il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Decreto "salva - Italia"

Decreto

(6 Dicembre 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • PICCOLA RUMINAZIONE IN LODE DELLE RAGAZZE E DEI RAGAZZI CHE IN QUESTI GIORNI...
    (UN DISCORSO FATTO A VITERBO NELL'ANNIVERSARIO DELLA NASCITA DI ALFIO PANNEGA)
    (21 Settembre 2019)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Capitale e lavoro)

    Roma Capitale: resoconto del tavolo centrale di trattativa sindacale

    (31 Luglio 2016)

    Tenutosi nel pomeriggio di lun. 25 luglio 2016 tra OO.SS., Rsu e Amministrazione di Roma Capitale, ha visto la partecipazione della sindaca Virginia Raggi

    L'incontro è stato aperto dalla Sindaca Raggi - che ha tenuto per sé la delega alle politiche del personale - sul problema grave e urgente di un nuovo contratto per le educatrici e insegnanti comunali precarie, nell'imminenza del nuovo anno scolastico. La Sindaca ha annunciato l'approvazione del piano assunzionale straordinario, dopo verifica economico-giuridica con il Governo, per il triennio 2016-18. Dalle graduatorie concorsuali di vincitrici/ori e idonee/i, entro la fine del 2016 saranno assunte a tempo indeterminato 1121 persone, di cui 636 nella scuola dell'infanzia e 485 nei nidi. Inoltre, il loro contratto sarà a tempo pieno e non parziale, com'era previsto dal piano del commissario sraordinario Tronca. La Giunta si impegna ad assumere nel settore educativo-scolastico tutte le persone che ne hanno titolo, entro il 2018.
    La delegazione sindacale ha accolto favorevolmente la decisione della Giunta, ma ha chiesto la documentazione relativa al piano straordinario - enunciato solo verbalmente - per una valutazione completa che consenta di fare domande e proposte precise. Ha poi chiesto se la Giunta cancellerà, nel DUP (Documento Unico di Programmazione 2016 2018), approvato da Tronca, la riduzione del numero di nidi e scuole dell'infanzia. La delegazione sindacale ha anche chiesto che i fondi finora utilizzati per i contratti annuali, servano a fare contratti a tempo indeterminato.
    La sindaca Raggi, h dato infine la disponibilità a continuare la trattativa anche nel mese di Agosto.
    A conclusione del breve resoconto, ricordo che OO.SS. e RSU restano in attesa delle convocazioni sui punti ancora in sospeso:
    # pagamento delle quota B della produttività di sistema 2015
    # fondo salario accessorio 2016 e 2017
    # nuovo contratto decentrato
    # piano assunzionale dei vincitori dei concorsi del 2010 (comparti Polizia Locale e Tecnico-Amministrativo)
    Rimanete in contatto, alla prossima e per chi le ha già ottenute, buone ferie

    Giorgio Salerno (RSU-USI)

    Fonte

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Ultime notizie del dossier «Finanziaria 2009»

    Ultime notizie dell'autore «UNIONE SINDACALE ITALIANA USI»

    2956