il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

Addio compagne

Addio compagne

(23 Febbraio 2010) Enzo Apicella
Il logo della campagna di tesseramento del prc 2010 è una scarpa col tacco a spillo

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Memoria e progetto)

Comunicato stampa sulle elezioni comunali di Enna

(13 Aprile 2005)

Riguardo le elezioni comunali di Enna del prossimo maggio l'Associazione Marxista Rivoluzionaria-Progetto Comunista in coerenza con quanto da questa sempre affermato esprime tutta la propria contrarietà all'accordo PRC-Unione, auspicando per il futuro un'unità tra le forze della sinistra anticapitalista ed antimperialista affinché anche nella realtà ennese si costituisca quello che noi abbiamo definito nel congresso appena svoltosi Polo autonomo di Classe, un Polo nel quale la progettualità comunista e la questione morale siano motore dell'agire politico, un Polo che si rifiuti di scendere a patti con i rappresentati politici del padronato, che ponga al centro del suo impegno la difesa intransigente dei reali interessi dei lavoratori, delle masse popolari e di tutte quelle categorie oggi così duramente schiacciate dalla perdita del potere di acquisto e da anni di controriforme e privatizzazioni che anche a livello locale (e a quanto ci risulta il candidato sindaco dell'Unione non si è schierato nettamente contro politiche privatistiche) hanno eroso progressivamente quei diritti conquistati dal proletariato italiano in decenni di lotte.

L'Associazione Marxista Rivoluzionaria-Progetto Comunista propone la riaffermazione dei valori fondanti del nostro Partito, la continuazione cioè di quel lavoro iniziato ottant'anni orsono da Antonio Gramsci, che con coraggio abbandonò l'ormai socialdemocratico PSI per dare vita ad un partito autenticamente di classe, Partito del quale oggi orgogliosamente ci dichiariamo eredi.

Auspichiamo dunque la rottura di ogni collaborazione classe, per l'affermazione delle ragioni del movimento operaio e di quello altermondista, per l'autonomia dei comunisti da chi ha interessi di classe opposti a quelli dei cittadini a cui il Partito intende dar voce.

I compagni aderenti all'Associazione si impegneranno comunque nella campagna elettorale a sostegno delle ragioni del Partito e per l'accrescimento elettorale dello stesso.

Roberto Capizzi e Salvatore Ippolito
per l'AMR-Progetto Comunista, sinistra del PRC (Enna)

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Dove va Rifondazione Comunista?»

Ultime notizie dell'autore «Associazione marxista rivoluzionaria PROGETTO COMUNISTA - sinistra del PRC»

5472