il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Banka Banga

Banka Banga

(27 Ottobre 2011) Enzo Apicella
La borghesia imperialista europea decide di salvare la banche... con i soldi degli operai

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

NO al diktat della borghesia imperialista europea

(465 notizie dal 18 Agosto 2011 al 14 Aprile 2020 - pagina 8 di 24)

EURO: POSIZIONE O MOVIMENTO, PRIMA DI TUTTO SI TRATTA DI CAPIRE

dal blog: http://sinistrainparlamento.blogspot.it Nella sinistra d’alternativa italiana si è avviata, in contemporanea con altri settori politici come quelli interclassisti di matrice populista, una discussione sul “che fare?” al riguardo dell’Euro: tirarsene fuori, e se sì presentando quale alternativa? Aderire a eventuali proposte referendarie? Questo dibattito...

(17 Giugno 2013)

Franco Astengo e Patrizia Turchi

IL NUOVO DIKTAT DELL’UNIONE EUROPEA

Da www.comunistisinistrapopolare.com 02 giu, 2013 Formalmente, è stato definito “ un vero master plan di riforme e manutenzione dell’economia “ ( La Stampa- 29-5-2013 ), noi preferiamo chiamarlo il nuovo diktat dell’Unione Europea, posto a condizione per l’uscita dell’Italia dalla procedura d’infrazione per deficit eccessivo da parte della Commissione...

(3 Giugno 2013)

Dario Ortolano

Blockupy Frankfurt, assedio alla BCE

Si è aperta questa mattina la mobilitazione lanciata col nome di 'Blockupy Frankfurt', due giorni per portare la lotta contro i regimi dell'austerity nel cuore di uno dei più importanti centri decisionali europei, Francoforte, sede delle maggiori istituzioni economiche responsabili dei diktat del sacrificio e dell'impoverimento. L’iniziativa, lanciata già da diversi mesi,...

(31 Maggio 2013)

Infoaut

Portogallo, contro l'austerità il paese in protesta

Non solo metropolitana ferma, ma anche aziende paralizzate, assemblee e riunioni: il CGTP, vale a dire il principale sindacato portoghese, ha dunque organizzato una giornata di protesta proprio contro la austerita' richiesta dai creditori del paese. "Prevediamo una forte partecipazione dei lavoratori e siamo pronti a mostrare la loro disponibilita' per una lotta anche piu' ampia", ha dichiarato Armenio...

(30 Maggio 2013)

controlacrisi.org

L'infrazione non c'è più, il diktat Troika resta

Propaganda governativa sulla fine della "procedura d'infrazione" Ue. In realtà, la linea di governo imposta dall'Unione Europea non cambia di un millimetro. C'è uno scarto piuttosto grande tra quanto i media mainstream riferiscono e la realtà economica del paese. Si può capire la necessità governativa di mostrarsi “tranquillizzante” e persino meno feroce...

(30 Maggio 2013)

Redazione Contropiano

Per un'altra Europa

25 Maggio 2013 15:05 di João Ferreira, da www.avante.pt Partito Comunista Portoghese, Sinistra Unita spagnola, Partito Comunista Francese e AKEL di Cipro a confronto in un seminario organizzato in Portogallo (...) Recentemente il Partito Comunista Portoghese e il Gruppo della Sinistra Unitaria Europea/Sinistra Verde Nordica (GUE/NGL) del Parlamento Europeo hanno organizzato in Portogallo...

(26 Maggio 2013)

Traduzione di Marx21.it

Lavoro e non lavoro al tempo del Fiscal Compact

Convegno delle lavoratrici e dei lavoratori

1-2 giugno 2013 a Torino Comitato di quartiere Madonna del Pilone – corso Casale, 212 Dalla stazione di Porta Nuova: bus n. 61; altri bus: 30, 54, 66. Sabato dalle 9,30 alle 19. Domenica dalle 9,30 alle 13,30. •No all’Europa dei padroni e del massacro sociale •No al governissimo dell’austerità •Per il lavoro e il reddito contro la precarietà •Per...

(20 Maggio 2013)

Sinistra Critica Torino

17.05.13 - Zitto il nemico ti ascolta!

Giovedì 16 Maggio 2013 15:31 Se Silvio Berlusconi esprime sfacciatamente il peggio del passato e del presente del nostro paese, il Presidente Giorgio Napolitano rappresenta con il massimo della onestà e del rigore una Italia senza futuro. Apprendiamo da Il Messaggero che il Presidente chiama tutti alla calma e ai toni bassi, il leader della destra così come quegli splendidi...

(17 Maggio 2013)

Giorgio Cremaschi

Portogallo. La Troika impone nuove misure di "austerità"

Il governo portoghese ha raggiunto l'accordo con i suoi creditori su un nuovo programma di austerità, necessario per rispettare gli obiettivi di bilancio dopo la bocciatura venuta dalla Corte costituzionale su diverse misure di rigore. L'accordo permette di concludere in modo "positivo" - dicono le fonti di stampa ufficiali - la settima valutazione dei conti del Portogallo da parte della 'troika'...

(13 Maggio 2013)

Redazione Contropiano

Portogallo, torna la troika per vagliare nuovo piano

E' la seconda volta in due mesi che a Lisbona tornano gli ispettori della Troika (Commissione europea, BCE e Fondo monetario) per verificare se per la riduzione del deficit siano sufficienti le nuove misure messe in atto dal governo di Pedro Passos Coelho dopo che la Corte Costituzionale ha bocciato i provvedimenti precedenti. Tra le nuove misure - presentate lunedì scorso dal premier - figurano...

