il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

La banda del buco

La banda del buco

(6 Giugno 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Piazza Affari (loro)

L’anno nero dei fondi pensione

(5 Dicembre 2009)

L’anno nero dei fondi pensione.
Gli azionari perdono quasi il 25% del rendimento. E la vecchia «liquidazione» si prende la rivincita.
(Corriere della Sera Economia, 11giugno 2009)


Nonostante, il Fondo Cometa (metalmeccanici) sia affondato (crollo della Lehman Brothers) Nonostante, il crollo della borse abbia coinvolto tutti i Fondi Pensione, la UIL in un recente volantino, spera (proprio cosi, “spera”) che al più presto anche la Sanità abbia il suo fondo.

Nonostante la stragrande maggioranza dei lavoratori si sia ben guardata dal buttare il proprio TFR nel mare agitato della finanza. (Per chi vuole bastano e avanzano i “gratta e vinci”).

Ancora una volta i “promotori finanziari” della UIL rilanciano l’offerta(!!!) agghindandola di benefit, ricchi premi e cotillons. Ossia:

Se ti iscrivi alla UIL, se aderisci ai Fondi Pensione, se partecipi alle spese legali per la parificazione agli Statali nel conteggio del TFR.
Se .. se .. forse, chissà, in futuro … vinci qualche cosa!
(probabilmente potrai, forse, perderci meno di altri ...)

Ogni disparità di trattamento certamente va sanata. Non si capisce, però per quale motivo si debbano veicolare offerte finanziarie con la scusa di raddrizzare torti.
Ma un (qualsiasi) sindacato non dovrebbe tutelare tutti, anche legalmente, iscritti e non iscritti????
Altrimenti promuove solo differenze altro che la tanto sbandierata unità sindacale: statali contro infermieri, infermieri della UIL contro infermieri della CGIL, ecc. ecc..

Se sono questi sono i motivi per cui iscriversi alla UIL significa proprio che è giunta l'ora di iscriversi, senza rimpianti, al Sin.Base. Loro vadano pure a giocare in borsa … ma con i soldi loro. Se poi sono troppo impegnati con i listini di borsa è ovvio non aderiscano allo sciopero dell’11 dicembre di tutto il Pubblico Impiego indetto dalla CGIL (non meno colpevole della UIL sul TFR) lamentando, tra l'altro, la mancata quantificazione delle risorse che il governo metterebbe a disposizione dei contratti. Insomma siamo alla solita manfrina: arrivare alla firma con mesi e mesi di ritardo conseguendo gli aumenti apparentemente rivendicati, ma in realtà remunerati con quanto risparmiato durante la “vacanza contrattuale”, salvaguardando il loro bilancio pubblico (ci pensano poi i loro partiti di riferimento a sbilanciarlo .. vedi ripetuti scandali sanità, l'ultimo in Puglia ecc. ecc.)

LE RISORSE CONTRATTUALI DEVONO MISURARSI SUI NOSTRI BISOGNI,
SULLE NOSTRE NECESSITA' NON SU QUELLO CHE OFFRE IL GOVERNO
SENTITA LA CONFINDUSTRIA, LA CONFCOMMERCIO, E, TANTO PER NON
SMENTIRSI, FINANZIERI E BORSA!!!

Per questo noi scioperiamo anche l' 11/12, per questo devi scioperare anche tu

04/12/09

La nuova sede del Sin.Base è in Via Alla Porta degli Archi, 3/1 – Genova tel. 010 455 41 69 / 70

Sin.Base

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Ultime notizie del dossier «Difendiamo pensioni e TFR»

Ultime notizie dell'autore «Sin.Base - sindacato di base - Genova»

8155