il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Ladri di acqua

Ladri di acqua

(19 Gennaio 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • Invito alla lettura di Scintilla n. 102 - ottobre 2019
    (15 Ottobre 2019)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    APPUNTAMENTI
    (Imperialismo e guerra)

    SITI WEB
    (Palestina occupata)

    Firenze, 17 settembre: presentazione di "Si chiamava Palestina"

    (27 Agosto 2019)

    Martedì 17 settembre 2019, ore 21.00, in Via Fabrizio De André (Firenze)

    si chiamava palestina

    All'interno della Festa del PRC Cecilia Dalla Negra presenta il suo ultimo libro.

    Un'occasione per parlare di una questione, quella Palestinese, che può sembrare lontana ma che, come diceva Vittorio Arrigoni, "La Palestina trascende la geografia e la si può trovare anche fuori dalla porta di casa".

    “Si Chiamava Palestina”, da una poesia di Mahmoud Darwish (Su questa terra), è la storia del dolore e della memoria di un popolo, da settantun anni a questa parte.
    Il 1948 è l'anno della Nakba, che vede l'espulsione di migliaia di persone dalla Palestina e la distruzione di centinaia di villaggi ad opera del nascente Stato di Israele. A distanza di settant'anni, Cecilia Dalla Negra ripercorre le principali tappe del processo di colonizzazione israeliano, fino a giungere agli eventi attuali segnati dalla "Grande Marcia del Ritorno", luogo simbolico in cui la storia della Nakba e la sua attualità si incontrano. Integrando alcune testimonianze dirette, il libro segue il cammino di un popolo che ancora oggi resiste alle strategie di esproprio e repressione di Israele.

    Associazione di Amicizia Italo Palestinese e PRC Firenze

    1125