il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Per un'opposizione di classe al governo Di Maio-Salvini

(33 notizie dal 24 Maggio 2018 al 21 Giugno 2019 - pagina 1 di 2)

SOVRANISMO E/O EUROPEISMO VOGLIONO
FAR PAGARE I PROLETARI

Editoriale del n. 78 di "Alternativa di Classe"

Il sistema capitalistico, ormai ubiquitario nel mondo, anche se attuato con caratteristiche di sistema politico diverse da luogo a luogo, ha abbracciato nei Paesi della UE, sia a livello di singolo Paese che, da quando è nata, nell'intera Unione, la democrazia parlamentare; la presenza di questo tipo di sistema politico in un Paese è, infatti, una delle pre-condizioni necessarie per...

(21 Giugno 2019)

Alternativa di Classe

Il governo liberal-populista prepara un nuovo attacco ai lavoratori

Respingiamolo con il fronte unico di lotta

Dietro le cortine fumogene della Flat Tax, dello sblocco dei cantieri e della “legittima difesa”, il governo reazionario di Salvini e Di Maio prepara una micidiale offensiva al movimento operaio e sindacale. Il Consiglio dei Ministri del 28 febbraio 2019 ha approvato dieci disegni di legge di delega. Uno di essi delega il Governo ad adottare uno o più decreti legislativi di semplificazione...

(13 Aprile 2019)

Da Scintilla n. 98 – aprile 2019

Moltiplicare gli sforzi

editoriale n. 2 "nuova unità"

Rafforziamo gli strumenti per quell'unità e quell'organizzazione necessarie per copovolgere i rapporti di forza e liberarci per sempre da questo sistema dominante sfruttatore, reazionario, razzista, che conosce solo il profitto e che è sempre alla ricerca di nuovi mezzi pur di sopravvivere Il governo dei posticipi ci ha tenuto per settimane "occupati" sull'argomento del tunnel della Val...

(26 Marzo 2019)

nuova unità

Difesa legittima

Contro la "legittima" difesa (dei padroni) di Salvini, rivendichiamo la legittima difesa dei lavoratori contro governo e padroni

Il Ministro degli interni celebra la nuova legge sulla legittima difesa. Peggio dell'art.52 del codice penale Rocco-Mussolini del 1930. Quello riconosceva formalmente il principio della proporzionalità tra offesa e difesa, la nuova legge invece la abroga: la difesa è sempre legittima. Non è passata la proposta leghista di evitare persino l'indagine del magistrato. Ma il “sempre”...

(8 Marzo 2019)

Partito Comunista dei Lavoratori

FUORI SALVINI! FUORI DECARO!

Comunicato di adesione del Pdac alla manifestazione «BARI NON SI LEGA – ATTO II»

Il Partito di Alternativa Comunista aderisce alla manifestazione del diciannove febbraio per protestare contro la presenza in città del ministro degli interni Salvini. In questi mesi che precedono le elezioni europee, le strade della città di Bari saranno impestate da esponenti reazionari di tutte le forze politiche istituzionali, dalla Lega al M5s, dal Pd ai Fratelli d'Italia. Queste...

(17 Febbraio 2019)

Partito di Alternativa Comunista – Sezione Bari-Bat

MANOVRA DEL GOVERNO E DIFESA CLASSISTA

Editoriale del n. 73 di "Alternativa di Classe" Il “reddito di cittadinanza” ed il “pensionamento a quota 100”, finalmente delineati dal decreto varato dal Consiglio dei Ministri il 17 u. s. e pubblicato nella G.U. di Lunedì 28 u. s., sono state le promesse a carattere popolare di Movimento 5 Stelle e Lega, che riguardano fondamentalmente i ceti meno abbienti e che implicano...

(2 Febbraio 2019)

Alternativa di Classe

Bologna, 2 febbraio: assemblea nazionale contro l’ondata repressiva e razzista

Smascheriamo l’imbroglio del finto cambiamento e rilanciamo l’opposizione di classe al governo Di Maio-Salvini: costruiamo il fronte unico anticapitalista!

