il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Capitale e lavoro (cronaca sud)

Lavoratori di troppo

licenziamenti, ridimensionamenti, esuberi... sono solo i lavoratori a pagare per la crisi di questo modo di produzione

(192 notizie dal 22 Gennaio 2004 al 14 Giugno 2019 - pagina 1 di 10)

Licenziare i padroni Whirlpool!

Occupare la fabbrica, per la sua nazionalizzazione a garanzia del lavoro

Volantino del PCL Lavoratori, lavoratrici, il Partito Comunista dei Lavoratori sostiene apertamente la vostra lotta, e sosterrà tutte le azioni di lotta che vorrete intraprendere contro i padroni della Whirlpool. La Whirlpool si comporta come centinaia di aziende. Prima intasca 27 milioni di risorse pubbliche, pagate dai lavoratori, poi straccia gli accordi pattuiti e mette sulla strada 400...

(14 Giugno 2019)

Partito Comunista dei Lavoratori

Lavoratori APU: “LE NOSTRE VITE NON SONO IN SCADENZA”

Flash mob mercoledì davanti la regione a S. Lucia

I lavoratori Apu della Regione Campania mercoledì 28 novembre alle ore 11,30 effettueranno un flash mob, presso la sede del Governo regionale a Santa Lucia, per denunciare la condizione di precarietà in cui versano da mesi e l'imminente scadenza del progetto a cui hanno aderito. “Per tutti noi si prospetta un triste Natale - dichiara Giovanni Pagano portavoce Apu/USB - il 31 dicembre...

(27 Novembre 2018)

Confederazione Regionale USB Campania

Ilva, ArcelorMittal vuole almeno 5800 esuberi. Usb: inaccettabile, pronti alla lotta

Il piano industriale presentato dal colosso dell’acciaio ArcelorMittal per l'acquisizione di Ilva è condizionato al licenziamento di circa 5800 lavoratori del gruppo. Il magnate indiano Lakshmi Mittal prevede l'assunzione nel 2018, all'atto del subentro nella proprietà, di 9400 lavoratori dei circa 14.200 attualmente in organico. Per poi licenziarne altri 1000 nei due anni successivi Il...

(30 Maggio 2017)

Usb Lavoro Privato

Solidarietà agli operai della Comes

Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime la propria solidarietà militante ai lavoratori della Comes e alla loro radicale lotta che dal 14 ottobre bloccano gli accessi al petrolchimico siracusano. La Comes era una ditta che lavorava all’interno dello stabilimento Lukoil, oramai di proprietà russa, occupandosi di manutenzione degli impianti. La crisi della Comes è iniziata...

(22 Ottobre 2016)

Partito Comunista dei Lavoratori - Siracusa

ESTENSIONE DEL CONTRATTO DI SOLIDARIETA’ A TUTTI I DIPENDENTI NATUZZI
SUBITO!!

La magra figura che i rappresentanti della Natuzzi Spa hanno fatto al Ministero dello Sviluppo Economico in data odierna, presentandosi con un piano industriale che prevede l’impiego di un centinaio di lavoratori, a fronte dei 335 per cui ha avviato le procedure di licenziamento, dimostra che, in questa vertenza, di concreto ci sono solo i 335 licenziamenti ormai alle porte e i 38 milioni di...

(6 Settembre 2016)

Felice Dileo per il Coordinamento USB-LP Natuzzi Spa

NATUZZI, TUTTO COME PREVISTO

Tutto come previsto, la Natuzzi, dopo aver intascato 38 milioni di euro di finanziamenti pubblici, pretende il rispetto degli accordi sottoscritti con Istituzioni e CGIL-CISL-UIL, che prevedono la riduzione dell'organico da 2341 addetti (ott. 2015) a 1918 (ott. 2016) e avvia le procedure per il licenziamento degli esiliati a Ginosa (esiliati sempre grazie ad accordi firmati dagli stessi soggetti). L'USB...

(26 Luglio 2016)

COORDINAMENTO UNIONE SINDACALE DI BASE LAVORO PRIVATO NATUZZI SPA

Casoria (NA): Sciopero al centro commerciale I Pini contro la possibile chiusura

Un’area in cui la disoccupazione la fa da padrona, si susseguono le chiusure delle attività industriali e commerciali, i giovani emigrano ogni anno di più. Un mix micidiale per il martoriato territorio dell’area a nord di Napoli. A cui si aggiunge in queste settimane la notizia della possibile chiusura del centro commerciale I Pini. La storia di questa attività commerciale...