(7 Maggio 2013)

controlacrisi.org

Portogallo: la troika usa l’accetta

I sacrifici finora sostenuti dai lavoratori portoghesi sono stati completamente inutili. E quindi la troika ne impone di nuovi: aumentano età pensionabile e orario di lavoro, fuori 30 mila dipendenti pubblici. Il premier portoghese, Pedro Passos Coelho, ha annunciato ieri una nuova serie di misure di cosiddetta “austerity” per ridurre ulteriormente la spesa pubblica in modo permanente...

(4 Maggio 2013)

Marco Santopadre - Contropiano

Grecia : Socialisti e popolari licenziano 15.000 dipendenti pubblici

Il Parlamento greco con il voto favorevole del centro destra e del partito socialista ha approvato una legge che autorizza il licenziamento di 15.000 dipendenti pubblici entro la fine del prossimo anno, una delle misure di austerity imposta dalla troika Bce-Ue-Fmi al paese ellenico per ottenere gli 8,8 miliardi che hanno 'salvato' - così dicono le agenzie - il Paese. Il provvedimento, passato...

(29 Aprile 2013)

controlacrisi.org

Portogallo: il no all'austerity nell'anniversario della caduta di Salazar

Ieri pomeriggio la tradizionale manifestazione portoghese del 25 aprile in memoria della fine della dittatura fascista di Salazar si è trasformata anche in giornata di lotta contro l’austerity. Decine di migliaia di persone hanno sfilato sul viale della Libertà di Lisbona per il trentanovesimo anniversario dalla caduta del regime di Salazar, ma assieme ai vecchi canti di lotta...

(26 Aprile 2013)

Infoaut

Austerity alla lusitana

Lunedì 08 Aprile 2013 23:00 Il recente intervento della Corte Costituzionale del Portogallo nel processo di impoverimento forzato di ampie fasce della popolazione di questo paese, nel quadro degli aiuti finanziari elargiti da Bruxelles e dal Fondo Monetario Internazionale, ha aggiunto in questi giorni un ulteriore motivo di preoccupazione per la stabilità dell’eurozona, già...

(9 Aprile 2013)

Michele Paris - Altrenotizie

Fiscal Compact, “il nostro Moloch”

Domenica 07 Aprile 2013 23:00 Tutto ciò che vorreste sapere sul Fiscal Compact e non osate chiedere. A dare le dovute risposte non sono stati i partirti politici (compreso il M5S), tantomeno la tecnocrazia europea. C’è voluto un intero capitolo tratto da un libro, “Cosa salverà l’Europa. Critiche e proposte per un’economia diversa” (curato da B....

(8 Aprile 2013)

Liliana Adamo - Altrenotizie

Portogallo. La Corte Costituzionali boccia l'austerity e il Governo si riunisce d'urgenza

Riunione straordinaria oggi del Consiglio dei Ministri portoghese dopo la bocciatura da parte della Corte Costituzionale di alcune misure previste dal bilancio 2013, come quelle sulle riduzioni ai congedi per malattia e i tagli agli ammortizzatori per i disoccupati. La convocazione del governo e' legata al buco che questa bocciatura rischia di provocare nei conti pubblici portoghesi, con un impatto...

(6 Aprile 2013)

fabrizio salvatori - controlacrisi.org

APPELLO CONTRO IL TWO PACK.
Quel «compromesso» non va affatto difeso

Le ultime scelte europee sommano tutti i lati peggiori del problema Le obiezioni che Piergiorgio Grossi ed altri (cfr. il manifesto del 30 marzo) hanno portato all'appello che abbiamo fatto contro il Two-Pack meritano una risposta articolata, oltre che un ringraziamento per allargare il dibattito su una questione rimasta del tutto in ombra nel dibattito politico del nostro paese. Mi pare che queste...

(2 Aprile 2013)

Alfonso Gianni, il manifesto

I leader ciprioti "a rapporto" dalla Troika

Il presidente cipriota, Nicos Anastasiades e i leader dei maggiori partiti dell'isola saranno oggi a Bruxelles per colloqui con l'Eurogruppo sulle misure per scongiurare la bancarotta del Paese mediterraneo. La delegazione partirà a mezzogiorno da Nicosia e rientrerà in tarda serata o domenica, alla vigilia della scadenza per l'approvazione del pacchetto si misure da 5,8 miliardi di...

(23 Marzo 2013)

Redazione Contropiano

Cipro boccia la troika: un nuovo stadio della crisi europea

Scritto da Rob Sewell Mercoledì 20 Marzo 2013 10:39 Ieri il parlamento di Cipro, travolto dalle proteste e dall’indignazione della popolazione dell'isola, ha detto no al prelievo forzoso sui conti correnti bancari. Un piccolo paese di poco più di un milione di abitanti, paradiso finanziario per investitori e speculatori, rischia di provocare un nuovo terremoto nell’economia...

(21 Marzo 2013)

www.marxismo.net

Effetto Cipro. Commerzbank chiede di prelevare direttamente sui conti correnti italiani

Mentre stampa e media italiani si concentravano intensamente sul nulla, su piccole tattiche parlamentari senza senso, in Europa invece accadevano le cose serie. Diventavano infatti operative le misure di "salvataggio" di Cipro da parte dell'eurogruppo, i paesi della zona euro, assieme al fondo monetario internazionale e a Bruxelles. Il caso cipriota in piccolo assomiglia agli altri della crisi dell'euro....

(19 Marzo 2013)

Senza Soste Redazione

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

464243