ASSEMBLEA NAZIONALE SABATO 2 FEBBRAIO, ORE 10,30 sede SI Cobas di Bologna, via A.Saffi 30 Ci siamo appena messi alle spalle un autunno per certi versi “anomalo”: mentre per anni, alle evocazioni estive di un “nuovo autunno caldo” faceva seguito, puntualmente, una realtà sociale quantomeno tiepida, quest’anno di caldo non sono rimaste neanche i proclami ufficiali...

(21 Gennaio 2019)

SI Cobas nazionale

Il disegno di legge di bilancio sotto il diktat della finanza franco-tedesca!

Lega e M5S, come cani bastonati, tirano la coperta che si restringe a favore dei rispettivi referenti elettorali. E, per converso, pensano a nuove restrizioni e tasse a carico di lavoratori giovani poveri.

Attaccare la coalizione governativa supporto, in forma plebea, del padronato e delle banche del militarismo neocoloniale; nonché fomentatrice di razzismo e di oscurantismo. Supplemento del giornale murale di Rivoluzione Comunista del 16 dicembre 2018 fronte retro link per leggere tutto (FILE PDF): https://www.rivoluzionecomunista.org/images/archivio/documenti/supplemento-murale/Suppl16-12-18.pdf

(20 Gennaio 2019)

RIVOLUZIONE COMUNISTA

Battere il governo Salvini-Di Maio sul terreno della lotta di classe

Nello scorso novembre scrivevamo che il governo populista e la Commissione europea si sarebbero sfidati con spade di cartone, perché quelle di acciaio le usano contro gli operai e i popoli oppressi. Non ci sbagliavamo. Dopo una manfrina durata due mesi (costata miliardi di maggiori interessi che pagheranno i lavoratori) il governo populista italiano, per evitare la procedura di infrazione...

(12 Gennaio 2019)

Da Scintilla n. 95, gennaio 2019

La disputa fra UE e governo populista:
spade di cartone e spade d’acciaio

Sul carattere di classe, la politica e la collocazione internazionale del governo M5S-Lega ci siamo più volte espressi: un compromesso instabile fra la grande borghesia, settori di ceti medi meridionali declassati e settori reazionari della piccola e media borghesia settentrionale, raggiunto su una politica sciovinista, repressiva e razzista che punta a dividere e indebolire la classe operaia. Una...

(19 Novembre 2018)

Da Scintilla n. 93 – novembre 2018

Cambiare il sistema

Sviluppare la mobilitazione e organizzarsi per dire no ai governi borghesi

Editoriale del n. 6 di "nuova unità" Il governo che si definisce del "cambiamento", che manda strali all'UE invo-cando la "sovranità" - nonostante l'alleanza con gli Stati Uniti in funzione anti franco-tedesca - invia il documento finanziario a Bruxelles prima di presentarlo al Parlamento italiano. Lega e M5S, una volta al potere, buttano giù la ma-schera e si rimangiano tutte...

(14 Novembre 2018)

nuova unità

Roma, 30 ottobre: un momento di discussione per organizzare un'opposizione complessiva al Governo Di Maio-Salvini

Resoconto della presentazione del n. 86 del "Che Fare", giornale dell'Organizzazione Comunista Internazionalista

In questi mesi, Il Pane e le rose sta svolgendo una precisa battaglia politica, volta ad affermare la necessità di un’opposizione complessiva al governo Di Maio-Salvini. Un’opposizione, quindi, che non si limiti alla contestazione di questa o quella misura esplicitamente antipopolare e/o razzista, ma che che muova dal rifiuto dell’intero disegno dell’esecutivo. Proprio...

(5 Novembre 2018)

Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma

Proletari di tutti i paesi, uniamoci!

VOLANTINO PER LO SCIOPERO GENERALE DEL 26 OTTOBRE E LA MANIFESTAZIONE NAZIONALE DEL 27 OTTOBRE (Roma, H. 14:00, PIAZZA DELLA REPUBBLICA) CONTRO LA POLITICA ANTIOPERAIA, RAZZISTA E REPRESSIVA DEL GOVERNO SALVINI-DI MAIO Lo sciopero del 26 ottobre e la manifestazione nazionale a Roma del 27 ottobre sono due significativi momenti di lotta che rompono con il clima di attesa passiva e segnano la ripresa...

