il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Il capitalismo spiegato ai bambini

Il capitalismo spiegato ai bambini

(17 Novembre 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Il buco dell'INPDAP. Evasori di Stato?

(5 Ottobre 2012)

inpdapmagnamagna

In questi giorni stiamo assistendo ad un’allarmante campagna di stampa sul disavanzo INPDAP e sul rischio che questo travolga anche i bilanci dell’INPS. creando problemi di tenuta dell’intero sistema previdenziale
Qualcuno si chiederà come è possibile che l’INPDAP sia in perdita quando l’INPS, pur essendosi accollata in questi anni i disavanzi di fondi in forte perdita come quello dei dirigenti ex INPDAI, è riuscita a mantenere i propri bilanci in attivo?

La spiegazione è semplice ma sconcertante: le amministrazioni dello Stato in questi anni si sono limitate a versare nelle casse dell’Istituto previdenziale solo i contributi trattenute sulle buste paghe dei lavoratori, mentre non hanno mai versato la parte spettante a loro come “datore di lavoro”, in parole povere lo Stato ha evaso il versamento dei contributi che doveva dare per i propri dipendenti (!?!?).

Che il governo non sapesse nulla di tutto ciò, quando ha deciso l’accorpamento dei due Enti, è difficile crederlo e viene il sospetto, al di là delle rassicurazioni di questi giorni del presidente dell’INPS e dei ministri FORNERO e GRILLI, che la manovra sia stata fatta per scaricare ancora una volta sui bilanci dell’INPS, spese che spetterebbero allo Stato, creando i presupposti per ulteriori interventi sul sistema pensionistico pubblico e aprendo, così, la strada alla previdenza complementare privata.

Speriamo di sbagliarci, ma non ci stupiremmo se la campagna per l’adesione ai famigerati Fondi Pensione Complementari nel pubblico impiego avvenisse sotto lo spauracchio di una débacle dell’intero sistema previdenziale pubblico.

Milano, 4/10/2012

S.I. COBAS INPS

8349