l’ingiustizia di questo sistema

Sentenza appello. Condanna Tricom

Ieri si è tenuto il processo di 2° GRADO presso la Corte d'ppello di Venezia contro i padroni della Tricom responsabili della morte di decine di operai e questa volta i PADRONI SONO STATI CONDANNATI. Nel...

(9 Giugno 2012)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio di Tezze sul Brenta e Bassano del Grappa Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio di Sesto San Giovanni


in: «Il saccheggio del territorio»

Iniziative 8 giugno. modena: terremotati e incazzati!!! no alla riforma fornero -foto-

Modena: nel corso del presidio una delegazione USB incontra il Capo di Gabinetto

Modena – venerdì, 08 giugno 2012 I tagli alla spesa pubblica, le politiche liberiste che hanno deregolamentato il mercato del lavoro prodotte dai governi degli ultimi anni e in particolar...

(9 Giugno 2012)

USB Unione Sindacale di Base


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Terremoto. La solidarietà degli ex operai ThyssenKrupp

Ancora una volta ci ritroviamo, dopo l’alluvione che ha colpito la Liguria lo scorso novembre e il terremoto che ha devastato l’Aquila e provincia nel 2009, a dover esprimere vicinanza e solidarietà...

(5 Giugno 2012)

Ex lavoratori ThyssenKrupp Torino


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Un delitto del capitalismo una risposta di classe

I VERI RESPONSABILI: NON IL TERREMOTO, MA I CAPITALISTI

“Una strage di operai”, così titola la stessa stampa borghese, a proposito del terremoto in Emilia. Quanta ipocrisia! Mai come in questo caso le ricadute del terremoto sono riconducibili...

(31 Maggio 2012)

Marco Ferrando


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Terremoto, il ricatto degli imprenditori agli operai: o lavori con le scosse o vai in ferie

I racconti dei lavoratori: "nelle aziende sono comparsi anche cartelli di avvertimento". E le vittime finite sotto le lamiere erano tutte precarie!

Ventiquattro ore dopo la violenta scossa di terremoto che ha sepolto i lavoratori emiliani sotto i fragili capannoni nel quale lavoravano, viene da chiedersi perché fossero lì dentro a lavorare...

(31 Maggio 2012)

Il Direttivo Nazionale Partito Socialista d'Azione


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

865792