(26 Ottobre 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

Roma, 24 ottobre: un incontro-dibattito per costruire l'opposizione al governo populista-reazionario e ai diktat dell'UE

L'iniziativa è in preparazione delle giornate di lotta del 26 e del 27 ottobre

Rientra senz'altro nella filosofia di questo sito, la segnalazione di tutte le iniziative contro l'attuale esecutivo fondate su un'impostazione di classe e, quindi, non recuperabili nell'ottica del rilancio di un centrosinistra "rinnovato". Non possiamo perciò non menzionare un incontro promosso da Piattaforma Comunista - per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia: intitolato...

(23 Ottobre 2018)

Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma

Grande capitale e populismo di destra

Il populismo è un fenomeno internazionale che assume nei differenti paesi forme politiche specifiche, a volte in competizione fra di loro. In quanto strumento della classe dominante, il suo obiettivo fondamentale è ostacolare, frenare, deviare le masse popolari, in primo luogo il proletariato, dalla lotta cosciente e organizzata contro il capitalismo e l'imperialismo. In Europa il...

(18 Ottobre 2018)

Da “Scintilla” n.92, ottobre 2018

Bergamo, 13/10: Corteo Cittadino - Né con il governo né con il PD!

Costruiamo la vera sicurezza: lavoro, casa, diritti, partecipazione e solidarietà

Il governo Lega /5 Stelle negli ultimi mesi ha compiuto dei veri attacchi repressivi nei confronti delle fasce più deboli di questo paese: il governo, che si finge "del popolo", di fatto non sta facendo altro che promulgare leggi e dichiarazioni volte a colpire e discriminare ancora di più chi sta subendo con più violenza gli effetti di una crisi economica che non accenna a regredire. E’...

(9 Ottobre 2018)

Contrapporre la lotta di massa alla demagogia populista e ai diktat UE

In quattro mesi il governo di Lega e M5S si è rimangiato gran parte delle promesse con cui i partiti che lo sostengono hanno vinto le elezioni. Non si parla più di cancellare la legge Fornero, il Jobs Act, la “Buona Scuola”. Dopo i roboanti annunci, cosa ha fatto il c.d. “governo del cambiamento”? Un Def che rinvia alle calende greche e vanifica gran parte degli...

(8 Ottobre 2018)

Piattaforma Comunista – per il Partito Comunista del Proletariato d’Italia

CLIMA DA STADIO PER UNA MANOVRA DI CLASSE E ASSISTENZIALISTA

Può essere giudicato davvero inquietante il clima da stadio messo su dal M5S attorno a Palazzo Chigi nella serata dell’approvazione della nota aggiuntiva al DEF, varata ieri sera al Consiglio dei Ministri: con i ministri cinque stelle che si affacciano al balcone (siamo di nuovo alla vigilia di qualche balcone fatale?) esultando come – appunto – dopo una vittoria calcistica. Il...

(28 Settembre 2018)

Franco Astengo

Un percorso di lotta da sostenere

L’offensiva politica e ideologica del governo di destra e antioperaio di Salvini e Di Maio si sviluppa potendo contare, per ora, sul consenso di settori di massa che sperano di ottenere qualcosa dalla sua nefasta azione e sul campo completamente libero lasciato dal fracasso del riformismo, che ne ha preparato l’avvento con le politiche di austerità. L’attacco ai migranti,...

(13 Settembre 2018)

Da Scintilla n. 91 – settembre 2018

Il governo Salvini-Di Maio: chiude i porti agli emigranti, li spalanca alla NATO

Il punto di vista della redazione de "il cuneo rosso"

Con questa intervista alla redazione de il cuneo rosso, iniziamo un ciclo di conversazioni con le realtà politiche e sociali che intendono contrastare l'attuale esecutivo muovendosi sul terreno dell'anticapitalismo. La scelta del primo interlocutore ci è sembrata in qualche modo obbligata: il cuneo rosso ha posto con tempestività l'istanza di un'opposizione complessiva, senza se...

(2 Settembre 2018)

A cura de Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma

<<   | 1 | 2 |    >>

34530