il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Mani bianche

Mani bianche

(23 Dicembre 2010) Enzo Apicella
Manifestazioni in tutte le città contro il decreto Gelmini

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Flessibili, precari, esternalizzati)

DIFFIDA AD ADEMPIERE A ROMA MULTISERVIZI SpA PER LA RETRIBUZIONE DEI DIPENDENTI DELL'APPALTO GLOBAL SERVICE

(8 Aprile 2021)

comunicatousi

INOLTRATA DIFFIDA AD ADEMPIERE DA USI A DIREZIONE GENERALE E UFFICIO DEL PERSONALE DI ROMA MULTISERVIZI, PER CORRETTA EROGAZIONE RETRIBUZIONI DI MARZO E APRILE 2021, con invito a funzioni di controllo e vigilanza di Roma Capitale, stazione appaltante e committente principale per i servizi scolastici ed educativi del global service. Sotto, in allegato e parte integrante, la nota e la diffida formale ad adempiere agli obblighi contrattuali e di legge per pagamento regolare stipendi, salari e retribuzioni ai circa 2400dipendenti dell'appalto in global service, dipendenti di Roma Multiservizi SpA.

USI UNIONE SINDACALE ITALIANA fondata nel 1912
Segr. prov. Intercateg. e sezione sindacale USI - Usi C.T.&S. c/o Roma Multiservizi SpA
LARGO VERATTI 25 00146 ROMA Tel. 06/70451981 Fax 06 77201444 usiait1@virgilio.it
Segreteria nazionale USI C.T.&S. Milano via Ricciarelli 37 milano@usiait.it
Sito nazionale ufficiale www.usiait.it

Roma, 8 Aprile 2021 via fax protocollo 06 41205854

All'Ufficio del personale/RR.UU. e Direzione Generale della Società Roma Multiservizi SpA c.a. Dott. Pio Velardo e c.a. Marzia Mannocchi - Filomena Semeraro
via Tiburtina 1072 Roma – via fax 06 41205854 e per e mail
p.c. Capo segreteria Uff. Gabinetto Sindaca di Roma Dott. Castiglione e mail protocollo Ufficio di Gabinetto Sindaca 06/67103590-6784239
Al Segretario Generale p.t. di Roma Capitale (Dott.ssa V. Proverbio) e mail
All’Assessora Dott.ssa V. Mammì e alla Direzione del Dipartimento Pol. Scolastiche ed Educative c.a. Direttore di Direzione e P.O. assegnate al servizio scolastico educativo c.d. “global service” loro sedi via e mail fax 06 671070074 protocollo
p.c Ai Capigruppo consiliari e Consiglieri-e di Roma Capitale – e mail

Oggetto: RETRIBUZIONI DEL PERSONALE DIPENDENTE DI ROMA MULTISERVIZI SpA, MESE DI MARZO 2021 (corrisposto nella prima metà del mese di aprile 2021) E APRILE 2021. Obbligo datoriale ex art 2099 codice civile e del CCNL di settore (Pulizie/Multiservizi-servizi integrati), a fronte di prestazioni lavorative effettuate nell’ambito del rapporto di lavoro subordinato dei dipendenti addetti ai servizi dell’appalto c.d. “in global service” (ausiliariato, supporto e custodia nei nidi e nelle scuole, trasporto scolastico) e di causa non dipendente da volontà dipendenti ex art 1256 codice civile. Diffida ad adempiere.
Non applicabilità accordi in pejus rispetto a disposizioni imperative di legge, sottoscritti da sindacati per coloro che non sono aderenti a OO.SS. firmatarie di accordi peggiorativi, per corresponsione indennità, rispetto al normale trattamento economico e salariale, come da appalto in corso d’opera (cfr obbligo datore di lavoro/appaltatore, su applicabilità integrale CCNL di settore, parte economica e parte normativa ex art. 105 comma 9 D. Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.).

Si comunica da parte dell’USI Unione Sindacale Italiana, fondata nel 1912 e con sezione sindacale e propria rappresentanza legalmente costituita e operante fin dall’anno 2001 nell’Azienda ROMA MULTISERVIZI SpA, aderente al sindacato di categoria Usi C.T.&S. (sottoscrittore per adesione con nota del 29 marzo 2013, da parte dell’allora segretario nazionale p.t. sig. Sandro Bruzzese, comunicato alle associazioni datoriali di categoria FISE-Confindustria, ANCST Legacoop, Federlavoro e Servizi-Confcooperative, UnionServizi- Confapi, PSL- AGCI, del CCNL Imprese di pulizie-servizi integrati – multiservizi) quanto indicato nell’oggetto della presente nota, con diffida ad adempiere e invito alla Società Roma Multiservizi, di corresponsione alla normale scadenza, delle retribuzioni secondo quanto previsto, anche dai contratti individuali di lavoro sottoscritti con i dipendenti e in ossequio alle disposizioni imperative e prevalenti di legge, sopra richiamate. Tanto si comunica, a tutti gli effetti sindacali, contrattuali e di legge.
Si invitano inoltre stazione appaltante del Dipartimento, nonché gli altri organi istituzionali in indirizzo e comunque competenti per territorio o materia, trattandosi di appalto di Roma Capitale con interessi meritevoli di tutela, a voler verificare quanto previsto per l’erogazione delle corrette retribuzioni ai dipendenti di Roma Multiservizi SpA addette-i all’appalto c.d. “in global service”, per le eventuali ed opportune iniziative di garanzia, controllo, vigilanza o di intervento, stante la natura di società partecipata con appalti in corso d’opera per conto di Roma Capitale. Distinti saluti e buon lavoro

Per la Segreteria prov. intercategoriale collegiale p.t. di USI fondata nel 1912 e per la tutela degli interessi collettivi del personale dipendente di Roma Multiservizi SpA, associato e non associato a Usi - trasmette Roberto Martelli

1247