(4 Maggio 2016)

Clash City Workers

Lavoratori Natuzzi: ATTENTI A QUEI TRE

Fillea-Cgil, Filca-Cisl e Feneal-Uil hanno escogitato un sistema geniale per giustificare ogni sciagurato e nefasto accordo che Natuzzi ordina loro di firmare: dire che, se non avessero firmato quel determinato atto, i danni sarebbero stati maggiori di quelli effettivamente realizzati. Naturalmente, Natuzzi, che ha tutto l’interesse che le sue pretese siano legittimate dalla controparte sindacale,...

(1 Aprile 2016)

USB Lavoro Privato Puglia

ILVA: RIZZO (USB), GOVERNO IRRESPONSABILE. MANTENGA IMPEGNI PER SALUTE, SICUREZZA E POSTI DI LAVORO

“Questo Governo è irresponsabile e incapace di gestire la situazione Ilva. Si sta liberando del problema svendendo la fabbrica, dopo averla peggiorata. E oggi lo dimostra ancora di più con l’ultimo decreto, a firma del ministro Guidi, che autorizza l’esecuzione del programma di cessione dei complessi aziendali del siderurgico, predisposto dai tre commissari Piero Gnudi,...

(7 Gennaio 2016)

Ufficio Stampa USB

ESUBERI NATUZZI? RIAPRIRE LA VERTENZA! … SUBITO!!

Nostro malgrado, siamo costretti a prendere atto che da più parti si continua a fingere di credere che il rilancio della Natuzzi Spa possa essere fondato sui tre pilastri che hanno retto fin’ora le sorti della stessa azienda, ovvero: - taglio del costo del lavoro, compiuto attraverso la decurtazione delle retribuzioni e dei diritti dei lavoratori, a fronte del peggioramento...

(5 Gennaio 2016)

USB LAVORO PRIVATO PUGLIA

RESPINGIAMO INSIEME LA “PROPOSTA INDECENTE” DELLA BRIDGESTONE

L’area programmatica “Il sindacato è un’altra cosa-opposizione Cgil”, esprimendo solidarietà e sostegno ai lavoratori della Bridgestone di Bari-Modugno, stigmatizza la posizione assunta dalla stessa azienda. Sono ormai due anni che essa agisce mostrando quella che è la filosofia di un po’ tutto il padronato in genere, ovvero: o gli operai accettano...

(21 Agosto 2015)

Felice Dileo Francesco Maresca IL SINDACATO E’ UN’ALTRA COSA-OPPOSIZIONE CGIL PUGLIA

I licenziati di AR - Industrie Alimentari devono tornare al lavoro!

SABATO ASSEMBLEA PUBBLICA A SANT’ANTONIO ABATE

Si terrà sabato prossimo 23 maggio, dalle ore 19.00 in piazza Don Mosè Mascolo (già piazza V. Emanuele) l’assemblea pubblica promossa dal sindacato di base per rendere forte le ragioni dei lavoratori in lotta contro i licenziamenti! Il gruppo AR/Princes Industrie Alimentari controllato dalla multinazionale giapponese Mitsubishi rappresenta l’emblema delle ristrutturazioni...

(19 Maggio 2015)

Slai cobas - coordinamento provinciale di Napoli

ADESSO BASTA!

L’azienda Conad di Volla non vuole rinnovare il contratto di solidarietà a 25 lavoratori in scadenza il prossimo 7 marzo. L’azienda Conad di Volla non vuole rinnovare il contratto di solidarietà a 25 lavoratori in scadenza il prossimo 7 marzo. In accordo con la burocrazia sindacale, l’azienda sta provando ad attuare ciò che il governo Renzi e del PD a breve gli...

(4 Febbraio 2015)

PCL Campania sezione di Napoli Cellula Lavoro/Sindacato

USB ILVA : PREMIO O NON PREMIO... SI VA DA RENZI!!!

