il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Egypt

Egypt

(14 Agosto 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

Con il popolo palestinese, contro la guerra, tutti a torino il 10 maggio

(5 Maggio 2008)

Nella nuova fase politica apertasi in seguito al responso elettorale di aprile, le realtà sociali, politiche, culturali e del movimento contro la guerra propongono una serie di scadenze in grado di dare alcune prime risposte ad un esecutivo che si preannuncia tra i più guerrafondai e reazionari della storia della Repubblica.

La manifestazione del prossimo 10 maggio a Torino è una di queste.

La critica serrata alla decisone della Fiera del libro di invitare come ospite “d’onore” lo Stato di Israele si unisce alla contestazione del famigerato accordo di cooperazione militare tra lo Stato italiano e Israele, siglato dal precedente governo Berlusconi, confermato dall’esecutivo Prodi ed ora in potenziale fase di espansione.

La Rete nazionale Disarmiamoli! da subito, con campagne informative e denunce pubbliche, si è battuta contro l’accordo militare Italia Israele, parte integrante di una compromissione diretta del nostro paese nella guerra in Medio Oriente contro le Resistenze dei popoli, a partire da quella palestinese.

In solidarietà con la Resistenza del popolo palestinese, per la revoca immediata di un accordo militare che contraddice in maniera plateale tutti gli assunti costituzionali, ponendo il nostro paese in prima linea al fianco di uno Stato criminale come quello di Israele, la Rete nazionale Disarmiamoli! sarà presente alla manifestazione del prossimo 10 maggio a Torino, al fianco di tutto il movimento di solidarietà e contro la guerra.

La Rete nazionale Disarmiamoli!

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Boicottiamo la Fiera del libro di Torino»

Ultime notizie dell'autore «Rete nazionale Disarmiamoli!»

4597