il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

L'istigatore

Istigatore

(3 Aprile 2011) Enzo Apicella
I pastori Wayne Sapp e Terry Jones bruciano una copia del Corano in Florida. Proteste in Afghanistan. 21 morti

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

24/11 - esecuzioni extragiudiziarie: 23 anni di orrori in colombia

(25 Novembre 2011)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.nuovacolombia.net

24/11 - esecuzioni extragiudiziarie: 23 anni di orrori in colombia

foto: www.nuovacolombia.net

Lo scorso lunedì 21 novembre il CINEP (Centro di Ricerca ed Educazione Popolare) ha pubblicato il dossier “Debito con l'umanità, 23 anni di falsi positivi”.
Le cifre riportate sono agghiaccianti, ma, avverte padre Javier Giraldo, incaricato della presentazione della pubblicazione, “non includono il totale delle violazioni”, perché sulla gran maggioranza dei casi la magistratura sta tuttora indagando.

Il documento, elaborato con informazioni della banca dati relativa a Diritti Umani e Violenza Politica, testimonia i casi dei cosiddetti “falsi positivi”, ovvero esecuzioni extragiudiziarie per mano delle Forze Armate del regime registrate nel paese dal 1987 in avanti.
Il rapporto del CINEP denuncia 951 casi presentatisi negli ultimi 23 anni, e 1741 vittime nella quasi totalità del paese.
Il dipartimento con la maggior quantità di casi è quello di Antioquia(393), seguito dal Meta (114), Huila (110), Norte de Santander (90) e Santander (86).
Lo scandalo di tali esecuzioni extragiudiziarie perpetrate dal terrorismo di Stato ai danni della popolazione civile, con sequestri e massacri di cittadini inermi poi presentati come guerriglieri uccisi in combattimento al fine di mostrare risultati inesistenti sul campo di battaglia, è noto al grande pubblico dal 2008 ma imperversa nel paese da molti anni.
E' il prodotto della corruzione e del marciume delle Forze Armate, della pratica istituita dal narco ex-presidente Uribe di elargire premi e licenze ai militari che portavano “trofei di guerra” da mostrare alla stampa, e, in ultima analisi, dell'arrocco di un'oligarchia sanguinaria, accudita da un regime fascista e guerrafondaio e sostenuta dall’imperialismo, che si riempie la bocca di “democrazia” ma che non è disposta a rinunciare nemmeno a un millimetro dei propri privilegi di classe.

Altri Clamori dalla Colombia...

Associazione nazionale Nuova Colombia

4330