26 Luglio 2012: “ora zero” dello stabilimento Ilva di Taranto. Da allora caos e confusione, promesse mai mantenute di risanamento, piani industriali, piani ambientali, decreti, indiani coreani e giapponesi………… 3 GOVERNI, 3 PRESIDENTI DEL CONSIGLIO, L’ULTIMO, RENZI, ATTUALMENTE ANCHE PRESIDENTE DI TURNO DELLA UNIONE EUROPEA. Nessuno si è degnato...

(4 Settembre 2014)

USB Puglia

LA QUESTIONE CTP - ECCO COME STANNO LE COSE!!

USB si schiera incondizionatamente con i lavoratori del TPL provinciale di Napoli e gli altri dipendenti delle partecipate provinciali.

Napoli – sabato, 30 agosto 2014 Ancora disagi e proteste, i lavoratori dell'azienda CTP, totalmente pubblica rivendicano i loro diritti sacrosanti di fronte all'incertezza del futuro. La scomparsa delle province con la relativa istituzione delle aree metropolitane che, nel caso di Napoli, dovrebbe essere sotto il controllo di De Magistris, imponeva ed impone la gestione della fase transitoria...

(30 Agosto 2014)

Antonio Mazzella -- U.S.B. Lavoro Privato Campania

BREVE REPORT MANIFESTAZIONE LAVORATORI NATUZZI

Il 22 luglio 2014 si è svolta per le vie di Santeramo in Colle (Bari), città che una volta era considerata la “Capitale del salotto”, una manifestazione di protesta dei lavoratori della Natuzzi, per far sentire la propria voce contro l’accordo del 10/10/2013 sottoscritto dalla stessa azienda e Cgil, Cisl e Uil di categoria. Il suddetto protocollo era stato presentato...

(26 Luglio 2014)

Felice Dileo Il sindacato è un’altra cosa-opposizione Cgil Puglia

MAI PIU’ ACCORDI AD NATUZZIUM

E’ dal 1996, con il Contratto di programma “Progetto 2000”, che portò nelle casse della Natuzzi 311 miliardi di vecchie Lire, passando per i vari provvedimenti di Cassa integrazione ordinaria, straordinaria, in deroga e arrivando all’Accordo di programma 2013, che Istituzioni e sindacati confederali firmano protocolli come se fossero abiti da adattare ad ogni misura...

(19 Luglio 2014)

Felice Dileo, Giovanni Rivecca, Francesco Maresca IL SINDACATO E’ UN’ALTRA COSA-OPPOSIZIONE CGIL Bari -Matera - Taranto

Cassa Integrazione in deroga: in Campania più di 27 milioni di euro disponibili, ma dal Ministero del Lavoro arriva la stretta sull’erogazione degli ammortizzatori sociali in deroga.

SALERNO, 2 LUGLIO 2014 – Il decreto Imu-Cig del maggio 2013 prevede una limitazione per la durata della Cassa Integrazione in deroga che, dal 2014, potrà essere concessa per un periodo non superiore a 8 mesi nell’arco di un anno. Inoltre la Cigd non si applicherà più alle aziende in fallimento. A farne le spese saranno, come sempre, i lavoratori. Se il Ministro Poletti...

(2 Luglio 2014)

USB Salerno

PRESIDIO AL COMUNE DI POTENZA DEI LAVORATORI ARIETE

Potenza –mercoledì, 25 giugno 2014 La USB Lavoro Privato organizza per domani alle ore 10,30 sotto il Palazzo del Comune in Pzza Sedile un sit in dei lavoratori della ditta Ariete e General Service per sollecitare un incontro urgente chiesto al Sindaco di Potenza in merito alla situazione inerente l'appalto del servizio di pulizia e di piccola manutenzione degli immobili comunali e degli...

(25 Giugno 2014)

per Coordinamento Regionale USB Basilicata Rosalba GUGLIELMI

Sita Sud non sospenderà il servizio.

L’Unione Sindacale di Base incontra l’assessore regionale Vetrella.

SALERNO, 14 MAGGIO 2014 – Si è concluso con un’apparente apertura dell’assessore ai Trasporti e Viabilità della Regione Campania, Sergio Vetrella,nei confronti dei dipendenti di Sita Sud l’incontro di ieri pomeriggio con l’Usb Salerno. L’assessore ha rassicurato i lavoratori: nessun posto di lavoro andrà perso anche in caso di rescissione del...

(14 Maggio 2014)

USB Salerno

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |    >>

738869